Supra Maraichere Ideal in difesa delle orticole

    Un nebulizzatore a polverizzazione pneumatica

    Grazie a mirati interventi agronomici è possibile ottimizzare la produzione delle colture orticole. Le cure di tipo agronomico vengono effettuate nei momenti più opportuni seguendo lo sviluppo fenologico delle piante e tenendo presente il ciclo biologico dei patogeni parassiti.

    Gli interventi riguardano sia le tecniche colturali, sia l’uso di fitoregolatori. Tra le tecniche principali, l’irrigazione è un elemento fondamentale poiché condiziona temperatura, umidità del suolo e dell’aria; poi la potatura e la tecnica dell’incisione anulare che si può combinare con l’uso dei fitoregolatori. Questi ultimi sono ormoni, naturali o di sintesi, che si applicano alle piante e che ne influenzano positivamente i processi di crescita, differenziamento e sviluppo.

    La macchina

    Un efficace modello per la difesa delle ortive è Supra Maraichere di Ideal, azienda di Castelbaldo (Padova) specializzata nella progettazione e produzione di macchine per la protezione delle colture agricole. Si tratta di un nebulizzatore a polverizzazione pneumatica con ventilatore centrifugo, indicato per i trattamenti a basso-medio volume, su colture in campo aperto o in serra.

    I nebulizzatori Supra Maraichere possono essere di due tipi: portati dal sollevatore del trattore con cisterne di capacità fino a 1.000 litri, oppure trainati con cisterne di capacità fino a 3.000 litri. Sono equipaggiati con barre per colture orticole, interamente zincate a caldo, che consentono una copertura che va dai 12 ai 18 metri, con apertura e sollevamento idraulico.

    Sulle barre sono montati dei diffusori a basso volume che possono essere regolati manualmente dall’operatore, sia verticalmente, sia orizzontalmente, per migliorare la distribuzione del prodotto. Tutte le versioni del modello Supra Maraichere sono dotate di una pompa a membrane a medio-alta pressione (50 bar) funzionante con doppia regolazione della pressione. Pertanto, per la gestione di alcuni servizi, come ad esempio la miscelazione del prodotto in cisterna, o l’utilizzo delle lance, si usa l’alta pressione, mentre, per la gestione dell’erogazione del prodotto (aumento o diminuzione dell’erogato) si utilizza la bassa pressione.

    La distribuzione

    Per la realizzazione del trattamento, il prodotto viene portato al punto di erogazione in bassa pressione e una volta definita la quantità da distribuire grazie ad una piastrina, incrocia l’alta velocità dell’aria prodotta dal ventilatore (circa 100 m/s) che lo micronizza in minutissime parti. L’ottima prestazione del ventilatore, inoltre, assicura una finissima e costante micronizzazione, un perfetto equilibrio sui diffusori ed un’ottima copertura con risparmio di tempo e di prodotto.

    Altra caratteristica importante di Supra Maraichere è il porta piastrina antigoccia con rubinetto, che permette la chiusura singola di ogni diffusore, evitando sprechi di prodotto.

    Oltre a macchine per trattare le colture orticole, anche in serra, Ideal progetta e realizza numerosi macchinari specifici per il vigneto, il frutteto ed il diserbo in campo aperto.

     

    Per informazioni:
    IDEAL
    www.idealitalia.it

    CONDIVIDI

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento
    Per favore inserisci il tuo nome