Internazionalizzazione, Macfrut stringe i rapporti con la Colombia

    macfrut
    Il 21 febbraio a Bogotà poste le basi per una partnership tra Cesena Fiera e Corferias a sostegno delle imprese italiane

    Sempre più forte l’asse tra il Macfrut e la Colombia. Giovedì scorso alla Camera di Commercio di Bogotà si è svolto un incontro, promosso da Unioncamere regionale con il supporto della Regione Emilia-Romagna, perr favorire le relazioni commerciali tra le aziende italiane e colombiane della filiera ortofrutticola, da realizzarsi attraverso azioni di incoming alla prossima edizione di Macfrut (Fiera di Rimini 8-10 maggio 2019).

    Partner internazionale di Macfrut nell’edizione 2018, la Colombia con oltre 9 milioni di tonnellate di ortofrutta prodotta e due milioni di tonnellate di export è un importante player del settore. Il settore ortofrutticolo colombiano è in forte sviluppo e lo Stato Sudamericano necessita di tecnologie e packaging per elevare i propri standard produttivi e accrescere la competitività delle proprie esportazioni.

    In questo contesto un ruolo chiave lo svolge Macfrut con alcuni progetti concreti nel suo percorso di internazionalizzazione a sostegno delle imprese italiane. Il primo dei quali è stato oggetto dell’incontro a Bogotà e ha posto le basi per una partnership tra Cesena Fiera (organizzatrice di Macfrut) e Corferias in vista di Expoagrofuturo a Medellin (22 al 24 settembre 2019).

    Un accordo che si pone sulla scia del processo di internazionalizzazione, sempre più focus centrale di Macfrut, a supporto delle imprese della filiera ortofrutticola. Numerose sono le partnership attivate, negli ultimi anni, dalla fiera italiana dell’ortofrutta: con i francesi di Angers per la realizzazione dell’International Asparagus Days e con gli spagnoli di Fiera Madrid per la realizzazione di Mac Fruit Attraction in Egitto e in Cina.

    Internazionalizzazione, Macfrut stringe i rapporti con la Colombia - Ultima modifica: 2019-02-25T10:15:58+00:00 da Terra e Vita

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento
    Per favore inserisci il tuo nome