Centinaio: «Incontro Salvini-parti sociali è passo in avanti»

Gian Marco Centinaio stringe la mano al ministro Jan Krzysztof Ardanowskii nell'incontro bilaterale tra Italia e Polonia oggi a Bruxelles
Oggi il vertice tra il mondo dell’agricoltura e la parte verde del Governo gialloverde. Il Ministro da Bruxelles concorda: «Serve alla coalizione, anche Di Maio dovrebbe farlo». Tramonta definitivamente l’ipotesi di un Commissario italiano all’agricoltura

«Penso che presentare le proposte da mettere sul tavolo nelle prossime settimane e ascoltare le idee del mondo imprenditoriale, che comprende anche il mondo agricolo e del turismo con i quali mi sono confrontato direttamente, serva a tutta la coalizione a fare un passo in avanti. Invito anche il ministro Di Maio a farlo». Così il ministro dell'agricoltura Gian Marco Centinaio ha risposto ai giornalisti a margine del Consiglio Ue a Bruxelles circa l'incontro con le parti sociali avuto stamattina dal ministro dell'Interno Matteo Salvini (leggi qui l’articolo).

A margine del Consiglio Agrifish il ministro Centinaio ha incontrato il Commissario europeo uscente per la salute e la sicurezza alimentare Vytenis Andriukaitis

«Continuerò a fare il ministro»

«Ho detto a Matteo Salvini e alla Lega – ha anche detto Centinaio - che faccio il ministro dell'agricoltura e del turismo, che mi piace farlo, e Salvini ha dichiarato spesso che il ministro Centinaio fa bene il suo lavoro. Quindi, visto che mi sembra che nel dibattito sulle nomine europee non rientri l'agricoltura, vado avanti a fare il ministro dell'agricoltura».
Il ministro delle politiche agricole, Gian Marco Centinaio, ha rilasciato queste dichiarazioni rispondendo oggi ai giornalisti a margine del Consiglio Ue in corso a Bruxelles sull'ipotesi di designazione come commissario Ue italiano.

Centinaio: «Incontro Salvini-parti sociali è passo in avanti» - Ultima modifica: 2019-07-15T21:25:14+00:00 da Lorenzo Tosi

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento
Per favore inserisci il tuo nome