FederUnacoma, Goldoni lascia la carica di amministratore delegato

Sorpresa nel mondo della meccanizzazione agricola: Massimo Goldoni, dopo 8 anni, lascia la società che organizza Eima International

Sorpresa nel mondo delle macchine agricole. Con un comunicato ad hoc la Federazione nazionale dei costruttori di macchine agricole (FederUnacoma) ha dato la notizia di Massimo Goldoni che lascia la carica di amministratore delegato di FederUnacoma surl, la società di servizi della Federazione, che ne gestisce operativamente le attività, in primo luogo l’organizzazione di Eima International e di altri eventi fieristici di settore.

«Goldoni - si legge nella nota stampa -, che era stato nominato amministratore delegato nel 2011, lascia l’attuale funzione per potersi dedicare alle proprie attività imprenditoriali.

Il presidente di FederUnacoma Alessandro Malavolti e il Consiglio d’Amministrazione ringraziano Goldoni per il proficuo lavoro svolto, prima come presidente della Federazione e poi come amministratore delegato della società di servizi».

Lo stesso Goldoni continuerà a presiedere il CFI (Comitato Fiere Industria) sino alla scadenza del mandato.»

FederUnacoma, Goldoni lascia la carica di amministratore delegato - Ultima modifica: 2019-10-31T09:45:16+00:00 da Gianni Gnudi

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento
Per favore inserisci il tuo nome