Manica festeggia i settant’anni

manica spa
Grande celebrazione per i 70 anni di Manica a presso la sede di Rovereto (Trento)

Il 18 maggio scorso presso la sede aziendale di Rovereto si è celebrato l’evento del 70° della Manica spa, fondata da Ettore Manica nel 1948.

Un traguardo storico nella vita di un’impresa che è stato anzitutto una festa della famiglia Manica, di Paolo e dei sui tre figli Giulia, Silvia e Michele – la terza generazione è oggi alla guida dell’azienda – e un abbraccio al territorio di Borgo Sacco e alla sua gente con cui l’azienda ha condiviso la crescita.

In un’atmosfera di commozione, mescolando ricordi e futuro si sono raccontati 70 anni di storia fatta di passione, vittorie, momenti difficili, passaggi cruciali, persone speciali, sfide future, l’unicità di una materia prima come il rame, e la grande figura di Ettore i cui tratti spesso epici e soprattutto gli insegnamenti di vita sono oggi preziosi per le future generazioni. Una narrazione raccolta e conservata preziosamente, in una meravigliosa monografia dal titolo “Manica 70 anni di storia e di vite”, consegnata durante la serata a ciascuno degli ospiti.

giulia manica
Giulia Manica, general manager di Manica Spa

Giulia Manica, general manager dell’azienda, ha dato il benvenuto ufficiale sottolineando nel suo intervento l’importanza delle risorse investite per garantire e testare i prodotti a base di rame, accanto all’impegno costante che Manica profonde nell’affrontare e superare la gigantesca burocrazia dettata dall’Ue.

Dopo la lettura della prefazione al libro del 70° di Isabella Bossi Fedrigotti è toccato ad alcuni studenti del Liceo Rosmini, guidati dalla professoressa Marina Piccolroaz, presentare alcuni brani del libro monografico frutto di un lavoro di ricerca e catalogazione del materiale durato ben due anni, esempio concreto di un fattivo rapporto tra scuola e impresa nell’ambito del progetto “Tu Sei”.

michele manica
Michele Manica, responsabile Ricerca e sviluppo di Manica Spa

Michele Manica responsabile della R&S ha poi illustrato come l’azienda vuole interpretare il proprio futuro, attraverso investimenti strutturali, un’incessante attività di innovazione nell’ottica della chimica verde in un rapporto sempre più stretto e collaborativo con il territorio sia come valenza industriale che sociale.

Paolo Manica amministratore unico della società ha infine premiato alcuni collaboratori per anzianità e fedeltà, a conferma che ciascuno che ha lavorato o lavora in azienda è parte integrante di questa storia.

 

Per informazioni:

MANICA spa


L’azienda Manica

Manica produce solfato di rame per l’industria e la zootecnia e fitofarmaci per l’agricoltura in modo trasparente, efficace e responsabile, e il payoff che accompagna il proprio marchio “rispetta la natura e chi la coltiva” sottolinea questa precisa mission d’impresa.

Un’azienda con una grande esperienza nella “chimica verde”, il che significa adottare regole ben precise: bassa impronta carbonica, prodotti solvent free, assenza di sostanze tossiche e pericolose.

40mila m2 di capannoni su una superficie totale di 100mila m2, un impianto fotovoltaico; 50% in meno rispetto ai limiti di legge per i reflui inquinanti; 100% rame italiano rigenerato con meno rischi ambientali e meno emissioni complessive. Questi i numeri dell’impegno aziendale oggi, destinati a crescere ulteriormente domani.

Socio fondatore dell’European Copper Union Task Force per la difesa del rame in Unione Europea, Manica investe importanti somme per garantire e testare l’efficacia dei suoi prodotti, confrontarli con la concorrenza, nella tutela della sicurezza dell’operatore. In tal senso l’azienda dispone di laboratori interni per il controllo processi e per la ricerca e lo sviluppo, in collaborazione con alcune prestigiose università.

L’export Manica, in più di 70 paesi del mondo, genera il 43% del fatturato totale (circa 46 mln di euro) con 42 prodotti registrati in oltre 15 paesi e molti altri in attesa di registrazione.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento
Per favore inserisci il tuo nome