Home Frutticoltura e Orticoltura

Frutticoltura e Orticoltura

Brassicacee, la Puglia vanta una ricca biodiversità

Pietro Santamaria, docente dell’Università di Bari: «Grazie al progetto BiodiverSO abbiamo recuperato e valorizzato diverse varietà locali di cavolfiore, cavolo broccolo, cavolo cappuccio, cavolo riccio e cavolo rapa»

Apo Conerpo, bilancio 2019 positivo nonostante le difficoltà

La riduzione dei conferimenti dei soci (-10,6%), non ha impedito all’Op emiliana di chiudere il 2019 con un volume d’affari di poco inferiore al 2018. Vernocchi: «Sistema solido ed efficiente ma per difendere i produttori da un 2020 drammatico occorre un intervento pubblico urgente»

Moria dell’actinidia, le lontane cause e le impegnative soluzioni

La moria dell’actinidia è un problema che sta assumendo una dimensione nazionale e il suo impatto, in termini di riduzione della produttività degli impianti,...

Mele del Trentino, la campagna 2019 chiude in positivo

La carenza di prodotto ha tenuto alti i prezzi e l'emergenza Covid-19 ha fatto crescere la domanda. Soddisfatte le maggiori cooperative che liquideranno ai soci compensi più alti dal 10 al 25% rispetto all'anno precedente

Veneto, si studiano fondi mutualistici per frutticoltura e zootecnia

La Regione ha coinvolto Condifesa, associazioni di categoria e Università di Padova per creare due fondi mutualistici che tutelino in particolare i frutticoltori dai danni dei parassiti e gli allevatori dalle oscillazioni del prezzo del latte

Ortofrutta emiliano-romagnola in crisi, Cso: «Ripartire dalle pere Igp»

Alla profonda crisi che ha coinvolto la frutticoltura emiliano-romagnola negli ultimi 15 anni si può reagire partendo dal rilancio delle pere, con un forte sviluppo dell'Igp. Questo è il progetto proposto dal Cso Italy alle istituzioni regionali, al mondo della cooperazione ortofrutticola e alle grandi aziende private

Mele del Trentino, via libera all’iscrizione nel registro delle l’Igp

Importante riconoscimento per la melicoltura trentina che produce un quinto delle mele italiane. Certificazione per otto varietà e alcuni cloni. I complimenti di Bellanova e Confagricoltura

Biodiversità orticola, è in arrivo la “Compagnia del Carosello”

La cucurbitacea tradizionale pugliese al centro di un progetto che fa leva sull'agrobiodiversità per rafforzare le filiere locali

Oranfrizer, dai vespri dell’agrumicoltura a McDonald’s

L'azienda catanese ha debellato il virus Tristeza grazie a importanti investimenti in nuove varietà più adatte al mercato e capaci di ampliare il calendario produttivo. Le collaborazioni con Coop Italia e McDonald’s non sono un caso

E-Magazine

Tecniche, prodotti e servizi dalle aziende

Rettangolo

Catalogo Aziende e Prodotti

Un modo semplice per cercare un'azienda o un prodotto!

L'esperto Pac risponde

Approfondimenti sulla politica agricola comune
a cura di Angelo Frascarelli
pac

L'Esperto risponde

I consigli di Terra e Vita agli agricoltori
esperto

Bottone #1

Rettangolo piede

AgriAffaires

Acquisto e vendita macchinari agricoli
AgriAffaires

Alla rucola piace la luce rossa perché ne migliora la qualità

La luce rossa riduce il contenuto di nitrati (composti potenzialmente tossici per l’uomo) e aumenta la concentrazione dei glucosinolati (positivi per la salute umana). I risultati di uno studio condotto da un team internazionale al quale ha partecipato anche l’Università di Bari

Puglia, nubifragi e grandinate danno il colpo di grazia alle ciliegie

Coldiretti Puglia: «Al danno si aggiunge la beffa delle importazioni da Turchia Grecia e Spagna»
pesche e nettarine

Pesche e nettarine di Romagna Igp, ampliate le varietà del disciplinare

Introdotte d'urgenza varietà attualmente non presenti nell'elenco del Disciplinare delle pesche e nettarine di Romagna IGP per far fronte all'emergenza del calo produttivo causato dall'andamento climatico disastroso di inizio primavera. Si conta soprattutto sulle varietà tardive meno colpite dal clima. Ecco quali sono.

Tomato Vision, Syngenta inaugura il centro supertecnologico per i pomodori del...

Syngenta lancia in diretta streaming la nuova piattaforma di ricerca e sviluppo realizzata a Maasland (Paesi Bassi). Un acceleratore di innovazione per cambiare la modalità di selezione varietale del pomodoro e rispondere in tempo reale all'evoluzione della domanda
pesche e nettarine

Pesche e nettarine, clima e problemi strutturali penalizzano la produzione

Le stime 2020 di pesche-nettarine (escluse percoche) si attestano per l’Italia a poco meno di 820 mila tonnellate, in flessione del 28% rispetto al 2019. Sono i dati forniti da Cso Italy in occasione conferenza online organizzata da Arefhl

Barattiere, dalla Puglia un ortaggio poco conosciuto ma di grande qualità

È stato approfonditamente studiato nell’ambito del progetto BiodiverSO dall’Università e dal Cnr-Ispa di Bari

Le radici di carciofo? Uno scarto di valore, un vero tesoro

Ricercatori dell’Università di Bari hanno dimostrato come estrarre (tanta) preziosa inulina dalle radici della pianta del carciofo
Macfrut

Macfrut diventa digital

La vetrina della filiera ortofrutticola italiana tiene le date dell'evento, dall'8 al 10 settembre 2020, ma sarà interamente digitale. La versione fisica di Macfrut invece viene rimandata al 2021, dal 4 al 6 maggio
albicocche

Albicocche in calo, il clima abbatte la produzione

In Italia, la produttività attesa è stata condizionata fortemente dalle gelate di fine marzo e inizio aprile. I volumi totali sono stimati in circa 136mila tonnellate, ovvero il -56% rispetto alla scorsa campagna. È il dato portato dal Cso Italy alla conferenza online organizzata da Arefhl e Medfel
uva da tavola

Uva Italia, l’allarme: «Con l’emergenza coronavirus speculatori in agguato»

Produttori preoccupati per una possibile corsa al ribasso dei prezzi per via dell'emergenza causata dall'epidemia di Covid-19. Dito puntato su Gdo e logistica
css.php