Home Credito agricolo

Credito agricolo

pegno rotativo

Il pegno rotativo? «Una boccata d’ossigeno»

Nardi viticoltori è la prima azienda agricola italiana ad aver usufruito dello strumento che facilità l'ottenimento di liquidità. Soldi sul conto a 45 giorni dalla richiesta. Nell’anno della pandemia un sostegno fondamentale per mandare avanti la cantina che produce Chianti Classico

Credito, per l’agricoltura servono risposte rapide e competenza

Seminario on line organizzato da Confagricoltura sul tema del credito al settore primario. Le aziende devono essere aiutate a cogliere tutte le opportunità offerte dalle banche

Credito, Intesa San Paolo accende i riflettori sull’agricoltura

A Pavia nasce la direzione Agribusiness: 85 filiali e mille specialisti concentrati sulle aree a maggior vocazione agricola del Paese. Servirà circa 80.000 clienti

Pegno rotativo, la prima pietra di un “progetto credito” per l’agricoltura

Il Mipaaf ha riunito attorno a un tavolo imprese, banche, esperti di credito all’agricoltura e amministratori pubblici per facilitare il dialogo tra mondo agricolo e mondo bancario

Friuli-Venezia Giulia, incentivi alle banche per alimentare il Fondo di rotazione

Gli istituti di credito restituiranno al Fondo di rotazione gli importi delle rate sospese alle aziende agricole in crisi per la pandemia in cambio di un compenso aggiuntivo. In questo modo si liberano risorse per aiutare altre imprese del settore primario in difficoltà

«Per finanziare l’agricoltura servono banche esperte del settore»

Parla l’amministratore delegato di Banco Desio Alessandro Decio. I prestiti al settore primario dell’istituto brianzolo sono cresciuti del 9% in un anno anche grazie a un sistema esclusivo per valutare la solvibilità delle aziende agricole

Toscana, prestiti fino a 200mila euro con garanzia gratuita

Misura rivolta a sostenere le aziende agricole colpite dalla crisi pandemica. Per accedere alle facilitazioni bisogna dimostrare di aver avuto un fatturato 2020 inferiore a quello del 2019

Pegno rotativo, intesa tra Mps e Consorzio Vernaccia San Gimignano

Boccata d'ossigeno per le imprese vitivinicole colpite dagli effetti della pandemia che potranno ottenere liquidità lasciando in "pegno" le giacenze di prodotto

Olivicoltura e ovicaprino, dieci milioni per gli interessi sui mutui

Contributo destinato alla copertura parziale o totale dei costi sostenuti dalle aziende agricole per gli interessi dovuti per il 2019 sui mutui bancari contratti entro il 31 dicembre 2018

E-Magazine

Tecniche, prodotti e servizi dalle aziende

Rettangolo

Catalogo Aziende e Prodotti

Un modo semplice per cercare un'azienda o un prodotto!

L'esperto Pac risponde

Approfondimenti sulla politica agricola comune
a cura di Angelo Frascarelli
pac

L'Esperto risponde

I consigli di Terra e Vita agli agricoltori
esperto

Bottone #1

Rettangolo piede

AgriAffaires

Acquisto e vendita macchinari agricoli
AgriAffaires

cambiale agraria

Borriello, Ismea: «La cambiale agraria diventerà extralarge»

Durante i mesi dell'emergenza sanitaria l’istituto di Viale Liegi ha emesso garanzie per 580 milioni di prestiti e sostenuto 2.700 imprese con assegni da 30.000 euro a tasso zero.
mutui a tasso zero

Quattro milioni per mutui a tasso zero alle aziende colpite dai...

Finanziabili investimenti compresi tra 300.000 e 500.000 euro per aziende ubicate in Abruzzo, Marche, Umbria e Lazio. Durata fino a 15 anni. Domande da presentare sul sito di Ismea
cambiale agraria

Cambiale agraria, domande per 70 milioni e Ismea chiude il portale

In meno di tre giorni presentate 2.749 domande di prestito con lo strumento della cambiale agraria per un importo di quasi 70 milioni di euro
cambiale agraria

Cambiale agraria, Ismea mette sul piatto 20 milioni a tasso zero

Le imprese agricole interessate possono già presentare domanda sul portale dell'istituto di Viale Liegi. Finanziamenti fino a 30mila euro in dieci anni a tasso zero

Pegno rotativo, bastano le garanzie?

Credito: arriva la nuova misura per ottenere liquidità, come gestirla? Pezze di appoggio e quantificazione del valore sono i due nodi da sciogliere per il successo del pegno rotativo
prestiti

Prestiti, erogati 400 milioni con le garanzie di Mediocredito centrale

Assegni medi da 110mila euro. Toscana, Veneto e Lombardia le regioni dove gli agricoltori hanno chiesto più fondi. In Senato si discute la possibilità di allungare la durata dei prestiti agevolati
finanziamenti

Finanziamenti agevolati per rilanciare l’olivicoltura

Iniziativa di Mipaaf e Cassa Depositi e Prestiti con Bmti per prestiti da erogare a Op e Aop. Può coprire crediti fino a 140 milioni. I finanziamenti bancari garantiti avranno un importo compreso tra 50.000 e 2,5 milioni di euro e saranno da rimborsare in massimo 12 mesi
Dop e Igp

Pegno rotativo, perché può essere una leva per il credito agricolo

Rispetto alle forme di anticipazione tradizionali c’è la certezza della tenuta legale e si passa da un finanziamento chirografario a uno basato su pegno, dove l’individuazione della merce è prevista da registri
imprenditrici agricole

Finanziamenti alle imprenditrici agricole, aperto il portale per le domande

Le imprese agricole condotte da donne potranno accendere mutui agevolati a tasso zero fino a 300.000 euro, di durata fra 5 e 15 anni, a copertura fino al 95% delle spese ammesse. Ismea valuterà i progetti presentati
pegno rotativo

Pegno rotativo per i prodotti Dop e Igp, ora si parte...

Pubblicato in Gazzetta Ufficiale il Decreto che dà attuazione all'articolo 78 del Cura Italia. Rispetto ai prestiti in cambio di merce stoccata già esistenti, maggiori vantaggi per i produttori
css.php