Home Biologico

Biologico

Fare agricoltura biologica in maniera professionale: rotazioni colturali, impiego di varietà resistenti, lotta biologica, bioagrofarmaci

Rame puro per il bio, la sostenibilità secondo UPL

UPL inaugura in Francia una nuova linea produttiva da 12 mila t all'anno di formulati di rame da brocantite. Sintesi, formulazione, confezionamento e magazzinaggio: un investimento da 16 milioni di euro a vantaggio dell'agricoltura biologica

Innovazione e ricerca al 35° Convegno biodinamico

Si terrà dal 15 al 17 novembre presso il Politecnico di Milano. Un’occasione importante per sostenere lo sviluppo della nostra agricoltura. Prevista la partecipazione dei più prestigiosi studiosi del settore. Nasce un comitato scientifico a sostegno di formazione e ricerca in biodinamica. Edagricole media partner dell'iniziativa

Biodinamica arretrata? Arrivano droni e agricoltura di precisione

Nel Podere Forte, nel cuore della provincia di Siena, l’agricoltura biodinamica viene applicata utilizzando le più moderne tecnologie. Senza per questo snaturare le basi steineriane di questa pratica

FederBio e Roullier, accordo per lo sviluppo dell’agricoltura bio

La partnership prevede lo sviluppo di soluzioni all’avanguardia in grado di coniugare i valori del biologico con le aspettative produttive degli operatori e la promozione della ricerca.

Trasemina di leguminose foraggere, Horta testa il “diserbo” sostenibile

L’attenzione alla sostenibilità rimette la tecnica agronomica al centro e fa riscoprire pratiche dimenticate come la bulatura, basata sulla consociazione colturale tra cereali e leguminose foraggere. A Cà Bosco (Ravenna) Pierluigi Meriggi e il team di Horta ne verifica l’effetto su fertilità azotata, salvaguardia dall’erosione ed efficacia rinettante sulle infestanti nell’ambito del progetto europeo IWMPraise. Ed è solo una delle 57 prove sperimentali sostenute da questo centro sperimentale all’avanguardia

Impianti intensivi e biologico per rilanciare l’olivicoltura italiana

Una via italiana all'olivicoltura intensiva ma sostenibile e di qualità è possibile. Basta gestire in maniera corretta gli impianti, anche in biologico, e avere una visione imprenditoriale. Se n'è parlato in un convegno al Sana, organizzato da Cia e Anabio

L’agricoltura biodinamica punta su ricerca e formazione

In occasione del Sana è stato organizzato un convegno per sdoganare un settore dai più considerato arretrato ed esoterico. E per uscire dal guscio chiede il coinvolgimento della ricerca. I temi saranno ripresi nel XXXV Convegno Internazionale “Innovazione e ricerca, alleanze per l’agroecologia”, sostenuto dal Fai-Fondo italiano per l’ambiente.

Sana dà i numeri del biologico: boom di superfici coltivate e...

Al salone del biologico di Bologna presentati i numeri più significativi del settore: tutti segni positivi per consumi, superfici dedicate e numero di aziende. Unico meno per le vendite dei negozi specializzati, che perdono terreno a vantaggio della gdo

Sana compie trent’anni, il biologico nuovo motore dell’agricoltura

Il biologico in Italia continua a crescere, sia come consumi (+9,6% nell'ultimo anno), sia come superficie agricola dedicata (+71% dal 2010). Questi i numeri chiave diffusi all'inaugurazione della trentesima edizione di Sana, il salone del biologico che si svolge alla Fiera di Bologna. De Castro: trasformare qualità del bio italiano in reddito per i produttori

E-Magazine

Tecniche, prodotti e servizi dalle aziende

  • Catalogo Bayern Genetik 2/2018
  • Catalogo Bayern Genetik, razza Fleckvieh

Rettangolo

Catalogo Aziende e Prodotti

Un modo semplice per cercare un'azienda o un prodotto!

L'esperto Pac risponde

Approfondimenti sulla politica agricola comune
a cura di Angelo Frascarelli
pac

L'Esperto risponde

I consigli di Terra e Vita agli agricoltori
esperto

Bottone #1

Rettangolo piede

AgriAffaires

Acquisto e vendita macchinari agricoli
AgriAffaires

Da 120 a mille ettari in 8 anni. Boom del biologico...

Andrea Segrè, Fondazione Mach: «La convivenza tra ecosistemi è la base del nostro futuro, soprattutto in un ambiente difficile come quello montano». Consulenza tecnica, sperimentazione, formazione e tracciabilità: il sostegno di San Michele all'Adige agli imprenditori bio

I numeri veri dell’ortofrutta bio

Cresce l'ortofrutta bio nei canali retail. E se Nielsen, considerando solo il prodotto confezionato a peso fisso stima una quota del 4,64% sull'ortofrutta totale venduta nella gdo e nel canale specializzato, il nuovo osservatorio Organic monitor di Nomisma, Assobio e Alleanza delle cooperative analizza per la prima volta anche il peso variabile e lo sfuso registrando un'incidenza del 3,2%. Una differenza dovuta alla mancanza del libero servizio di ortofrutta bio nella gdo

Sana, da trent’anni il salone è il cuore del biologico

Il mondo del bio si dà appuntamento a Bologna per Sana 2018 (7-10 settembre). Più di 52mila mq di esposizione dedicata all’alimentazione biologica, alla cura del corpo e al green lifestyle. Ricco il programma convegnistico. Moltissimi gli incontri programmati tra aziende e buyer internazionali.

Dosi ridotte di rame, il biologico è pronto

Le quantità distribuite possono essere ridotte di un terzo. Ecco come. Al Sana, il 7 settembre, un convegno per fare il punto sul corretto uso dei mezzi tecnici
biologico

Bio, boom di vendite nei negozi specializzati e nella gdo

I tedeschi restano i maggiori consumatori (in Germania sono bio il 5,5% dei consumi alimentari complessivi). In Spagna un balzo in avanti del 90%. Al Sana di Bologna (7-10 settembre) tutti i dati del settore e la presentazione dell'indagine sull'ortofrutta di Assobio.

Biodinamica, l’etica può trainare l’economia agricola

Ne è un fervido esempio la Cooperativa agricola La Collina, dalla seconda metà degli anni ’90 convertita alla biodinamica. Oltre che nel proprio spaccio i prodotti aziendali si trovano sugli scaffali di Ecor-NaturaSì e di Eataly

L’Europa vuole diminuire il rame

La Commissione punta a ridurre l’utilizzo da 6 a 4 kg/ha/anno. Nel confronto in corso al Comitato tecnico della Commissione salute è scontro tra Paesi del Nord e del Sud Europa. Per il biologico mancano ancora alternative praticabili

Progetto Arca: suolo in salute con l’agricoltura bio-rigenerativa

Alimenti nutrienti e di buona qualità possono essere prodotti solo da suoli sani. Il progetto marchigiano, portato avanti dagli imprenditori Garbini, Fileni e Loccioni, si propone come soluzione per promuovere una gestione sostenibile dei suoli, mirata a mantenere nel futuro la fertilità dei terreni e la loro capacità produttiva

Rapporto Ismea, 9 famiglie su 10 acquistano biologico

Oltre la soglia del 3% grazie al boom di vino, carni e olio. Riguardo agli altri focus tematici di Ismea: nella catena del valore l'agricoltura indietreggia; boom della multifunzionalità, cresce l'occupazione giovanile ma non le retribuzioni; le note migliori arrivano dall'export

Dove nascono i preparati biodinamici

C’è un’azienda orticola alle porte di Roma che si è specializzata nella loro preparazione. Almeno la metà delle 500 aziende biodinamiche fanno riferimento a questa realtà
css.php