Vite e cambiamenti climatici, tecniche per contrastare gli effetti del global warming

    Ad Agrilevante il 13 ottobre ore 9.30. Un convegno organizzato da Edagricole per fare il punto sulle strategie efficaci per fare fronte al climate change

    Siccità, elevata insolazione, ondate di calore. Il clima pazzo del 2017 ha lasciato il segno anche nei vigneti del Centro-Sud. In Puglia in particolare l’alto livello delle temperature estive ha fatto anticipare la vendemmia di 7-14 giorni a seconda dei vitigni. Eventi che sono sempre più frequenti a causa del climate change e che devono essere contrastati con l’adozione di corrette e flessibili pratiche agronomiche. Un know-how che Edagricole e Terraevita si sono impegnati a diffondere anche attraverso un convegno che si terrà il prossimo 13 ottobre alle ore 9.30 ad Agrilevante presso il nostro spazio convegni, nel padiglione 19 stand C17.

    Questo il programma dell’incontro:

    "Vite e cambiamenti climatici, tecniche per contrastare gli effetti del global warming"

    0re 9.30 | Registrazione dei partecipanti presso lo stand Edagricole

    Ore 10.00 | Convegno:

    • TECNICHE AGRONOMICHE DI MITIGAZIONE DEGLI EFFETTI DEL RISCALDAMENTO CLIMATICO (più caolino =meno…”ribollita”)
      Alberto  Palliotti (Università  di  Perugia)
    • ESIGENZE VARIETALI ED EFFETTI SULLA DISTRIBUZIONE DEI VITIGNI
      PierFederico  Lanotte (Ipsp/Cnr  Bari),  Luigi Tarricone (Crea-Vit di Turi), Gianni Cantele di Coldiretti,  Massimiliano  Apollonio  di Assoenologi,  venerdì 13 ottobre ore 9.30;
    • MONITORAGGIO DEL SUOLO E DEL VIGNETO PER UNA GESTIONE RAZIONALE DELLA RISORSA IDRICA IN UN CLIMA CHE CAMBIA
      Luigi Tarricone (Crea-VE di Turi)
    • ESPERIENZE EFFICACI DI CONTRASTO AL GLOBAL WARMING IN VIGNETO
      Gianni Cantele (Coldiretti Puglia)
    • ESPERIENZE EFFICACI DI CONTRASTO AL GLOBAL WARMING IN CANTINA
      Massimiliano  Apollonio  (Assoenologi)
    • Modera Lorenzo Tosi (Terra e Vita, VVQ, Vigne, Vini & Qualità)

    Clicca qui per Iscriverti

    Il convegno durerà circa due ore ed è inserito all’interno del ciclo di workshop organizzato da Edagricole. Questi gli altri appuntamenti:

    • Giovedì 12 Ottobre  | ore 14.00

    OLIVETI SUPERINTENSIVI, LA VERSIONE MADE IN ITALY
    Dialogo tra Salvatore Camposeo – Università degli Studi di Bari e Giuseppe Francesco Sportelli –  giornalista Edagricole

    Clicca qui per Iscriverti

     

    • Venerdì 13 Ottobre | ore 14.00

    FRUMENTO 4.0, DIGITAL FARMING E SOD SEEDING
    Pasquale De Vita del Crea-Cer Foggia risponde alle domande di Lorenzo Tosi – Giornalista Edagricole e del pubblico

    Clicca qui per Iscriverti

     

    Per informazioni: eventi.edagricole@newbusinessmedia.it

    Tel. 051/6575913