Domande Pac e Psr, arriva la proroga al 15 giugno

proroga
Soddisfatta Confagricoltura che aveva sollecitato lo slittamento anche in relazione alla necessità di gestire le più recenti novità introdotte dal Regolamento “Omnibus”.

Il Comitato di Gestione pagamenti diretti ha deciso oggi di prorogare il termine di presentazione delle domande Pac e Psr 2018 al prossimo 15 giugno.

«La decisione – ha commentato da Bruxelles il presidente di Confagricoltura Massimiliano Giansanti impegnato nei lavori del Praesidium del Copa – era stata sollecitata da Confagricoltura anche in relazione alla necessità di gestire le più recenti novità introdotte dal Regolamento “Omnibus” e per consentire a tutte le aziende l’accesso agli aiuti».

Positivo per l’Organizzazione degli imprenditori agricoli anche «il risultato ottenuto riguardo al contenimento al 25% dell’obbligo di predisporre con strumenti geospaziali la superficie assoggettata ad impegni nell’ambito dello Sviluppo rurale».

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento
Per favore inserisci il tuo nome