Home Credito agrario

Credito agrario

finanziamenti

Finanziamenti a tasso agevolato per le aziende colpite dalla grandine

C'è tempo fino al 31 agosto per chiedere i prestiti fino a un massimo di 100mila euro. Venti milioni il plafond a disposizione

Prestiti all’agricoltura, cosa significano quei 40 miliardi

Il settore primario si è dimostrato "resiliente". Negli ultimi dieci anni gli altri comparti hanno ridotto l’esposizione di oltre un quarto

Vuoi acquistare un terreno? Ecco come costruire un finanziamento sostenibile

La bassa redditività dell'agricoltura rispetto al capitale immobilizzato è penalizzante. Meglio indebitarsi per non oltre il 50% del costo e con un piano di rientro a lungo termine

Contributi a fondo perduto, alla burocrazia ci pensa la banca

Nuovo servizio di informazione e assistenza offerto da Banco Desio per l’accesso ai vari iter di domanda dei bandi di contribuzione pubblica a fondo perduto, a cominciare dai Psr

Pegno rotativo, accordo tra Consorzio Barolo Barbaresco e Mps

La convenzione permette di concedere ai produttori un affidamento per un importo massimo pari all'80% del valore del vino posto a garanzia

Credito d’imposta, la proposta: perizie tecniche ad agronomi, periti agrari e...

Un emendamento al Dl Semplificazioni e Governance del Pnrr propone di allargare la platea dei tecnici autorizzati aprendo la porta a quelli che conoscono meglio il settore primario

Prestiti d’esercizio ridotti a soli sei mesi?

Dal quesito di un lettore emerge l’ennesimo effetto negativo dei ritardi della burocrazia italiana. Il progressivo slittamento del riconoscimento della commissione omnicomprensiva per gli intermediari finanziari ha spostato sempre più in avanti l’erogazione del credito agrario agevolato riducendo a sei mesi il tempo per onorarlo. Ma oltre all’agevolato esiste il credito ordinario, con costi che negli ultimi anni si sono molto avvicinati

Nuova Sabatini, sbloccato il rifinanziamento

Pronti 680 milioni per il rifinanziamento della nuova Sabatini, dopo il precoce esaurimento del precedente stanziamento da 93 milioni. Lo annuncia l'Onorevole Giuseppe L'Abbate che tra i primi aveva chiesto di non abbandonare una misura che rafforza la competitività delle piccole e medie imprese agricole favorendo gli investimenti in tecnologie e digitalizzazione

Cambiale agraria: ok per le spese di conduzione, non per gli...

Non sempre la forma di prestito più nota in agricoltura è la soluzione migliore per dare liquidità alle aziende agricole. Utile per finanziare le spese di conduzione di un’azienda agricola ma non per supportare gli investimenti a lungo termine

E-Magazine

Tecniche, prodotti e servizi dalle aziende

Rettangolo

Catalogo Aziende e Prodotti

Un modo semplice per cercare un'azienda o un prodotto!

L'esperto Pac risponde

Approfondimenti sulla politica agricola comune
a cura di Angelo Frascarelli
pac

L'Esperto risponde

I consigli di Terra e Vita agli agricoltori
esperto

Bottone #1

Rettangolo piede

AgriAffaires

Acquisto e vendita macchinari agricoli
AgriAffaires

mutui

La proposta: mutui al 100% anche ai giovani agricoltori per l’acquisto...

Sarebbe un volano per il ricambio generazionale senza la necessità di anticipare una quota importante del costo dei terreni
credito

Veneto, rinnovata la convenzione tra Avepa e banche per gli anticipi...

Importo finanziabile fino al 100% del valore del pagamento di base, tasso massimo applicabile del 2.5%, esito della pratica entro 20 giorni, durata massima di 15 mesi, nessuna spesa istruttoria
credito

Credito alle aziende agricole: se non ora quando?

In un webinar Confagricoltura, Ismea e sei istituti di credito hanno fatto il punto sugli strumenti a disposizione del settore primario per ottenere liquidità. Ma, anche causa crisi, bisogna allentare i cordoni della borsa
giovani agricoltori

Accesso alla terra, per i giovani agricoltori troppi ostacoli da superare

Difficile soprattutto ottenere prestiti a lungo termine. Ma pesano anche burocrazia e rendite di posizione che non facilitano il ricambio generazionale
prestiti

Prestiti con garanzia Ismea oltre 30mila euro: la durata si allunga...

La deroga è stata concessa da Bruxelles tenuto conto del particolare periodo di crisi scatenata dalla pandemia da Covid-19
pegno rotativo

Il pegno rotativo? «Una boccata d’ossigeno»

Nardi viticoltori è la prima azienda agricola italiana ad aver usufruito dello strumento che facilità l'ottenimento di liquidità. Soldi sul conto a 45 giorni dalla richiesta. Nell’anno della pandemia un sostegno fondamentale per mandare avanti la cantina che produce Chianti Classico
cambiale agraria

Credito, per l’agricoltura servono risposte rapide e competenza

Seminario on line organizzato da Confagricoltura sul tema del credito al settore primario. Le aziende devono essere aiutate a cogliere tutte le opportunità offerte dalle banche
Psr

Credito, Intesa San Paolo accende i riflettori sull’agricoltura

A Pavia nasce la direzione Agribusiness: 85 filiali e mille specialisti concentrati sulle aree a maggior vocazione agricola del Paese. Servirà circa 80.000 clienti
pegno rotativo

Pegno rotativo, la prima pietra di un “progetto credito” per l’agricoltura

Il Mipaaf ha riunito attorno a un tavolo imprese, banche, esperti di credito all’agricoltura e amministratori pubblici per facilitare il dialogo tra mondo agricolo e mondo bancario
prestiti

Friuli-Venezia Giulia, incentivi alle banche per alimentare il Fondo di rotazione

Gli istituti di credito restituiranno al Fondo di rotazione gli importi delle rate sospese alle aziende agricole in crisi per la pandemia in cambio di un compenso aggiuntivo. In questo modo si liberano risorse per aiutare altre imprese del settore primario in difficoltà
css.php