Giovani in agricoltura, performance promettenti

L'impegno e la vivacità degli imprenditori under 35 raccontati da Denis Pantini di Nomisma a Eima 2018. «Le performance economiche dei giovani agricoltori di oggi sono doppie rispetto alla media del settore»

Dinamicità, fantasia, e innovazione. Sono le parole che contraddistinguono le aziende dei giovani imprenditori agricoli di oggi.

È quanto emerso a Eima 2018 in occasione del lancio dell'iniziativa Edagricole-Nomisma "Osservatorio Giovani Agricoltori".

A snocciolare i numeri che caratterizzano la categoria è Denis Pantini di Nomisma che  descrive una realtà dinamica, con performance economiche doppie rispetto alla media del settore.

In base ai dati riportati da Pantini, a giugno 2018 le aziende condotte dagli under 35 erano circa 55 mila, meno del 10% delle aziende totali, ma in crescita del 14% rispetto a tre anni fa.
“Le aziende del nostro Paese, seppure non rappresentino un numero importante, risultano molto più numerose – in termini assoluti - di quelle di altri paesi europei come Francia (38 mila circa), Spagna (34 mila) e Germania (20.500). Inoltre, a contraddistinguere la giovane agricoltura nel nostro Paese è anche l'elevata presenza di donne, circa tre aziende su dieci (aziende condotte da giovani) sono condotte da donne” ha dichiarato Denis Pantini, Responsabile dell’Area Agroalimentare di Nomisma.

Scopri di più guardando la video-intervista qui sopra!

Leggi l'articolo sul lancio dell'Osservatorio Giovani Agricoltori organizzato da Nomisma ed Edagricole

Per maggiori informazioni sulla nostra iniziativa

dedicata ai giovani imprenditori agricoli:

Facebook:  L'agricoltura è giovane

YouTube: #l’agricolturaègiovane

Se sei giovane e hai un’esperienza da raccontare in agricoltura scrivi a osservatoriogiovaniagricoltori@newbusinessmedia.it

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento
Per favore inserisci il tuo nome