Bonifiche Ferraresi approva il bilancio 2020 e distribuisce 2,6 milioni di dividendi

bonifiche ferraresi
Il valore della produzione sfiora i cento milioni, utile in crescita a 2,4 milioni. Ai dipendenti premio di 250 euro

Valore della produzione di 97,4 milioni di euro, in linea con l'esercizio 2019, quando fu di 96,8 milioni. L'Ebitda è risultato pari a 10 milioni rispetto ai 9,5 milioni nel 2019. Il risultato netto è passato a 2,4 milioni rispetto agli 800mila euro del 2019. Inoltre, verrà riconosciuto a tutti i dipendenti un premio di produzione di 250 euro. Questi i numeri salienti del bilancio di esercizio di Bonifiche Ferraresi al 31 dicembre 2020, approvato dall'assemblea degli azionisti.

L'assemblea degli azionisti ha approvato la distribuzione di un dividendo di 0,015 euro per azione per un totale di 2,6 milioni. L'amministratore delegato Federico Vecchioni ha riferito che è prevista l'attivazione presso la sede di Jolanda di Savoia di un hub per la somministrazione agli stessi dei vaccini anti-Covid.

 

 

Inoltre, l’assemblea ha deliberato di destinare l’utile di esercizio di euro 6,35 milioni in questo modo: 3,91 milioni come "riserva utili non distribuibili"; 121.868 euro a "riserva legale" e 44.958 a “riserva utili disponibili per la distribuzione”.

"I risultati rilevati nell’esercizio 2020 rappresentano il compiuto consolidamento della piattaforma agro-industriale del Gruppo Bf – si legge in una nota dell'azienda – e dimostrano la capacità di tenuta in un contesto particolarmente negativo caratterizzato dalla diffusione del Covid-19 e dall’emergenza sanitaria che sta continuando a colpire l’economia globale, evidenziando la valenza strategica del modello di business del Gruppo Bf e la sua capacità di generare valore nel prossimo futuro".

 

 

Bonifiche Ferraresi approva il bilancio 2020 e distribuisce 2,6 milioni di dividendi - Ultima modifica: 2021-04-30T19:03:06+02:00 da Simone Martarello

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento
Per favore inserisci il tuo nome