Arance e radicchi rossi in leggero calo. Su ciliegini e datterini

arance
I volumi abbondanti deprimono le quotazioni di arance e radicchi rossi. La domanda spinge i prezzi per i pomodori ciliegini e datterini. Stabili mele, uva e pere, ma quest'ultime con domanda scarsa

Arancearance

Quotazioni sostanzialmente stabili con leggeri cali relativamente alle arance rosse i cui quantitativi sono in incremento. Stabili anche le quotazioni delle arance bionde con prodotto prevalentemente spagnolo.

CarciofiTerra e Vita

Prezzi nella media del periodo per i carciofi. Sono già presenti discreti quantitativi di carciofo Romanesco, quest’anno arrivato in particolare anticipo. La qualità del prodotto è buona in quanto non si sono manifestati danni da basse temperature.

Clementineterra e vita

Sostanzialmente stabili i prezzi delle clementine comuni per le quali si segnalano cali per il prodotto delle zone vocate quali Corigliano e Palagiano. La qualità del prodotto è piuttosto buona.

Meleterra e vita

Si osserva un elevato livello della domanda, soprattutto per le mele colorate quali Schilate, Royal e Stark. Stabili con qualche leggerissima variazione i prezzi delle Golden che si mantengono su livelli medio bassi.

Pereterra e vita

In generale la domanda di pere si mantiene piuttosto bassa sia per l’elevato livello delle quotazioni sia per la minore richiesta, soprattutto nei confronto della varietà Abate Fetel. La qualità è buona anche se si riscontra una discreta presenza di prodotti con leggeri danni di grandini o da punture di insetti.

Pomodoriterra e vita

Nel complesso si rilevano piccole variazioni di prezzo per i pomodori, con livelli nella media del periodo. Più nel dettaglio, si osserva un leggero incremento delle quotazioni per ciliegini e datterini determinato da un leggero incremento della domanda, complice il sopraggiungere delle feste. I prezzi sono leggermente inferiori alla media per il tondo a grappolo, con quotazioni del prodotto spagnolo leggermente superiori a quello italiano.

Radicchi rossiarance

Prezzi in calo per il radicchio tondo e il variegato. Le quotazioni si mantengono piuttosto elevate per il radicchio tardivo, anche per il prodotto a marchio.

Uva da tavolaterra e vita

La campagna relativa all’uva da tavola è quasi giunta al termine. Le quotazioni si mantengono invariate con qualche leggero aumento per il poco prodotto di qualità elevato. Invariato anche il prezzo del prodotto spagnolo presente in consistenti quantitativi.

Leggi i prezzi dei prodotti ortofrutticoli del 23 dicembre 2019

Arance e radicchi rossi in leggero calo. Su ciliegini e datterini - Ultima modifica: 2019-12-23T17:25:23+00:00 da Terra e Vita

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento
Per favore inserisci il tuo nome