Home Colture

Colture

Ortofrutta, export tocca 3,4 miliardi, saldo positivo di 597 milioni

I dati, relativi ai primi 9 mesi 2017, indicano che le imprese italiane hanno esportato circa 3 milioni di tonnellate di prodotti. Pino Calcagni (Gruppo Besana): «Il mercato della frutta secca in Italia vale quasi 1 miliardo di euro».

Olio, il Coi stima un aumento del 14% della produzione mondiale

Le previsioni vedono la Spagna ancora in testa malgrado il calo produttivo del 15%, seguita dall'Italia che con 320.000 t segna un +76% rispetto alla scorsa campagna.

Il rilancio della bachicoltura comprende anche gli alimenti

Presentato un progetto di economia circolare incentrato sul baco da seta. Il silkwarm di allevamento unisce due punti di forza del made in Italy: agroalimentare e tessile.

“Le Donne dell’ortofrutta”, un’associazione tutta al femminile

Il battesimo del sodalizio a Bologna alla presenza di Simona Caselli, presidente di Areflh (Associazione delle Regioni Ortofrutticole europee).

Semina mais, la variabilità è una risorsa

Kverneland e Dekalb insieme per la semina a rateo variabile.

Italian Club Variety, l’uva apirena da tavola fa rete in Puglia

Gli obiettivi: liberare i viticoltori dalle royalty e accrescerne la competitività.

Scopri il fil rouge dei più evoluti enotrend

Dove vanno la viticoltura e l'enologia? La risposta viene dal cuore della provincia più vitata e "barbatellata" d'Italia. A Pordenone, dal 12 al 14 dicembre prende il via Rive, Rassegna internazionale di Viticoltura ed enologia

Barbabietola, arrivano 1,25 milioni dalla regione Emilia-Romagna

Per Claudio Gallerani, presidente Coprob si tratta di «un segnale importante per il comparto e per i nostri bieticoltori». Arriva "Nostrano", zucchero grezzo ricavato dalla barbabietola.

Buone le stime sui prezzi della soia per il 2018

La ritrovata domanda compenserà l’effetto depressivo dell’ampia produzione 2017 a sostegno delle quotazioni in ogni parte del mondo, piazze Italiane incluse.

10 milioni di € per i contratti di filiera grano duro

Il massimale dell'incentivo aumenta da 100 a 200 €/ha. Obbligo delle sementi certificate. I contratti devono essere sottoscritti entro il 31 dicembre 2017. L'obiettivo è valorizzare il grano di qualità 100% italiano.

E-Magazine

Tecniche, prodotti e servizi dalle aziende

Rettangolo

Catalogo Aziende e Prodotti

Un modo semplice per cercare un'azienda o un prodotto!

L'Esperto risponde

I consigli di Terra e Vita agli agricoltori
coordinato da Dulcinea Bignami

Bottone #1

Bottone #2

Bottone #3

Rettangolo piede

AgriAffaires

Acquisto e vendita macchinari agricoli AgriAffaires
css.php