Home Prezzi agricoli

Prezzi agricoli

Le quotazioni dei cereali, dell'ortofrutta e degli alimenti per uso zootecnico e le tendenze del mercato

melanzane

Ortofrutta biologica, si muovono solo le melanzane ovali

Pochissime novità nel secondo listino dell'ortofrutta biologica all'ingrosso del 21 gennaio 2021 elaborato dalla Camera di Commercio di Bologna. Rispetto a una settimana fa guadagnano 20 centesimi le melanzane ovali in casse a uno strato di provenienza varia nazionale e vengono scambiate a 2,30 €/kg. Fuori dal listino dopo solo...

Arance tarocco e radicchio rosso salgono. Fine del periodo nero per...

Settimana senza scossoni nei listini dell'ortofrutta. Le gelate in Spagna spingono in alto i prezzi dei pomodori tondo rosso e a grappolo d'importazione. Sui banchi l'uva da tavola arriva dall'emisfero australe

Segnali di ripresa per i suini, ritocchi al rialzo per i...

Bene soprattutto i capi da macello. Recuperano ancora qualcosa Parmigiano Reggiano e Grana Padano. In calo l'olio evo e le galline, fermi vini e materie grasse

Mais e soia, raccolti scarsi e prezzi alle stelle

Tensione sui mercati cerealicoli nazionali e mondiali per via dei future negativi sulle scorte di soia e mais a causa del drastico calo dei raccolti negli Stati Uniti e in Argentina

Cereali, tensione su tutti i mercati e prezzi in rialzo

Listini di tenero, mais e cereali foraggeri investiti dalla speculazione a livello mondiale. Solo il duro per ora rimane stabile. In generale la domanda prevale sull'offerta

Ortofrutta biologica: balzo delle zucchine e tanti nuovi ingressi

Zucchine in evidenza nel secondo listino del 2021 per l'ortofrutta biologica all'ingrosso elaborato dalla Camera di Commercio di Bologna. Rispetto a una settimana fa...

Clementine col vento in poppa, bene finocchi e pomodori. Male il...

Actinidia in calo per la scarsa domanda, ma restano su valori superiori al 2020. Giù i carciofi e le arance

Soia, colza, girasole: il 2021 parte con decisi rialzi delle quotazioni

Le incertezze sul prossimo raccolto in Argentina e Brasile e gli acquisti della Cina mandano la soia ai massimi dal 2014. In rialzo anche tutte le altre commodity

Latte: frana senza fine. Segnali di ripresa per i suini

Quasi tutti invariati i listini dei principali prodotti agricoli a eccezione di quelli del latte spot che continua a cedere

E-Magazine

Tecniche, prodotti e servizi dalle aziende

Rettangolo

Catalogo Aziende e Prodotti

Un modo semplice per cercare un'azienda o un prodotto!

L'esperto Pac risponde

Approfondimenti sulla politica agricola comune
a cura di Angelo Frascarelli
pac

L'Esperto risponde

I consigli di Terra e Vita agli agricoltori
esperto

Bottone #1

Rettangolo piede

AgriAffaires

Acquisto e vendita macchinari agricoli
AgriAffaires

Tenero e mais in rialzo. La soia guadagna 38 euro su...

Prime quotazioni del 2021 favorevoli per grano tenero e mais. Quotazioni shock per la soia che guadagna 20 euro la tonnellata su Milano e addirittura 38 su Bologna

Freccia verde per grana e olio evo, invariati tutti gli altri...

L'ultima settimana del 2020 ha confermato il buon andamento di Grana Padano e Parmigiano Reggiano. Ritocchi al rialzo anche per olio evo e vergine. Stabili tutte le carni e il vino

Ortofrutta biologica, l’anno si apre con solo segni più. Debutto per...

Rispetto all'ultimo listino del 2020 guadagnano 10 centesimi melanzane, carote, finocchi e clementine. Prima quotazione per le arance Tarocco, invariati tutti gli altri prodotti

Finocchi e uva da tavola in rialzo, male carciofi e radicchi

Radicchi e carciofi i più penalizzati dalla chiusura del canale Horeca. Le arance tarocco pagano l'abbondante offerta. Stabili kiwi, clementine e pomodori
cereali

Cereali, mercato attendista dopo la pausa natalizia. Soia di nuovo pimpante

La domanda dei principali cereali resta pesantemente influenzata dagli effetti delle restrizioni pandemiche. Previsioni di riaperture delle borse merci con prezzi invariati per grano tenero, duro e mais, ma prevalgono le incognite sul futuro. Grano tenero, incertezza pandemica Italia Nelle ultime due settimane non si sono registrate transazioni di rilievo. La domanda...

Si ferma la caduta dei suini. Bovini in ripresa, grana ancora...

Nella settimana che precede il Natale sono migliorati gli scambi di manze, scottone, vacche vitelloni e vitelli. Segni meno per le materie grasse e le galline. Invariati gli altri avicunicoli, olio e vino
tenero

Tenero e duro deboli, mais congelato, foraggeri meno richiesti

Scambi limitati sulle principali borse italiane, sia per il periodo pre festivo, sia per la previsione di una domanda calante a inizio 2021, soprattutto a causa delle restrizioni pandemiche. Resta forte la domanda di cereali foraggeri e soia a livello mondiale

Canto del cigno per l’uva da tavola, giù arance, clementine e...

Le ultime partite di uva da tavola di varietà bianca disponibili sul mercato fanno alzare i prezzi. Senza particolari variazioni quasi tutti gli altri prodotti ortofrutticoli, ad eccezione di arance Tarocco, clementine e pomodori che nell'ultima settimana si sono deprezzati

Tornano a correre i prezzi della soia. Stasi per i cereali...

I timori per i raccolti sudamericani e gli acquisti speculativi sui mercati internazionali hanno ridato slancio alle quotazioni della soia. Giù le farine, stabili i foraggeri

Prosegue il periodo nero per i suini, altro passo in avanti...

I tagli da consumo recuperano qualcosa, mentre quelli destinanti all'industria restano in rosso. In calo anche i bovini da ristallo. Sostanzialmente stabili tutti gli altri prodotti
css.php