La cantina Italia comincia a svuotarsi

    Fine dell'«allarme» giacenze. Secondo i dati dei registri telematici in agosto sono usciti dalle cantine 4 milioni di ettolitri di vino. Ne rimangono però ancora 33 milioni da smaltire. Ecco le Regioni e le doc con maggiori rimanenze

    Secondo i dati dei registri telematici di cantina tenuti dai soggetti obbligati, alla data del 31 agosto 2018 il quantitativo complessivo di vino in giacenza nelle cantine d’Italia supera di poco i 33 milioni di ettolitri. Siamo oramai alla fine della campagna vinicola 2018 e le scorte si assottigliano per essere compensate con il nuovo prodotto. La cantina Italia, ha infatti perso nel corso del mese di agosto 2018 circa 4 milioni di ettolitri in quanto le giacenze complessive erano pari a circa 37 milioni di ettolitri (a metà agosto avevamo lanciato l’”allarme” giacenze qui).

    Reali o solo telematiche?

    Le giacenze telematiche non devono però, essere ritenute reali in quanto il dato si riferisce solo ai soggetti che sono obbligati alla tenuta dei registri informatici e, quindi, non tengono conto degli altri quantitativi giacenti presso le cantine che non sono obbligate alla tenuta dei registri informatici.

    Ricordiamo che gli operatori che producono meno di 50 hl annui di vino sono esonerati dalla tenuta del  registro, alcune particolari categorie di operatori non sono obbligate alla tenuta del registro e le registrazioni sul registro possono essere operate con tempi differenziati tra gli operatori, fino ad un massimo di 30 giorni.

    Sono i vini Dop a rappresentare la massa maggiore di prodotto giacente con oltre 17 milioni di ettolitri giacenti nelle varie regioni d’Italia seguiti dagli oltre 8 milioni di litri di vini a Igp confermando che la qualità contraddistingue il vino italiano con particolare riferimento all’origine geografica.

    GIACENZE COMPLESSIVE DI VINO AL 31 AGOSTO 2018
    ALTRI VINI SENZA DOP/IGP in hl Dop in hl Igp in hl VARIETALI SENZA DOP/IGP in hl TOTALE
    Totale complessivo 6.503.784,02 17.678.039,31 8.275.473,38 558.070,76 33.015.367,47

     

    Le Regioni con più giacenze: il Veneto in testa

    Circa un quinto delle giacenze complessive di vino pari ad oltre 7 milioni di ettolitri sono nelle cantine del Veneto confermando, forse, una certa pesantezza del mercato locale con difficoltà nelle contrattazioni.

    Le altre regioni che evidenziano pesanti giacenze alla fine di Agosto 2018 sono la Toscana, l’Emilia e Romagna e il Piemonte con volumi tra i tre e i quattro milioni di ettolitri.

    Tra le regioni vinicole più importanti come la Sicilia e la Puglia si rileva che le cantine sono ormai praticamente svuotate con quantitativi non eccessivamente rilevanti ancora in giacenza alla fine di agosto.

    In ogni caso le giacenze nelle maggiori regioni sono il segnale di difficoltà di commercializzazione che trovano conferma nella top-ten dei vini geografici con maggiori giacenze e che riguardano le regioni con maggiori giacenze complessive.

     

    GIACENZE AL 31 AGOSTO 2018 DEI PRIMI 10 VINI DOP E IGP
    DENOMINAZIONE Imbottigliato senza etichetta in hl Imbottigliato/confezionato in hl Sfuso in hl Totale complessivo in hl
    PROSECCO 4.476,93 237.354,43 1.345.410,96 1.587.242,32
    TOSCANO O TOSCANA 90.449,06 196.034,06 830.102,55 1.116.585,66
    CHIANTI 13.196,76 95.840,76 939.245,61 1.048.283,13
    MONTEPULCIANO D'ABRUZZO 8.145,05 85.277,62 922.597,10 1.016.019,77
    PUGLIA 7.032,59 99.518,78 777.761,64 884.313,00
    SICILIA 18.865,00 90.949,55 736.387,66 846.202,21
    TERRE SICILIANE 18.533,93 123.222,24 691.830,76 833.586,93
    SALENTO 7.129,88 77.509,70 739.054,79 823.694,37
    VENETO 8.525,41 140.342,20 661.376,64 810.244,24
    DELLE VENEZIE 1.526,45 70.409,24 709.438,53 781.374,23
    CHIANTI CLASSICO 59.871,04 68.258,06 569.917,56 698.046,66

     

    GIACENZE  TOTALI AL 31 AGOSTO 2018
    REGIONI ettolitri REGIONI ettolitri
    ABRUZZO        1.616.820,82 PUGLIA 2.772.714,08
    BASILICATA 121.594,77 SARDEGNA 403.365,31
    CALABRIA 142.207,49 SICILIA 1.741.464,25
    CAMPANIA 707.473,04 TOSCANA 4.387.623,99
    EMILIA ROMAGNA 3.568.909,23 TRENTINO ALTO ADIGE 1.551.303,62
    FRIULI VENEZIA GIULIA 1.055.794,30 Provincia di Bolzano 383.295,95
    LAZIO 694.067,16 Provincia di Trento 1.168.007,66
    LIGURIA 35.796,20 UMBRIA 374.649,33
    LOMBARDIA 1.821.576,09 VALLE D'AOSTA 16.172,01
    MARCHE 642.529,15 VENETO 7.729.831,44
    MOLISE 95.222,30 Totale complessivo 33.015.367,47
    PIEMONTE 3.536.252,90    

     

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento
    Per favore inserisci il tuo nome