Home Olivicoltura

Olivicoltura

Coltivare l'olivo  e produrre olio secondo le tecniche più innovative e rispettose della qualità del prodotto, dalla tecnica agronomica alle strategie di difesa

Più rigore per le etichette dell’olio di oliva

L'acidità indicata non può più essere quella alla raccolta, ma quella alla fine del periodo di conservazione. Le nuove regole comunitarie intervengono anche sull'indicazione della campagna di commercializzazione. Si eviteranno così le contestazioni della repressione frodi?

Giansanti: «Juncker non ha fermato i dazi americani, si apre fase...

Il vertice tra il presidente della Commissione Ue e Donald Trump è stato un fiasco: non ha risolto il problema sui dazi ai prodotti agroalimentari europei. Così il presidente di Confagricoltura: «le tasse all'import delle olive spagnole non possono essere accettate perchè mettono sotto accusa tutto l'impianto della Politica agricola comunitaria»

Mosca dell’olivo, le soluzioni per la lotta adulticida

I sistemi attract and kill (Eco-Trap e Magnet Oli), l’esca proteica tal quale (Dacus Trap) e l’esca proteica attivata con insetticida (Spintor fly, Tracer fly). Sistemi a bassao impatto ambientale per fare fronte a Bactrocera oleae

Xylella, parte da 30 ettari di Favolosa la rinascita dell’olivicoltura salentina

Via al primo impianto di olivi resistenti a Xylella in piena zona infetta. Un'iniziativa collettiva di Aprol Lecce per far ripartire l'economia e dare un segnale di speranza agli olivicoltori

Il futuro della filiera olivicola è l’economia circolare

Le molecole organiche, che rendono gli scarti di produzione dell’olio un rifiuto difficile e costoso da gestire, sono le stesse che, per le loro proprietà chimiche e biologiche, concorrono a diventare una vera e propria risorsa

De Castro-Fitto: anche Emiliano condivide la nostra proposta anti-Xylella

Cento milioni dai Psr per la ricostruzione del patrimonio olivicolo. I due europarlamentari salentini, Raffaele Fitto e Paolo De Castro, hanno concluso il ciclo di incontri istituzionali, ora si passa alla fase operativa

La sputacchina e le sue sorelle, monitoraggio e controllo dei vettori...

Appartengono tutti alla stessa famiglia i vettori del batterio sinora individuati. La sputacchina dei prati rimane il bersaglio principale delle misure di controllo, con strategie differenziate per le diverse aree, delimitate o meno

De Castro-Fitto, un piano bipartisan di ricostruzione post-Xylella

Una misura specifica del Psr nazionale cofinanziata dall'Ue per avviare la ricostruzione del patrimonio olivicolo ed eliminare le fonti d'inoculo della batteriosi. La propongono i due Europarlamentari dopo avere già incassato il sì convinto dei Commissari europei Phil Hogan e Vytenis Andriukaitis e del ministro Gian Marco Centinaio

Save The Olives: insieme per combattere la Xylella

Nasce a Lecce una onlus che punta a concentrare forze e iniziative messe in campo nella lotta alla Xylella, temibile batterio killer degli olivi. Un progetto animato da Agostino Petroni, giovane imprenditore di Andria, per unire scienza, coltura e cultura. Numerose le adesioni di personaggi del mondo dello spettacolo e di aziende olivicole. Il 21 luglio concerto dei cameristi de "La Scala" in un oliveto di Tiggiano (Le)

E-Magazine

Tecniche, prodotti e servizi dalle aziende

  • Catalogo Bayern Genetik, razza Fleckvieh
  • VH ITALIA – 2017 L'anno del clima eccezionale

Rettangolo

Catalogo Aziende e Prodotti

Un modo semplice per cercare un'azienda o un prodotto!

L'esperto Pac risponde

Approfondimenti sulla politica agricola comune
a cura di Angelo Frascarelli
pac

L'Esperto risponde

I consigli di Terra e Vita agli agricoltori
esperto

Bottone #1

Rettangolo piede

AgriAffaires

Acquisto e vendita macchinari agricoli
AgriAffaires

L’influenza della luce sulla composizione degli oli di oliva

L’intercettazione della luce condiziona la fruttificazione, la crescita e la maturazione. Ma ci sono anche parametri qualitativi che devono essere considerati, come suggerisce una recente ricerca condotta in Argentina

Xylella fastidiosa, l’efficacia del telerilevamento aereo

Uno studio del Cnr di Bari pubblicato su Nature Plants mostra come si possa dare un significativo contributo allo studio della grave fitopatologia causata dal batterio che sta devastando il paesaggio salentino grazie alle più moderne tecniche di remote sensing. Analisi iper-spettrali e acquisizioni da sensori termici su aereo consentono un’efficace identificazione preventiva del disseccamento rapido degli olivi.

Cover crops per proteggere l’oliveto dall’erosione

Un recente studio effettuato in Spagna in un oliveto sperimentale nella provincia di Cordoba mette in evidenza i benefici dell’uso di colture di copertura contro i fenomeni erosivi, per mantenere la fertilità del terreno, permettere una maggiore infiltrazione e stoccaggio dell’acqua nel suolo
olio

In arrivo modelli di previsione della shelf life dell’olio

Dall’imbottigliamento in poi le reazioni ossidative a carico dell’olio possono rapidamente ridurne la vita di scaffale. Un lavoro attualmente in atto presso il Dipartimento di Scienze Agro-Alimentari, Animali e Ambientali dell’Università di Udine
piano nazionale

Verso un piano nazionale per ricostruire l’olivicoltura salentina

È emerso da un incontro tra Paolo De Castro e Raffaele Fitto con il commissario europeo Vytenis Andriukaitis che si è mostrato molto favorevole e pronto ad attivare azioni supportate dall’Ue per la ricostruzione delle aree devastate dalla xylella
olive da mensa

Olive da mensa, una ricchezza italiana ancora da valorizzare

Una produzione interna bassa, concentrata tra Sicilia, Puglia e Calabria. Un settore con potenzialità di crescita, visti gli elevati consumi interni, ma che necessita di strategie di sviluppo, investimenti e innovazione
xylella puglia

La Xylella dilaga, il fronte di contenimento ripiega verso nord

Bruxelles impone di spostare l'area di quarantena di 20 km verso nord. Il temibile batterio entra così nel cuore dell'area più produttiva dell'olivicoltura pugliese. Conseguenze pesantissime per l'agricoltura e il vivaismo
xylella

Trattamenti efficaci e selettivi contro il vettore della Xylella

Due trattamenti insetticidi obbligatori tra maggio e agosto. Gli inadempienti rischiano forti multe. Scopri i punti di forza di Epik SL, il formulato di Sipcam a base di acetamiprid,il primo ad essere registrato contro Philaenus spumarius
video

Oliveto superintensivo, le migliori macchine per la potatura

Topping, hedging, trimming. Un video con tutte le macchine e attrezzature presentate alla 7ª Giornata dimostrativa di potatura meccanica organizzata a Valenzano (Ba) dall’Università di Bari
xylella

Per fermare la Xylella servono gli abbattimenti

La Commissione Ue torna in Puglia per spingere a nord la zona cuscinetto. E intanto il decreto Martina sui nuovi impianti non è ancora operativo.
css.php