Pomodori e susine in alto, stabili tutti gli altri prodotti

Valori in rialzo soprattutto per ciliegini e verdi. Bene anche le susine spinte dalla domanda. Fatica a decollare il mercato dell'uva da tavola. Fine corsa per pesche e nettarine

Cipolle, quotazioni stabiliterra e vita

In aumento la domanda di cipolle, complice il ritorno dalle ferie estive e l’inizio delle scuole. Il prodotto presente nei mercati è ancora quasi totalmente di provenienza nazionale. Si attende l’arrivo di partite dal Nord Europa. Sono ancora disponibili le Cipolle Rosse di Tropea Igp.

Fichi d’India, valori invariatiterra e vita

I prezzi dei fichi d’india si mantengono sugli stessi livelli della scorsa settimana. La qualità del prodotto è buona. Non sono ancora presenti nei mercati i “bastardoni”, produzione tipica del periodo autunnale.

Mele stabili, buona la qualitàterra e vita

Stabili i prezzi delle mele della campagna di raccolta 2020: prettamente presenti le produzioni “di pianura”, cui si affiancano le prime partite dell’Alto Adige e del Piemonte. Nel complesso la qualità è buona, soprattutto per le varietà Royal Gala e Golden Delicious. In arrivo anche partite di prodotto polacco.

Pere senza scossoniterra e vita

Per le pere si evidenzia una situazione di generale stabilità, nonostante i problemi di alternaria e cimice asiatica che stanno influenzando negativamente le produzioni della campagna 2020. Sopra la media i prezzi di Abate Fetel, Willam e Red Bartlett. Le produzioni attualmente presenti nei mercati provengono prettamente dalla pianura Padana.

Pesche e Nettarine verso fine campagnaterra e vita

Quotazioni stabili anche per pesche e nettarine, le cui campagne di raccolta volgono ormai al termine. Al momento resta disponibile solo prodotto siciliano e spagnolo. Il prodotto residuo è di buona qualità e la domanda, viste le temperature ancora alte, è abbastanza sostenuta.

Pomodori, schizzano in alto ciliegini e verdiTerra e Vita

In forte aumento la domanda per quasi tutte le varietà di pomodori, complice il ritorno dalle ferie estive e il ritorno a scuola. Nello specifico, per quanto riguarda i pomodori a grappolo si sono osservati aumenti per la produzione olandese, la cui presenza attualmente scarseggia nei mercati a causa dell’aumentata produzione nazionale. Prezzi più alti anche per i ciliegini e per i pomodori verdi.

Susine, la domanda spinge i prezziTerra e Vita

Le susine evidenziano quotazioni tendenzialmente in crescita per via di un aumento nel livello della domanda, complice il ritorno dalle ferie estive e all’inizio delle scuole. Si osserva un’ampia disponibilità di prodotto, di qualità media, soprattutto per le varietà Angeleno e Anna Spath.

Uva da tavola, decollo difficileterra e vita

Il livello della domanda per l’uva non è ancora elevato e le quotazioni sono stabili su livelli leggermente più alti rispetto al 2019. Domanda bassa soprattutto per l’uva Pizzutello, ancora di colorazione verde, caratteristica sovente sgradita al consumatore. Disponibilità in aumento per la varietà bianche e rosate Senza Semi di produzione nazionale.

 Leggi i prezzi dei prodotti ortofrutticoli del 21 settembre 2020

Pomodori e susine in alto, stabili tutti gli altri prodotti - Ultima modifica: 2020-09-22T13:06:33+02:00 da Terra e Vita

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento
Per favore inserisci il tuo nome