Lunga vita a meloni e nettarine, esordio in calo per le lattughe

prezzi dei prodotti ortofrutticoli del 24 settembre 2018
I prezzi dei prodotti ortofrutticoli del 24 settembre nei mercati all'ingrosso, elaborati da Unioncamere-Bmti e Italmercati evidenziano cali per lattughe, melanzane e susine. In rialzo i prezzi di peperoni e fichi d'India, mentre tengono meloni e nettarine favoriti dal clima mite

Fichi d’IndiaTerra e Vita

La campagna dei fichi d’india procede con regolarità: non si riscontrano particolari variazioni dalla settimana scorsa, se non un lieve aumento di prezzo dato dall’aumento della domanda e dalla presenza di partite di prodotto danneggiato dalla pioggia.

LattugheTerra e Vita

È cominciata la raccolta autunnale delle lattughe, che stanno arrivando nei mercati in quantitativi abbondanti: il prezzo superiore alla media dell’anno precedente è dovuto al fatto che la campagna sia ancora agli inizi e leggermente in ritardo, complice il prolungamento delle alte temperature. La qualità del prodotto è buona.

MelanzaneTerra e Vita

Le quotazioni delle melanzane sono in leggero calo, andamento questo da attribuire alla presenza di una buona quantità di prodotto da coltura protetta.

Meloniterra e vita

Prosegue la campagna dei meloni per effetto del clima non ancora autunnale, permettendo ai prezzi di tutte le cultivar di rimanere ancora stabili, almeno per la settimana corrente. Il prodotto è di buona qualità, al pari di quello che ha caratterizzato le settimane precedenti.

PeperoniTerra e Vita

Le quotazioni dei peperoni danno cenni di ulteriori rialzi, complice l’attardarsi dell’ingresso nel mercato di prodotto meridionale. Si osserva invece un calo per quanto riguarda i peperoni quadrati spagnoli, presenti soprattutto nei mercati settentrionali.

Pesche e Nettarineterra e vita

La prolungata stagione calda mantiene stabili la domanda e i prezzi di pesche e nettarine. La produzione di pesche è ancora quasi tutta siciliana: rispetto alla settimana scorsa le quotazioni e la qualità del prodotto appaino invariate. Per quanto riguarda le nettarine si osserva la presenza nei mercati anche di prodotto spagnolo, che affianca la poca produzione siciliana.

Pomodoriterra e vita

Le quotazioni dei pomodori sono piuttosto stazionarie rispetto alla settimana passata. Si osservano però dei cali di prezzo per quanto riguarda il pomodoro rosso a grappolo, proveniente sia dall’Italia sia dall’Olanda, determinati dall’arrivo di nuovo prodotto su alcune piazze. Ancora in aumento le quotazioni del cuore di bue, mentre i prezzi delle altre varietà risultano stabili.

SusineTerra e Vita

Si rileva ancora la presenza di tutte le varietà tardive, con un trend stabile/leggermente calante in linea con quanto osservato le scorse settimane. Si prevede un prossimo calo della quantità di prodotto disponibile. La qualità è ancora elevata.

Leggi i prezzi dei prodotti ortofrutticoli del 24 settembre 2018

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento
Per favore inserisci il tuo nome