Home Agrofarmaci - Difesa

Agrofarmaci - Difesa

xylella

Xylella, la “zona tampone” sconfina nella provincia di Bari

Si segnalano 14 nuove piante risultate infette di cui 13 in zona tampone, derivanti sia dal controllo delle piante nei 100 m intorno ai focolai che nel corso del normale monitoraggio

Basf firma accordo con Bayer per acquisire sementi ed erbicidi

Bayer alleggerisce il suo portafoglio prodotti. Il prezzo di acquisto è stato fissato a 5,9 miliardi. Saranno oltre 1.800 le persone - tra settore commerciale, Ricerca e Sviluppo, breeding e produzione – a passare da Bayer a Basf.

La Xylella e l’insostenibile costo della cattiva informazione

Tre nuovi focolai, richieste di risarcimento e campagne di disinformazione, Arptra e Terra e Vita fanno il punto ad Agrilevante il 14 ottobre

Glifosate, si decida con rigore scientifico

Scienza e ragione alla base di ogni decisione. Confagricoltura, Agrofarma e Compag si confrontano a Roma sulle politiche per favorire il progresso sostenibile della produzione primaria

Allarme ruggine nera, gravi attacchi su cereali vernini

È la più estesa epidemia da decenni. Ecco come fermarla

Cimice asiatica, reti anti-insetto a confronto

Crescono i danni prodotti da Halyomorpha halys nei frutteti. Le reti sono l'unica contromisura efficace. Meglio l'installazione a tende o a carrucole? Le visite in campo organizzate dal consorzio fitosanitario di Modena ne mostrano vantaggi e svantaggi

Controllare le zanzare con l’impiego dei droni

Nelle risaie la distribuzione dei larvicidi dall’alto (senza l’impatto dell’elicottero) ha dato ottimi risultati

E-Magazine

Riviste digitali di approfondimento gratuite

Rettangolo

Catalogo Aziende e Prodotti

Un modo semplice per cercare un'azienda o un prodotto!

L'Esperto risponde

I consigli di Terra e Vita agli agricoltori
a cura di Dulcinea Bignami

Bottone #1

Bottone #2

Bottone #3

Rettangolo piede

AgriAffaires

Acquisto e vendita macchinari agricoli AgriAffaires
vite

Horta, giornata tecnica sulla difesa della vite

All'azienda Res Uvae di Castell'Arquato (Pc) il secondo demo day di Horta spiegherà come, quando e dove intervenire contro tignoletta e lepidotteri e presenterà le ultime novità in fatto di prodotti sul mercato
prodotti fitosanitari

Resistenza a fungicidi e insetticidi, evoluzione “sul campo”

L’effetto collaterale di regole fitosanitarie sempre più stringenti. Le strategie da adottare per preservare l’efficacia dei principi attivi disponibili
botrite

Prodotti alternativi per combattere la botrite sulla vite

Microrganismi antagonisti e estratti terpenici al fianco dei tradizionali antibotritici. I giusti interventi sulla chioma e la novità dei prodotti di origine naturale
insetti

Insetti delle derrate, la soluzione è bio

Le strategie da adottare nei silos e nei magazzini. Parassitoidi e prodotti naturali, risorse promettenti contro un problema antico

Xylella, l’unica soluzione è la ricerca scientifica

Alla luce dei recenti risultati ottenuti dalle ricerche sulla Xylella fastidiosa, il Cnr illustra il proprio contributo nella lotta all’epidemia che in Puglia interessa un ampio territorio e che ha provocato un enorme danno all’olivicoltura salentina. Gli studi, ancora in corso, stanno fornendo sempre maggiori conoscenze anche sulla stabilità e utilità di eventuali varietà resistenti. Scopo della ricerca coordinata dall’Ente è anche fornire un’informazione corretta, fondata sulla evidenza dei dati e dei risultati scientifici.
Mais

Semine precoci di mais, meglio prevenire

I trattamenti in pre-emergenza sono fondamentali per contrastare la competizione iniziale dovuta alle malerbe
elateridi

Patata, nuove tecniche anti elateridi

Danni elevati provocati dagli elateridi, un folto gruppo di coleotteri di piccole e medie dimensioni
septoriosi

Septoriosi, fusariosi e il ritorno delle ruggini

Strategie fungicide sempre più articolate per frumento tenero e duro

Il glifosate non è cancerogeno

La valutazione dell'Agenzia europea per le sostanze chimiche (Echa) smentisce i rischi paventati dallo Iarc due anni fa e conferma quanto già espresso dall'Efsa

Oidio, il mal bianco scende in pianura

Prevenzione agronomica e tempestività dei trattamenti: la chiave della protezione
css.php