La IV gamma ha chiuso il 2016 in netta ripresa

IV gamma
Con acquisti a valore pari a 725 milioni di euro

Nel 2016 il segmento della IV gamma ha registrato acquisti a valore pari a 725 milioni di euro, in crescita rispetto all’anno precedente. Dopo un inizio 2016 caratterizzato da un andamento negativo che ha coinvolto l’intero mercato dei beni di largo consumo confezionato, il trend positivo registrato a giugno nel segmento della IV gamma è continuato per tutto il secondo semestre, mantenendo in crescita sia le vendite a valore che a volume. Il dato emerge dai dati Nielsen che hanno confrontato il 2016 con l’anno precedente da un punto di vista del valore, dei volumi e del prezzo medio delle referenze in tutti i punti vendita. I dati evidenziano un incremento dell’1,2% nelle vendite a valore e del 3% in quelle a volume. L’ultimo mese del 2016 ha segnato +5% a valore e +6% a volume rispetto a dicembre 2015. Le famiglie italiane che acquistano i prodotti di IV gamma (19 milioni) lo fanno con una frequenza in crescita rispetto al 2015.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento
Per favore inserisci il tuo nome