Arance, fragole e pomodori in aumento, giù le zucchine

arance
In salita i prezzi delle arance, soprattutto per la varietà Tarocco, sostenuti dalla domanda. Bene anche fragole. I valori dei pomodori ciliegini siciliani sono alti per via della scarsa offerta

Actinidiaterra e vita

Si rileva una situazione di sostanziale stabilità. Il prodotto presente nei mercati è prettamente di provenienza nazionale, di varietà Hayward, con buone qualità organolettiche.

AranceTerra e Vita

Quotazioni in leggero aumento per le arance, per cui si è rilevato un discreto aumento della domanda. I prezzi più alti sono stati rilevati per la varietà Tarocco di provenienza siciliana che, a causa di un aumento della domanda e di esigue quantità disponibili rispetto al periodo, ha registrato quotazioni ampiamente superiori al 2019. Non si osservano invece particolari variazioni per la Washington Navel, per la Navelina e per la Lane Late.

Carciofiterra e vita

Le quotazioni dei carciofi si mantengono stabili. Si nota la presenza di buone quantità di carciofo romanesco e sardo. Nei mercati sono disponibili anche i carciofini.

Clementineterra e vita

Le clementine presentano una situazione stabile, con presenza esclusiva di prodotto spagnolo e israeliano con ottime qualità organolettiche.

FragoleTerra e Vita

I prezzi delle fragole evidenziano un aumento della domanda per effetto di una migliore qualità organolettica data dalle temperature più alte che hanno determinato una maggiore concertazione zuccherina.

PomodoriTerra e Vita

Anche i pomodori presentano quotazioni stabili. Si segnala poca presenza di Cuore di Bue. Per quanto riguarda invece i ciliegini di provenienza siciliana, si continua ad osservare un livello dei prezzi piuttosto alto, dovuto a problemi fitosanitari che hanno reso più difficile la produzione di partite di qualità. Si registra invece una prima tendenza al ribasso per i pomodori a grappolo, specie di produzione nazionale.

Radicchi rossiterra e vita

I radicchi rossi evidenzia una situazione di sostanziale stabilità. Da osservare, invece, ribassi sulle quotazioni del Cicorino, interessato da un aumento produttivo.

Zucchinearance

Continua il calo delle quotazioni delle zucchine, la cui produzione rimane consistente, grazie alle temperature più alte rispetto alla media del periodo a fronte ad un livello della domanda non ancora alto.

Leggi i prezzi dei prodotti ortofrutticoli del 9 marzo 2020

Arance, fragole e pomodori in aumento, giù le zucchine - Ultima modifica: 2020-03-10T14:36:33+01:00 da Terra e Vita

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento
Per favore inserisci il tuo nome