Siccità, agevolazioni per gli agricoltori pugliesi sul carburante

gasolio
Accolte le richieste degli agricoltori e delle organizzazioni di categoria per tutelare le colture irrigue

«È in arrivo una maggiorazione delle agevolazioni carburante per risollevare gli agricoltori dalla grave siccità in cui versa da settimane anche la nostra regione». Lo fa sapere l’assessore regionale alle Risorse agroalimentari, Leonardo Di Gioia, commentando l’adozione di una determina regionale con la quale si è deciso di incrementare del 150% l’accredito di imposta tramite carburante ad accisa agevolata per le operazioni agricole.

«Si tratta di un intervento importante per sostenere le critiche condizioni degli agricoltori alle prese con la grave mancanza di acqua, che rischia di rovinare i raccolti di un’intera annata. La maggiorazione per l’anno in corso riguarda diverse operazioni agricole: l’aratura, i trattamenti fitosanitari, le operazioni di irrigazione e di abbeveramento degli animali. Abbiamo giustamente accolto le istanze degli agricoltori e delle organizzazioni di categoria per tutelare le colture irrigue e gli allevamenti, provati dalla crisi idrica e dalle temperature elevate, sopra la media stagionale».

La maggiorazione concessa riguarda coloro che hanno già fatto richiesta, entro il 30 giugno, delle agevolazioni carburante per le operazioni previste dal decreto ministeriale del 30 dicembre 2015.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento
Per favore inserisci il tuo nome