A De Sangosse il 51% di Servalesa

servalesa
Facciata della sede di Servalesa.
La gamma è stata ampliata con diversi nuovi prodotti speciali

Il gruppo De Sangosse ha acquisito il 51% delle azioni di Servalesa, azienda con un ruolo chiave nel campo della nutrizione delle piante, in quello dei biostimolanti e nel biocontrollo.

Per oltre 30 anni Servalesa ha sviluppato e commercializzato in Spagna ed in più di 40 paesi, molti altri paesi, una gamma di prodotti speciali nati da tecnologie innovative. Questi prodotti sono destinati alle colture frutticole, alla viticoltura e all’orticoltura ed i risultati sono ampiamente riconosciuti per la loro efficacia. Grazie a questa acquisizione De Sangosse, azienda leader nei settori della difesa e della nutrizione delle piante sta incrementando la propria offerta, i prodotti per il biocontrollo e i biostimolanti sono una grande potenzialità poiché garantiscono agli agricoltori soluzioni tecniche e sostenibilità ambientale. De Sangosse Italia, già dalla prossima campagna introdurrà nel mercato nazionale alcuni prodotti Servalesa.

«La forte sinergia tra Servalesa e De Sangosse, in modo particolare nei settori della ricerca e sviluppo, della capacità industriale, del marketing consentirà un aumento significativo della capacità di innovazione del gruppo e rafforzerà la nostra presenza nelle zone agricole più importanti a livello mondiale» dichiara Nicolas Fillon, ceo del gruppo De Sangosse.

Servalesa si avvarrà delle risorse del gruppo De Sangosse perseguendo e migliorando così lo sviluppo dei propri prodotti. La presenza internazionale di De Sangosse permetterà a Servalesa di affermarsi a livello mondiale.

D’altra parte Jose Helenio Juanes Peris, ceo, di Servalesa ha dichiarato: «La firma di questo accordo strategico col gruppo De Sangosse Group rappresenta la possibilità di sviluppare diversi progetti in corso. Servalesa ha raggiunto una rapida e stabile crescita ed ora lo sviluppo tecnico, le registrazioni e la commercializzazione dei prodotti nel suo portfolio verranno accelerati».

José Helenio Juanes e Luis Juanes saranno i direttori. Frédéric Moreau, precedentemente direttore di De Sangosse Iberica, andrà ad integrare il Management a Valencia. La squadra di De Sangosse Iberica si unirà alla nuova unità operativa di Valencia, con ben 60 persone.

 

Per informazioni:

DE SANGOSSE

www.desangosse.it

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento
Per favore inserisci il tuo nome