Kiwi e fragole in ascesa, ma inizia il calo delle arance

Mentre salgono le quotazioni dell'actinidia, l'arrivo di prodotto spagnolo fa scendere il listino delle arance. Le elevate temperatura portano al calo del valore di pomodori e zucchine

Actinidiaterra e vita

Per l’actinidia si osserva una situazione di tendenza all’aumento delle quotazioni, tipica del periodo. Il prodotto nazionale è ancora presente in tutti i mercati, insieme a qualche partita di origine greca.

Arancearance

Dopo settimane di continui aumenti, si osservano i primi cali per le arance, complice l’arrivo di maggiori quantità di prodotto dalla Spagna e dalle prime partite di arance della varietà Ovale siciliane. Le arance tarocco sono invece esaurite su tutti i mercati nazionali.

Asparagiarance

In linea con le previsioni, prosegue la tendenza al calo per gli asparagi, sulla cui produzione hanno inciso positivamente le temperature miti e condizioni più favorevoli. La produzione avviene in tutte le regioni d’Italia e la qualità del prodotto è eccellente.

Carciofiterra e vita

Per quanto riguarda i carciofi si è delineata una situazione di stabilità, caratterizzata dall’esaurimento delle scorte di Romanesco e dalla sola presenza di carciofo violetto e con spine, complessivamente di buona qualità.

CipolleTerra e Vita

Anche per le cipolle si registra un quadro all’insegna della stabilità. Da notare che il prodotto secco proviene da diverse regioni del mondo, quali Australia, Olanda e Messico. Per il prodotto fresco si riscontra, invece, la presenza di cipolla piatta bianca nazionale e delle prime cipolle rosse di Tropea IGP, affiancate ai già presenti cipollotti della stessa varietà e marchio.

FragoleTerra e Vita

Nuovi rincari per le fragole, dovuti al bel tempo che ha generato un’ulteriore richiesta del prodotto. La qualità è ottima, soprattutto per quanto riguarda la varietà Sabrosa di produzione lucana.

Pomodoriarance

Il ritorno prolungato alle temperature miti sul territorio nazionale, senza fenomeni meteorologici eccezionali, ha determinato diffusi cali di prezzo per tutte le varietà di pomodori. Si segnala come gli impianti siano attualmente in piena produzione e soddisfano ampiamente la domanda del mercato, soprattutto per quanto riguarda Piccadilly e Datterini. Come previsto, si osserva un’ulteriore flessione delle quotazioni per il Cuor Di Bue, tipica del periodo.

Zucchinearance

Anche le produzioni di zucchine sono fortemente influenzate dalle temperature più alte, con risvolti sui prezzi. Il prodotto nazionale è ampiamente presente nei mercati e, al momento, soddisfa pienamente la domanda. La qualità del prodotto è molto buona.

Leggi i prezzi dei prodotti ortofrutticoli del 27 aprile 2020

Kiwi e fragole in ascesa, ma inizia il calo delle arance - Ultima modifica: 2020-04-28T15:59:30+02:00 da Terra e Vita