A Pontecorvo gli under 40 puntano sull’agricoltura

facilitatori
In provincia di Frosinone l'agricoltura riesce ancora a creare reddito e occupazione. La nascita di nuove aziende giovani lo dimostra.

In Ciociaria, terra dedita all’agricoltura, è boom di nuove aziende agricole guidate da giovani sotto i 40 anni. Nella sola zona di Pontecorvo (FR), località famosa in tutta Italia per la produzione di tabacco Kentucky, sono nate quaranta aziende, venti delle quali tra ottobre dell’anno scorso e la fine di febbraio (dati Coldiretti).

Si tratta di start-up, sostenute e finanziate con i fondi del Piano di sviluppo rurale (che premia i nuovi insediamenti con un incentivo iniziale di 70.000 euro), impegnate in segmenti produttivi diversi: dalle coltivazioni tradizionali tipiche del territorio, alle attività agrituristiche e agli allevamenti zootecnici.

Buone notizie anche per quanto riguarda la Valle del Liri, il sindaco Damiano Rotondo ha annunciato di aver versato al consorzio di bonifica Valle del Liri la somma di 39.953 euro, utili sia per le attività di manutenzione e miglioramento fondiario, sia per assicurare alle aziende agricole la certezza di un servizio irriguo puntuale e rispondente alle esigenze.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento
Per favore inserisci il tuo nome