Home Prezzi agricoli

Prezzi agricoli

Le quotazioni dei cereali, dell'ortofrutta e degli alimenti per uso zootecnico e le tendenze del mercato

Cereali, dominano i segni meno. Solo la soia continua a crescere

Continua il periodo poco favorevole per frumento tenero e duro, con molini coperti e domanda scarsa. Anche per il mais lo scenario è rivolto alla debolezza

Polli e faraone volano alto, Grana Padano, olio evo e suini...

Primi segni meno dopo un lungo periodo di rincari per le materie grasse. Tiene il Parmigiano Reggiano. Cedono ancora i vini bianchi. Invariati i rossi

Fragole, zucchine e asparagi in difficoltà. Bene arance, fave e carciofi

È l'abbondanza o la scarsità di prodotto sui mercati a modificare in positivo o negativo i prezzi all'ingrosso dei principali prodotti ortofrutticoli

Soia, non si fermano i rincari. Debolezza per i cereali foraggeri

Il commento all’andamento dei prezzi settimanali di orzo, sorgo, erba medica, soia, girasole e colza, rilevati dalle Camere di Commercio e Borse merci italiane ed elaborati da Borsa Merci Telematica Italiana

La soia italiana sfonda il tetto dei 600 euro a tonnellata,...

Scambi a rilento per il grano tenero italiano che perde terreno ma meno rispetto a quanto accade fuori dai confini nazionali a causa della scarsa disponibilità. Giù anche il mais

Sorridono materie grasse e avicoli, musi lunghi per olio evo e...

Nell'ultima settimana di marzo si è evidenziata la doppia velocità per i listini delle due più importanti Dop casearie. I valori dei suini si consolidano, bovini poco tonici

Arance, carciofi e fave guadagnano terreno. Asparagi e fragole giù

Ancora un piccolo recupero per le quotazioni delle arance. Carciofi e fave si apprezzano per la scarsità di prodotto, mentre per il motivo opposto perdono terreno le fragole

La soia nazionale sfiora i 600 euro alla tonnellata. Calo per...

La scarsa disponibilità di prodotto spinge ancora più in alto le quotazioni dei semi di soia italiana. Rincari anche per il prodotto estero, mentre ripiegano farine proteiche, orzo e grano tenero foraggero

Grani e mais in affanno. Soia sempre brillante

Il calo dei consumi rispetto alle attese non giova ai listini di frumento tenero e duro e del mais. Continua senza sosta la corsa della soia

E-Magazine

Tecniche, prodotti e servizi dalle aziende

Rettangolo

Catalogo Aziende e Prodotti

Un modo semplice per cercare un'azienda o un prodotto!

L'esperto Pac risponde

Approfondimenti sulla politica agricola comune
a cura di Angelo Frascarelli
pac

L'Esperto risponde

I consigli di Terra e Vita agli agricoltori
esperto

Bottone #1

Rettangolo piede

AgriAffaires

Acquisto e vendita macchinari agricoli
AgriAffaires

La soia guadagna altri 20 euro alla tonnellata. Stabili i grani,...

Non si ferma la corsa della soia nazionale che in sette giorni si è apprezzata di altri 18-20 €/t. Più o meno stabili frumento tenero e duro, per i quali si guarda ai nuovi raccolti

Sorridono solo i bovini. Perdono valore Grana Padano e olio evo

L'unico segno più nei listini dei prodotti agricoli è quello nella riga dei bovini da macello. Senza variazioni le altre tipologie di carne. Cede ancora qualcosa il Grana Padano, stabile il Parmigiano Reggiano
arance

Colpo di coda delle arance, bene carciofi e fragole. In calo...

Dopo una stagione travagliata, nelle ultime settimane i listini delle arance Tarocco sono in rialzo. Freccia in alto anche per carciofi, kiwi e fragole
mercato cereali

Soia nazionale in volo. Calo per le farine proteiche, cereali foraggeri...

I semi nazionali non ogm volano, guadagnando 20 euro alla tonnellata in una settimana e portando l'incremento annuale a superare il 50%

Soia sempre più in alto, tenero e duro stabili

I listini del frumento risentono della domanda debole. Per il duro previsto anche un raccolto abbondante. In lieve calo il mais
grana padano

Suini di nuovo in difficoltà. In calo anche il Grana Padano

Quasi solo segni meno nei listini dei principali prodotti agricoli nella prima settimana di marzo. Solo gli avicoli mostrano una tendenza verso l'alto dovuta al rischio aviaria che porterà a una scarsità di prodotto sui mercati

Riscatto per arance e carciofi. Bene anche i pomodori, male il...

Dopo settimane difficili si rivede il segno più nei listini delle arance Tarocco siciliane e del carciofo romanesco. Si fanno notare anche i pomodori datterini e piccadilly, spinti dalla buona richiesta

Soia, i rialzi non si fermano. Colza ai massimi in Europa

Il commento all’andamento dei prezzi settimanali di orzo, sorgo, erba medica, soia, girasole e colza, rilevati dalle Camere di Commercio e Borse merci italiane ed elaborati da Borsa Merci Telematica Italiana Bmti
cereali

Cereali, prezzi in calo per l’incertezza sui consumi. La soia fa...

La debolezza della domanda si ripercuote sulle quotazioni dei grani e del mais. Solo la soia continua ad apprezzarsi a causa dei ritardi nella raccolta in Brasile e della richiesta mondiale

Perdono quota vini bianchi e olio evo. Grana col fiato corto

Tra i caseari continua il buon momento delle materie grasse mentre il Grana Padano cede qualcosa sulle piazze di Mantova e Cremona. Rallenta la spinta che aveva permesso ai suini di recuperare terreno nelle scorse settimane
css.php