Home Leggi e fisco

Leggi e fisco

Le leggi e le sentenze che disciplinano il settore agricolo e il lavoro degli agricoltori e il calendario delle scadenze fiscali

Regione Puglia, riparte la Misura 4.1a del Psr 2014-2020

Rosa Fiore, Autorità di Gestione del Psr Puglia, dichiara: «Questa Misura, dedicata agli investimenti strutturali, torna dopo la verifica, come richiesto dal Tar Puglia, della conformità di 3.212 piani economici e con l’avvio dell’istruttoria delle richieste di pagamento di 423 aziende agricole per un finanziamento complessivo di circa 82 milioni di euro

Coronavirus, Regione Puglia stanzia 2 mln € per florovivaismo e 1...

Pubblicati gli avvisi pubblici per la presentazione delle domande di aiuto in favore delle aziende del comparto florovivaistico e delle aziende zootecniche operanti nel comparto lattiero-caseario

Cinghiali, per gli agricoltori è possibile abbatterli?

Una sentenza della Corte costituzionale consente agli agricoltori muniti di licenza di caccia di farlo nelle proprie aziende. Intanto il Governo Conte impugna una nuova legge della Regione Lombardia che consente la caccia di selezione al cinghiale tutto l’anno

Legge di rilancio, crediti di imposta e contributi a fondo perduto

Le agevolazioni concesse agli imprenditori agricoli dalla conversione in legge del decreto rilancio sono di due tipi. Il contributo a fondo perduto spetta a chi può dimostrare una riduzione di almeno un terzo di fatturato. Il credito d’imposta per la sanificazione dei luoghi di lavoro e per locazioni è invece uno strumento più immediato e flessibile. A ciascuno il suo

Lavoratori agricoli autonomi: gli importi contributivi 2020

Due circolari Inps fissano importi e scadenze per coltivatori diretti, coloni e mezzadri. Finita l’epoca delle proroghe, solo gli under 40 hanno diritto a esoneri. Fissate anche le aliquote contributive per piccoli coloni e compartecipanti familiari

Pagamenti in contanti, il tetto scende da 3mila a 2mila euro

Nell'ambito delle misure antiriciclaggio è scattata la riduzione del limite massimo dei pagamenti in contanti. La nuova soglia si applica anche ai trasferimenti di titoli al portatore, anche in valuta estera

Saldo e acconto imposte dirette, dal 30 giugno al 20 luglio

La proroga riguarda solo i contribuenti cui si applicano gli ISA e i forfetari. Gli agricoltori rientrano solo se producono un reddito d’impresa. Il Mef annuncia un apposito provvedimento

Danni agli allevamenti dai lupi: per Ara Puglia la misura ormai...

È quanto denunciano i dirigenti dell'Ara Puglia dopo l’ennesimo episodio accaduto sulla Murgia tarantina con un intero allevamento ovino sterminato. Di questo passo si rischia di perdere un grande patrimonio di biodiversità zootecnica

Regolarizzazione, cassa integrazione e reddito di emergenza: un mese di proroga

Sanatoria del lavoro irregolare fino a metà agosto, reddito di emergenza fino a fine luglio, 4 settimane in più per le casse integrazione, sia ordinaria che in deroga. Il decreto legge 52 del 16 giugno distribuisce manciate di proroghe alle misure già esistenti

E-Magazine

Tecniche, prodotti e servizi dalle aziende

Rettangolo

Catalogo Aziende e Prodotti

Un modo semplice per cercare un'azienda o un prodotto!

L'esperto Pac risponde

Approfondimenti sulla politica agricola comune
a cura di Angelo Frascarelli
pac

L'Esperto risponde

I consigli di Terra e Vita agli agricoltori
esperto

Bottone #1

Rettangolo piede

AgriAffaires

Acquisto e vendita macchinari agricoli
AgriAffaires

Fauna selvatica, razzie nei campi e incidenti sulle strade

Nelle aree interne cresce la presenza di lupi e cinghiali. Coldiretti Puglia chiede una strategia congiunta tra il Ministero dell’Ambiente e la Regione Puglia per stabilire le misure da adottare a tutela delle aziende agricole e zootecniche

Contributo a fondo perduto anche per agricoltori dipendenti e pensionati

La circolare dell'Agenzia delle Entrate fornisce ulteriori informazioni e chiarimenti sul bonus previsto dal Decreto Rilancio. Le esclusioni dal conttibuto

Regolarizzazione, record di richieste

32mila domande presentate per l’emersione del lavoro irregolare, un decimo riguarda l’agricoltura. Esce il primo rapporto del Ministero dell’Interno sulla misura prevista dal Decreto Rilancio. La ministra Bellanova: «migliaia di donne e uomini sottratti all’invisibilità. questo paese ha bisogno di sconfiggere il lavoro nero»”

Al via l’esonero contributivo per le startup agricole

Pubblicate le istruzioni operative per accedere al beneficio previsto dalla legge di bilancio per coltivatori diretti ed imprenditori agricoli professionali under 40 che hanno avviato nuove attività nel corso del 2020

Regolarizzazione: tante domande e richieste

Duemila richieste in due settimane, da tutta Italia e in tutte le lingue. I riscontri del numero verde allestito dalla Flai Cgil mettono in evidenza anche alcune criticità della sanatoria del lavoro irregolare inserito nel decreto rilancio

Regolarizzazione migliorabile, ma sbagliato parlare di flop

«I casi di caporalato di questi giorni mostrano la necessità di porre fine all’illegalità nel lavoro stagionale agricolo». Il segretario di Fai Cisl Onofrio Rota appoggia il provvedimento voluto dalla ministra Teresa Bellanova pur riconoscendo la necessità di migliorarne alcuni punti

Basilicata, la situazione dei cinghiali è fuori controllo

Per il presidente regionale di Copagri, Minichino, i cinghiali sono oltre 100mila, scorrazzano indisturbati e mettono a serio rischio l’agricoltura e la pubblica incolumità. E l’assessore regionale all’Agricoltura Fanelli chiede al ministro Bellanova un decreto d’urgenza per abbatterli e riformulare i tempi di apertura della stagione venatoria
lavoro

Ecco “restoincampo” l’app che fa incontrare domanda e offerta di lavoro

Sviluppata da Anpal in collaborazione con il ministero del Lavoro e scaricabile gratuitamente per tutti i dispositivi in 5 lingue per favorire il lavoro in agricoltura
Inali

Contributo a fondo perduto del Decreto Rilancio, domande on-line dal 15...

L’Agenzia delle Entrate vara modelli e procedura per l’art. 25 del Decreto Rilancio. Per le imprese che al 31 gennaio 2020 hanno il domicilio fiscale o la sede operativa nel territorio di comuni colpiti da eventi calamitosi, il contributo (da un minimo di 1.000 €) spetta anche se il fatturato non ha subito una diminuzione. C’è tempo fino al 13 agosto  

Vasta operazione anti caporalato tra Basilicata e Calabria

Coinvolte 14 aziende agricole che sono state sequestrate. La ministra Bellanova: «L’operazione conferma l’urgenza della norma per la regolarizzazione e l'emersione della manodopera contenuta nel decreto rilancio»
css.php