Gestione “precisa” delle coltivazioni, il corso di formazione di TerreLogiche

Un corso di formazione sull'introduzione agli strumenti e tecniche per il miglioramento economico ed ambientale in ambito agricolo. Il programma dettagliato

TerreLogiche organizza il corso “Agricoltura di precisione: introduzione agli strumenti e tecniche per il miglioramento economico ed ambientale in ambito agricolo”.
Il termine Agricoltura di Precisione (AdP) indica quell’insieme di concetti di gestione agronomica basati sull’osservazione e la risposta alle variazioni che esistono all’interno di aree coltivate (es. suolo, umidità, sostanza organica, ecc.) e le azioni mirate all'ottimizzazione della gestione delle stesse.
L'Agricoltura di precisione è nata negli Stati Uniti nei primi anni '80 e si è progressivamente diffusa grazie all'utilizzo degli strumenti di monitoraggio e delle tecniche di analisi ed osservazione della Terra (GIS e Telerilevamento) sempre più accessibili.
Applicare le tecniche dell’agricoltura di precisione significa oggi utilizzare il potenziale informativo di varie tipologie di sensori da piattaforme differenti (terrestri, o trasportate da aerei, aeromobili a pilotaggio remoto o satelliti) ed elaborarlo con gli strumenti Gis e di analisi al fine di discriminare le diverse necessità legate alle singole colture, nei diversi momenti fenologici e sotto le specifiche condizioni ambientali.

Obiettivi del corso
Il corso "Agricoltura di precisione" ha come obiettivo quello di fornire una panoramica sulle potenzialità di gestione “precisa” delle coltivazioni ottimizzando la produzione agricola ed i fattori di input (es. irrigazione e fertilizzazione) e sfruttando al meglio le componenti hardware, software e le differenti tipologie di dati oggi disponibili. Inoltre, vengono presentate alcune metodologie di elaborazione spaziale che costituiscono la base per una programmazione di interventi in campo mirati e localizzati, rendendo il processo produttivo sostenibile sia in termini economici che ambientali.

Software e dati utilizzati
Durante il corso verrà fornita una panoramica su alcuni software Open Source utilizzabili per la realizzazione delle diverse analisi (Gis, software per l’elaborazione di immagini telerilevate e software per l’analisi dei dati raccolti e l’implementazione di modelli di calcolo). Verranno inoltre indicate le principali sorgenti on-line per il recupero di dati utili alle analisi presentate. In particolare, sarà utilizzato Qgis come applicazione Gis principale per la gestione e l'analisi dei dataset didattici. Nel caso il partecipante non possedesse competenze di base Gis, è possibile partecipare al pre-corso* opzionale di 4 ore previsto nella prima giornata.

Per chi è questo corso
Il corso è indirizzato a tutte quelle figure professionali interessate a supportare e diffondere (presso imprese agricole, associazioni di categoria, consorzi di bonifica, ecc.) tecniche e metodologie per il miglioramento produttivo e la salvaguardia ambientale. Nello specifico il corso è utile alle seguenti categorie professionali: agronomi e periti agrari, ricercatori, tecnici di associazioni di categoria, geometri ed ingegneri.

Livello e requisiti di accesso
Per la partecipazione sono richieste competenze di base Gis (es. caricamento dati e semplici elaborazioni) che verranno illustrate nel pre-corso opzionale di 4 ore* che si terrà nella prima giornata. Il pre-corso, consigliato per i partecipanti che non possiedono conoscenze base di Gis, prevede la descrizione dell’interfaccia del software Open Source Qgis e la gestione di base dei dati geografici; non comporta aumenti di costi di iscrizione ed è strettamente funzionale ai concetti che verranno trattati nei giorni successivi ma non può essere considerato un corso strutturato di apprendimento Gis, modulo già presente nell'offerta formativa.

Tipologia e modalità del corso
Corso interattivo con lezione frontale, laboratorio assistito, esercitazioni.

Personale docente
Il corso è tenuto da docenti senior altamente qualificati, titolari di incarichi di insegnamento in ambito universitario e/o con esperienza nell’ambito di progetti di ricerca e sperimentazione, a livello nazionale ed internazionale, sul tema dell’agricoltura di precisione.

Dotazione informatica
Il corso si svolge solitamente in aula non informatica. E' quindi necessario l'utilizzo di notebook personale. Non sono richiesti particolari requisiti hardware (RAM almeno 2 GB, HD almeno 300 MB liberi).  In caso di non disponibilità di notebook personale, contattateci per verificare la possibilità di utilizzo di nostri computer aziendali*. Nel caso in cui venisse utilizzata un’aula informatica, sarà comunicato nella mail di conferma iscrizione.*soggetto al pagamento di una tariffa di noleggio, qualora disponibile

Sede del corso
Questo corso è attualmente in calendario in diverse città italiane. Consulta il calendario delle prossime date.
Dettaglio sedi

Durata
3 giorni consecutivi (18 ore):
Giorno 1 (4 ore): pre-corso opzionale* 14-18
Giorni 2 e 3 (14 ore): 9-13, 14-17

Prossime date 
Calendario

Crediti formativi
Compatibilmente con le procedure richieste dai vari ordini, i nostri corsi saranno caratterizzati dall'erogazione di crediti formativi per professionisti. Consultare le specifiche della singola sessione per ulteriori informazioni.

Costi e riduzioni
Consulta il calendario dei corsi con i relativi costi.
Tutti coloro che si iscriveranno al corso con almeno 30 giorni di anticipo rispetto alla data della sessione formativa avranno diritto ad uno sconto del 15% sul prezzo di listino.
E' inoltre previsto uno sconto del 10% sul prezzo di listino per gli iscritti a Ordini ed Associazioni professionali (Legge 4 del 14 gennaio 2013) e Categorie Educational.
Gli sconti non sono cumulabili se non diversamente concordato. Consultare i dettagli nella sezione Agevolazioni.

Agevolazioni fiscali
L'attività di formazione rientra tra i costi deducibili nella misura del 50% per i redditi dei liberi professionisti (Irpef) ed è IVA 100% detraibile. Inoltre, le Pubbliche Amministrazioni hanno diritto all'esenzione IVA riferita ad attività formative.

Modalità di iscrizione
La procedura di iscrizione è molto semplice. Le istruzioni sono indicate nella pagina Come Iscriversi nella sezione Formazione.

Vantaggi del corso e materiale fornito

  • Un corso pratico di formazione di 3 giorni (20 ore) con docente senior esperto di tematiche di Agricoltura di Precisione;
  • Ampio materiale didattico in formato digitale scaricabile dal cloud TerreLogiche (slides, dataset, documentazione e manualistica riguardante i software e le tematiche affrontate);
  • Crediti formativi per professionisti (se previsti);
  • Attestato di partecipazione;
  • Buoni sconto o gadget di TerreLogiche.

 

 

Per ulteriori dettagli sul programma del corso visita il sito www.terrelogiche.com   

Tel.  (+39) 0565.853278

 

Gestione “precisa” delle coltivazioni, il corso di formazione di TerreLogiche - Ultima modifica: 2019-02-07T16:47:08+00:00 da Mary Mattiaccio

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento
Per favore inserisci il tuo nome