Ortofrutta all’ingrosso, salgono fragole e meloni

ortofrutta
Continua il trend negativo per i listini dell'ortofrutta all'ingrosso. A penalizzare i valori spesso è la domanda scarsa rispetto all'offerta abbondante

Albicocche, la domanda non decolla

Entra nel vivo la campagna dell’albicocca italiana, con diverse varietà. Alti i quantitativi, ma con una domanda ancora su livelli medio bassi.

Angurie, male le baby

La campagna delle angurie è iniziata in diverse regioni italiane, non solo dalla Sicilia. Le temperature non ancora ottimali scoraggiano l’acquisto. Buone le quantità disponibili, con prezzi in leggero calo, soprattutto per la varietà baby.

 

 

Asparagi, ultime partite con scarso appeal

Domanda stagnante per le ultime partite di asparagi verdi presenti nei mercati. È disponibile maggiormente la pezzatura maggiore. Risulta terminata la vendita della varietà bianco.

Ciliegie, prezzi in calo

La campagna delle ciliegie italiane è entrata nel vivo. Sono presenti diverse varietà a buon grado zuccherino, come ferrovia e durone. I prezzi sono in calo e inferiori rispetto all’inizio della campagna dell’anno scorso.

Fragole in buona saluteTerra e Vita

È finita ormai la campagna delle fragole del Meridione, tra cui la Candonga della Basilicata. Sono entrate nei mercati i prodotti primaverili dell’Italia settentrionale, soprattutto del Trentino, di buona qualità e con una richiesta buona.

Lattughe poco richiesteterra e vita

L’interesse per le lattughe è in generale calato grazie alle coltivazioni in pieno campo. Risulta alta la disponibilità, ma con domanda su bassi livelli, tipici del periodo.

Melanzane, ampia disponibilità

Anche per le melanzane si registra un’alta disponibilità di prodotto con un basso livello della domanda. Ultime battute per il prodotto in serra, con quotazioni in calo.

Meloni, listini toniciTerra e Vita

Il livello zuccherino del prodotto siciliano è alto. Sono in arrivo anche i prodotti coltivati in altre regioni italiane. Domanda che registra un deciso aumento nelle ultime giornate portando a un leggero aumento dei prezzi.

Pesche, le italiane scalzano le spagnoleterra e vita

Le pesche nazionali prendono il posto del prodotto spagnolo. La propensione all’acquisto è orientata verso le pesche a polpa gialla italiane, soprattutto di pezzatura maggiore, ma con quantitativi non ancora elevati.

Pomodori, tondo rosso poco

Stabilità per i pomodori italiani con una domanda regolare. Vi è grande disponibilità e i prezzi sono su livelli medio bassi per il tondo rosso a grappolo. Prezzi nella media del periodo per il datterino.

Leggi i prezzi dei prodotti ortofrutticoli del 7 giugno 2021

Ortofrutta all’ingrosso, salgono fragole e meloni - Ultima modifica: 2021-06-08T14:42:26+02:00 da Terra e Vita

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento
Per favore inserisci il tuo nome