Una Circolare Agea sposta al 31 ottobre 2020 la scadenza per accedere ai fondi per la competitività delle filiere. Interessati mais, legumi e soia

Ricordate il fondo per la competitività delle filiere? Il Decreto ministeriale 3 aprile 2020 "Istituzione del Fondo per la competitività delle filiere", pubblicato in Gazzetta Ufficiale il 5 maggio 2020? E i 100 euro/ettaro per mais e proteine vegetale (legumi e soia)?

Terra e Vita ne ha parlato a più riprese (leggi qua) e ha organizzato anche un webinar per spiegare le novità in itinere (leggi qua).

 

 

A distanza di qualche mese, e in piena ridondanza pandemica, arriva la proroga per la presentazione delle domande. La scadenza era oggi, 16 ottobre 2020. Ora con circolare Agea del 15 ottobre arriva la (mini) proroga al 31 ottobre 2020.

Due settimane in più per chi ha avuto problemi nel gestire la pratica e poter accedere ai fondi.

Il testo della Circolare

Ecco il testo della breve Circolare Agea

«Le presenti Istruzioni Operative stabiliscono il differimento dei termini di presentazione delle domande di aiuto per annualità 2020, in seguito alle difficoltà nella predisposizione e raccolta dei dati di filiera dovuti all’emergenza Covid-19.
Pertanto, a rettifica di quanto previsto al paragrafo 7 delle Istruzioni Operative n. 61 del 2 luglio 2020, la domanda di aiuto può essere presentata fino al 31 ottobre 2020.
Si precisa altresì che a rettifica di quanto previsto al paragrafo 8.1. delle Istruzioni Operative n. 61 del 2 luglio 202,0 il pagamento dell’anticipo può avvenire all’esito positivo dei controlli istruttori di ammissibilità previsti dal successivo paragrafo 9.1 delle medesime Istruzioni Operative. Si raccomanda agli Enti ed Organismi in indirizzo di voler assicurare la massima diffusione dei contenuti delle presenti Istruzioni Operative nei confronti di tutti gli interessati».

Fondo filiere, proroga per la presentazione delle domande - Ultima modifica: 2020-10-16T10:05:54+02:00 da Gianni Gnudi

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento
Per favore inserisci il tuo nome