Ciliegie e pomodori in calo, bene asparagi e fragole

Prezzi dei prodotti ortofrutticoli del 1 giugno 2020
Quotazioni di duroni e pomodori costoluti penalizzate da un'offerta abbondante. In risalita gli asparagi verdi e le fragole nazionali. Stabili gli altri prodotti

Albicoccheterra e vita

Per quanto riguarda la provenienza nazionale, principalmente dal sud Italia, si rilevano nei mercati una buona disponibilità di albicocche Tzunami, Pricia e altre del gruppo Cot. Il prodotto spagnolo invece è meno presente. La qualità va migliorando.

Angurieterra e vita

Prosegue all’insegna della stabilità la campagna delle angurie nazionali e greche, di buona qualità. Il livello della domanda è ancora non ottimale e i prezzi si attestano su livelli superiori alla media del periodo. Presto in arrivo anche la produzione lombarda.

 

 

AsparagiTerra e Vita

In leggero aumento gli asparagi verdi, con prezzi comunque inferiori alla media del periodo, complice un livello della domanda non tanto elevato quanto prima. Si Rileva anche la presenza di alcune partite di prodotto olandese.

Ciliegie

Quotazioni in calo per le ciliegie, soprattutto per quanto riguarda i duroni, sempre più presenti nei mercati. Potrebbero verificarsi fluttuazioni per il prodotto pugliese, colpito da forti precipitazioni nel fine settimana precedente. La qualità è complessivamente buona, senza danni per la Drosophila. Probabilmente si rileveranno nei prossimi giorni partite di prodotto, raccolte a inizio settimana, con spaccature da pioggia.

Cipolleterra e vita

La produzione delle cipolle è in aumento e la domanda stabile. I prezzi si stanno posizionando su livelli medi per il periodo. Presente anche il prodotto secco.

FragoleTerra e Vita

Si registrano leggeri aumenti per le fragole nazionali, dati dall’arrivo delle prime partite di fragola trentina e, in generale, dall’Italia settentrionale. Il prodotto è generalmente di buona qualità, con un grado zuccherino piuttosto alto.

Meloniterra e vita

Ancora stabile il prezzo per il prodotto di origine siciliana e altre regioni del centro-sud, per il quale si rileva un livello di qualità molto buono. Hanno preso avvio i primi arrivi di prodotto dalla Lombardia.

Pomodori

Leggera situazione di calo delle quotazioni per i pomodori verdi, costoluti e cuore di bue, che si trovano nel pieno della produzione. Si osserva una ripresa dei prezzi per i pomodori piccoli, probabilmente dovuta ad un aumento della domanda, complici le temperature estive e il ponte del 2 giugno.

Zucchineterra e vita

Stabilite anche la campagna delle zucchine, caratterizzata da alti livelli di produzioni e un domanda nella media.

Leggi i prezzi dei prodotti ortofrutticoli del 1° giugno 2020

Ciliegie e pomodori in calo, bene asparagi e fragole - Ultima modifica: 2020-06-03T16:05:50+02:00 da Terra e Vita

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento
Per favore inserisci il tuo nome