Nuove tendenze e tecnologie per coniugare protezione delle colture e tutela dell’ambiente. La difesa si confronta con le sfide della sicurezza alimentare e della sostenibilità delle produzioni agricole, integrandosi con i driver del futuro: biotecnologie, interventi di precisione, biologico, biostimolanti e molecole sempre più sicure e performanti.

La sostenibilità passa dal biologico

Paolo Carnemolla (Federbio): «Nella stesura nel Pan occorre tener conto della dote di fiducia conquistata da questo settore». Il bio davanti alla sfida tecnica dei nuovi limiti al rame

I biostimolanti? Sono prodotti per la nutrizione vegetale

Macchè dual use: la legge è chiara. Si tratta di fertilizzanti (che non vuol dire semplici concimi). Più chiarezza per una categoria di prodotti sempre più apprezzati

Agrochimica sotto pressione. Vince chi crede nell’innovazione

Cala il numero delle registrazioni, aumenta quello di fusioni e acquisizioni. Effetto di un’eccessiva stretta normativa e di una fiducia dei cittadini da riconquistare. Evoluzione e sfide dell'industria della protezione delle colture

Xylella, la Ricerca va avanti, ma anche il batterio killer degli...

La notizia più positiva del 2018 è l'autorizzazione all'impianto di varietà resistenti FS17 e Leccino. Arrivano nuove acquisizioni sul fronte dei vettori e sul rilevamento tramite remote-sensing. Intanto però l'epidemia fa un ulteriore balzo verso Nord entrando di prepotenza nella Piana degli Ulivi monumentali

La cimice asiatica sconvolge la difesa

In rapida diffusione al Sud, dove si può fare tesoro dell'esperienza del Nord. Monitoraggi, trattamenti localizzati, reti: se la conosci non la eviti ma la contieni

Tignola rigata anche su uva da tavola

Aumentano le criticità legate alla diffusione di Cryptoblabes gnidiella. Danni diversi rispetto a quelli su uva da vino

Virus New Delhi e altri alieni: dodici nuovi patogeni in 5...

Non solo Xylella: la lista dei patogeni di recente introduzione e delle possibili problematiche emergenti è ricca di avversari da prendere con le molle

Il regolamento clp e l’odissea dei prodotti con vecchie etichette

Tonnellate di prodotti chimici in discarica per una mancata proroga

Lifecycle partnership: UPL mette i produttori agricoli al centro

Jai Shroff, amministratore delegato di UPL: «Il vero valore del cibo deriva dall’impegno personale di ogni agricoltore per sanità, qualità e sostenibilità della produzione agroalimentare» . La società indiana entra nella top 5 mondiale e lancia una partnership per sostenere il reddito degli agricoltori

La sostenibilità richiede robuste dosi di innovazione

Dal matrimonio tra Bayer e Monsanto è nato il player numero uno del settore CropScience sia a livello globale che nazionale. Ulteriori chance di sviluppo possono arrivare grazie alle sinergie tra genetica e difesa. Remy Courbon: «Solo investendo in ricerca e tecnologia si possono coniugare redditività e tutela dell’ambiente». Numerose le novità in arrivo nel settore dei prodotti di origine naturale

Corteva, la forza delle sinergie

Il matrimonio tra Dow e Dupont-Pioneer produce buoni frutti L’obiettivo è creare valore bilanciando i business difesa, seme e digitale

Alla cimice asiatica piace tutta l’Italia

In sei anni Hyalomorpha halys si è diffusa su buona parte della penisola. I danni maggiori sono al Nord, ma è stata segnalata anche in Calabria e Sicilia. Dal Crea una speranza per il controllo biologico

Il futuro della difesa in quattro tappe

Sostenibilità, responsabilità sociale, nuove soluzioni, digitalizzazione. Sono gli ambiti in cui BASF sta più puntando per l'evoluzione della protezione delle colture. Il punto alla prima tappa del Listening tour presso l'azienda Ortosole di Fiumicino (Roma)

Uno scudo contro la peronospora della vite

Nella tappa nell'Oltrepo pavese del Grape Field Tour 2018, presso l’Azienda Vercesi a Montù Beccaria, la linea antiperonosporica di Syngenta a base di Pergado più Ridomil Gold conferma la sua efficacia anche in un'annata difficile

Trattamenti efficaci e selettivi contro il vettore della Xylella

Due trattamenti insetticidi obbligatori tra maggio e agosto. Gli inadempienti rischiano forti multe. Scopri i punti di forza di Epik SL, il formulato di Sipcam a base di acetamiprid,il primo ad essere registrato contro Philaenus spumarius

Pan in vigore da tre anni, molte ancora le aziende inadempienti

Compag, l'associazione dei rivenditori di mezzi tecnici per l'agricoltura, ricorda che solo con informazione e formazione si può superare l’empasse. Ancora grosse difficoltà per i prodotti destinati ad utilizzatori non professionali.
css.php