Carciofi e cavolfiore ancora al ribasso. Ben pagati i finocchi di qualità

prezzi dei prodotti ortofrutticoli del 4 febbario 2019
I prezzi dei prodotti ortofrutticoli del 4 febbraio nei mercati all'ingrosso, elaborati da Unioncamere-Bmti e Italmercati.

AranceTerra e Vita

Leggermente in calo le quotazioni delle arance, dato in linea con l’andamento stagionale. Nei mercati si ravvisa una buona disponibilità di Tarocco pigmentato e di Washington Navel.

CarciofiTerra e Vita

Si osserva un netto calo dei prezzi dei carciofi. Il prodotto non è di buona qualità, poiché molte partite presentano danni da freddo molto visibili, seppur il rialzo delle temperature sta agevolandone la raccolta. Si presume un prossimo rialzo delle quotazioni date le precipitazioni che interessano il Sud Italia in questi giorni.

CavolfioreTerra e Vita

Le quotazioni del cavolfiore manifestano un ulteriore calo. L’offerta è soprattutto di prodotto italiano e, in minor parte, di cavolfiori provenienti di Spagna e Francia. Rimangono invece stabili su livelli medio-alti le quotazioni del cavolfiore romanesco.

ClementineTerra e Vita

La tendenza al calo delle quotazioni che sta interessando un po’ tutti gli agrumi (ed è tipica del periodo) tocca anche le clementine. Le clementine comuni sono infatti a fine campagna: se ne osserva quindi una scarsa disponibilità e anche una netta riduzione qualitativa. Sempre più presenti le CV Hernandina e Orri, provenienti rispettivamente da Spagna e Israele. Per quanto riguarda la produzione straniera si attende ancora l’arrivo della Nadorcott.

Finocchiterra e vita

Ancora stabili le quotazioni dei finocchi, caratterizzati da una netta distinzione di prezzo fra prodotti di qualità elevata e quelli di qualità scarsa, con danni da freddo dovuti alle gelate delle settimane passate.

Meleterra e vita

Anche le mele presentano prezzi stabili. Ormai terminate le Golden di pianura, mentre si osserva una buona disponibilità di prodotto Scilate e Cripps Pink, che si attestano su quotazioni medio-alte.

Radicchioterra e vita

Per il radicchio si osservano quotazioni stabili. In particolare, si osserva una lieve tendenza all’aumento sul Rosso Tondo, probabilmente a cause di una flessione delle quantità di prodotto disponibili alla vendita. Risulta invece in calo il radicchio variegato.

ZucchineTerra e Vita

Anche per le zucchine si osserva un calo delle quotazioni, che riporta i prezzi alla normalità rispetto al periodo. Da segnalare l’aumento della produzione, complice il rialzo delle temperature al centro-sud.

Leggi i prezzi dei prodotti ortofrutticoli del 4 febbraio 2019

Carciofi e cavolfiore ancora al ribasso. Ben pagati i finocchi di qualità - Ultima modifica: 2019-02-05T15:10:14+00:00 da Terra e Vita

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento
Per favore inserisci il tuo nome