Durc online dal 1° luglio

assunzioni
Consultando le banche dati Inps e Inail è possibile verificare la regolarità contributiva dell’operatore economico

Con la pubblicazione in gazzetta (G.U. n. 125 del 1° giugno 2015) del decreto ministeriale attuativo, che doveva essere emanato entro il maggio 2014, (Decreto del ministero del Lavoro del 30/1/2015 relativo alla “Semplificazione in materia di documento unico di regolarità contributiva (DURC)”) è finalmente disponibile la nuova procedura per la regolarità contributiva. Le nuove disposizioni sono operative dal 1° luglio prossimo.
Con la regola testé introdotta, si procede verso la digitalizzazione o dematerializzazione del DURC.

Su Terra e Vita n. 26/2015 nell'articolo a firma di Massimo Mazzanti le istruzioni diramate con la circolare del ministero del Lavoro 8 giugno 2015, n. 19.

L'Edicola di Terra e Vita

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento
Per favore inserisci il tuo nome