Innovazione, mercato e sostenibilità a Bioeuropa 2017

    9 giugno 2017 - 10 giugno 2017

    Innovazione, mercato e sostenibilità a Bioeuropa 2017

     

    VENERDÌ 09 GIUGNO 2017

     

    INNOVAZIONE E RICERCA NELLA  CEREALICOLTURA BIOLOGICA

    Visita ai campi sperimentali di grano duro, ai campi di cereali antichi e illustrazione dei primi risultati di campo della prova sperimentale di SEMINBIO, seminatrice innovativa per il contenimento delle infestanti sul grano, nell’ambito del progetto europeo “OK-Net Arable – Horizon 2020”.

    Programma

    ore 16.00

    Ritrovo presso il Monastero di Montebello Presentazione della visita ai campi sperimentali e illustrazione dei primi risultati

    Interverranno

    Francesco Torriani Consorzio Marche Biologiche

    Piefrancesco Fattori, Montebello Cooperativa Agricola

    Antonella Petrini, Cermis di Tolentino

    Pasquale DeVita e Sergio Saia, Crea-cer di Foggia

    Sergio Urbinati, Servizio Agricoltura Regione Marche

    ore 17.30

    Visita ai campi sperimentali

    ore 20.00

    Cena a buffet presso la Locanda Girolomoni – Isola del Piano (PU)

     

    SABATO 10 GIUGNO 2017

    AGRICOLTURA  BIOLOGICA  TRA  MERCATO E SOSTENIBILITÀ

    QUALI STRATEGIE INTRAPRENDERE PER AFFRONTARE LA CRESCITA E DARE UN FUTURO ALLA NOSTRA AGRICOLTURA

    Programma

    Ore 9 .00

    Saluti e Introduzione

    Giovanni Battista Girolomoni, Presidente di Gino Girolomoni Cooperativa Agricola

    Giuseppe Paolini, Sindaco di Isola del Piano

    Francesco Torriani, Vice Coordinatore Settore Biologico dell’Alleanza delle Cooperative Italiane

     

    ore 9.30-10.45

    Relazioni

    Silvia Zucconi – Nomisma

    Il mercato e la sostenibilità: l’evoluzione dei prodotti biologici

    Ennanno Comegna – Esperto in economia e politica agraria

    La politica agricola e l’agricoltura biologica: cosa cambia rispetto al passato?

    Angelo Frascarelli – Università di Perugia

    Agricoltura biologica tra mercato e sostenibilità: quali strategie per le imprese?

    ore 10.45-12.30  Tavola rotonda

    Claude Gruffat – Presidente Biocoop – Francia

    Fabio Brescacin – Presidente EcoNaturaSì

    Massimo Fiorio – Vice Presidente Commissione Agricoltura della Camera dei Deputati

    Elena Panichi – European Commission Organics Unit- Deputy head of unit

    Elena Vigano –  Università degli Studi di Urbino “CarloBo”

    Andrea Bertoldi – Coor. Settore Biologico dell’Alleanza delle Coop. Italiane Anna Casini – Vice Presidente e Ass. all’Agricoltura della Regione Marche

    Moderatore: Ilaria Vesentini – Il Sole 24ore

    A seguire…

    FARMERS’  FRIEND 2017

    Il premio istituito nel 2007 da Gino Girolomoni ha lo scopo di rendere omaggio agli amici dei contadini owero a chi si è battuto per i loro diritti e per il loro lavoro. QUEST’ANNO IL PREMIO VERRÀ CONFERITO A YACOUBA SAVADOGO,

    UN CONTADINO ANALFABETA DEL BURKINA FASO CHE HA TRASFORMATO LE VITE DI MIGLIAIA DI PERSONE NELL’AFRICADELL’OVEST

    Programma

    ore 12.30 Presentazione del vincitore e premiazione

    ore 13.00 Pranzo a buffet presso il Monastero di Montebello

    ore 15.00 “The Man Who Stopped the Desert”, proiezione del film documentario sulla vita di Yacouba Savadogo, vincitore di 7 premi cinematografici internazionali (durata  64 minuti).

    Sarà presente anche il regista Marik  Dodd.

    biologico, cereali, Mercato, Ricerca, Sostenibilità
    CONDIVIDI

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento
    Per favore inserisci il tuo nome