John Deere acquisisce la spagnola King Agro

La società opera nel settore dei prodotti in fibra di carbonio, utilizzati in modo particolare sulle macchine irroratrici.

Deere & Company ha sottoscritto un contratto per l'acquisizione di King Agro, società a capitale privato operante nel settore dei prodotti in fibra di carbonio con sede a Valencia, Spagna, e uno stabilimento produttivo a Campana, Argentina.

«Questa transazione offre ai clienti John Deere la possibilità di trarre vantaggio dalle eccezionali conoscenze, abilità progettuali e competenze di King Agro nella tecnologia basata sulla fibra di carbonio» ha spiegato John May, presidente, AG Solutions and IT John Deere.

Nel 2015 John Deere e King Agro hanno concluso un accordo per lo sviluppo e la distribuzione di attrezzature per applicazioni agricole a marchio John Deere basata sulla fibra di carbonio, offrendo in tal modo agli agricoltori la possibilità utilizzare sui macchinari per l’irrorazione gli eccellenti vantaggi derivanti dalla versatilità, robustezza e durata di questo materiale.

May ha spiegato che questo accordo porterà numerosi vantaggi grazie alla condivisione delle migliori pratiche a livello di sviluppo dei prodotti, produzione, tecnologie ed economia di scala dal momento che la storia di King Agro si fonda sull'innovazione.

King Agro è un'azienda a conduzione familiare con circa 180 dipendenti che vanta 30 anni di storia nello sviluppo di vari prodotti in fibra di carbonio. In agricoltura l'azienda ha creato progetti innovativi che migliorano la produttività e abbattono i costi. King Agro manterrà il nome, il marchio e le attuali relazioni commerciali.

Deere & Company (www.deere.it) è leader mondiale nella fornitura di prodotti e servizi avanzati e si impegna per il successo dei clienti il cui lavoro è legato alla terra, cioè coloro che coltivano, raccolgono, trasformano, arricchiscono e costruiscono sulla terra per soddisfare la sempre crescente domanda di cibo, combustibile e infrastrutture a livello mondiale.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento
Per favore inserisci il tuo nome