Home Pac e Psr

Pac e Psr

La Politica Agricola Comune e i Piani di Sviluppo Rurale delle Regioni italiane spiegati agli agricoltori dagli esperti Edagricole

La Ue lancia il sistema Akis conoscenza e innovazione

Nella programmazione della Pac post 2021 Bruxelles lancia un progetto ambizioso che fa leva su conoscenza e innovazione. Akis (Agricultural Knowledge and Innovation Systems) avrà un preciso obiettivo: rendere l’agricoltura europea più smart, sostenibile e digitale

Pac 2021, ecco cosa cambia

Entra in vigore il regolamento transitorio e parte il nuovo budget Pac. Titoli fino al 2022. Accesso alla riserva nazionale anche per la Pac 2021

Lo sviluppo rurale non va depotenziato

Competitività, ricerca e innovazione, internazionalizzazione. I mesi della pandemia hanno dimostrato che il ruolo delle Regioni e degli investimenti dei Psr è insostituibile per l’agricoltura.  Ora parte il nuovo periodo di programmazione europea. Sarebbe un grave controsenso se, nel combinato disposto tra la Pac e il Green New Deal, si generasse un disimpegno di risorse pubbliche per l’agricoltura

Psr Puglia 2014-2020, ripresi i pagamenti della Misura investimenti

Inviato ad Agea il primo elenco delle domande di anticipo di 4 milioni per 34 aziende. Nei prossimi giorni seguiranno i pagamenti di altre 60 ditte per altri 9 milioni
credito

Psr, 140 milioni di euro dalla nuova misura anti crisi

A tanto ammontano i progetti messi in campo dalle Regioni per consentire alle aziende di accedere al contributo forfetario da massimo 7mila euro previsto da Bruxelles come misura anti crisi. Lo rileva uno specifico Rapporto Coldiretti. Agriturismo, fattorie sociali, florovivaismo e zootecnica i settori più interessati. Il Veneto è la Regione più munifica
lavoro nei campi

Puglia, Abruzzo e Liguria ad alto rischio di disimpegno

Psr: timori per 6-8 Regioni. Il 31 dicembre 2020 scatta il terzo disimpegno automatico N+3. L’avanzamento della spesa dei Psr al 30 giugno 2020 è appena al 48,6% (media nazionale)

Al via un sostegno Psr contro la crisi Covid 19

Pubblicato un nuovo regolamento Ue che costituisce una piccola risposta alla carenza di liquidità delle aziende.  Fissando un aiuto temporaneo eccezionale fino a 7.000 euro per agricoltore e fino a 50.000 euro per Pmi agroalimentare

Pac, cosa succederà nel 2021 e 2022?

Dopo il dibattito europeo sul cosiddetto regolamento transitorio, L’attuale regime di pagamenti diretti è stato prorogato a tutto il 2022. Le novità per i Psr e l'Ocm unica. Proroga per la conversione dai diritti alle autorizzazioni d'impianto in viticoltura

Recovery fund, via al negoziato. Conte: «Tuteleremo la Pac»

Via al vertice del Consiglio Ue per raggiungere l'agognato accordo sull'equilibrio finanziario del prossimo periodo di programmazione. Il presidente del Consiglio: «I Paesi frugali sappiano che non è più tempo per anacronistici privilegi nazionali»

Verso un anticipo del Recovery fund per l’agricoltura?

Paolo De Castro spinge per l’anticipo dei 16,5 miliardi di euro stanziati per lo sviluppo rurale dal 2023 al 2021. «È necessario riaggiustare il tiro. La Francia è già d’accordo e mi auguro che nel prossima riunione del consiglio agricolo ci possa essere anche l’adesione dell’Italia»

E-Magazine

Tecniche, prodotti e servizi dalle aziende

Rettangolo

Catalogo Aziende e Prodotti

Un modo semplice per cercare un'azienda o un prodotto!

L'esperto Pac risponde

Approfondimenti sulla politica agricola comune
a cura di Angelo Frascarelli
pac

L'Esperto risponde

I consigli di Terra e Vita agli agricoltori
esperto

Bottone #1

Rettangolo piede

AgriAffaires

Acquisto e vendita macchinari agricoli
AgriAffaires

css.php