Minguzzi Consortile entra in Origine Group

    Con l'ingresso del Gruppo Minguzzi come nuovo socio Origine Group amplia l'offerta beneficiando dell'esperienza di un'Op molto proiettata verso l'export

    Gaiancarlo Minguzzi presidente di Minguzzi Consortile, l'Op neo socia di Origine Group
    Il nuovo socio di Origine Group vale 25.mila tonnellate di frutta, quasi tutta romagnola, e manda all'estero il 70% della sua produzione

    Origine Group, il Consorzio specializzato in kiwi e pere, aumenta l'offerta, ma soprattutto si rafforza sul piano delll'internazionalizzazione con un nuovo socio, la Minguzzi Spa Consortile. La storica Op di Alfonsine (Ravenna) amplia gli orizzonti del Consorzio di Ferrara (fondato da Afe, Apofruit, Frutta C2, Gran Frutta Zani, Kiwi Uno, Op Kiwi Sole, Pempa-Corer, Salvi-Unacoa e Spreafico e con un potenziale produttivo di 200mila tonnellate di kiwi e pere) che a fine anno ha approvato l'adesione del nuovo socio.

    Non solo perchè il gruppo Minguzzi commercializza annualmente circa 25mila tonnellate di frutta tra kiwi (1.500 ton), pere (2.000 ton), susine (3.000 ton), pesche e nettarine (9.000 ton) e mele (9.000 ton) proveniente principalmente dalla Romagna, ma perchè l'Op è forte soprattutto sull'export.

    L'internazionalizzazione il plus dell'Op Minguzzi

    “Siamo presenti per il 30% sul mercato nazionale - spiega infatti Giancarlo Minguzzi, presidente dell'Op romagnola e di Fruitimprese Emilia Romagna, l’associazione che riunisce le grandi imprese private commerciali dell’ortofrutta della regione (per un fatturato globale di 900 milioni di euro l'anno di cui iil 60% legato all'export ) - e il restante 70% è suddiviso tra mercati europei e d’oltremare, in particolare Canada, Nord America ed Asia."

    "Assieme al gruppo Minguzzi - ha commentato il presidente di Origine Group, Ilenio Bastoni - avremo ancora più forza commerciale per onorare la nostra missione, che è quella di portare coi nostri brand la migliore frutta italiana sui mercati di tutto il mondo”.

    Lo scorso anno Origine Group aveva accolto nella sua compagine il Gruppo cileno David Del Curto, uno dei primi 5 esportatori di frutta cilena, in grado di garantire una fornitura del kiwi a marchio Sweeki, il frutto top quality per l'export, per 12 mesi l'anno.

    Minguzzi Consortile entra in Origine Group - Ultima modifica: 2019-01-08T11:23:11+00:00 da Francesca Baccino

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento
    Per favore inserisci il tuo nome