Si ferma la corsa dei pomodori. Giù anche radicchio e clementine

Dopo parecchie settimane di incremento, i prezzi dei pomodori hanno ripiegato, soprattutto quelli delle varietà a grappolo. Sui listini regna la stabilità

Cachi stabili su livelli altiterra e vita

Quotazioni stabili per i cachi, caratterizzati da un’ampia disponibilità di prodotto. Per quanto riguarda il caco mela c'è ora disponibilità anche di produzioni emiliano-romagnole, di eccellente qualità. I prezzi si attestano su livelli leggermente superiori alla media del periodo, dovuti probabilmente ad un livello della domanda più alta per via della qualità delle produzioni 2020.

 

 

Castagne senza variazioniterra e vita

Prosegue con regolarità la campagna delle castagne, di migliore qualità rispetto allo scorso anno. Sono presenti nei mercati anche i marroni.

Clementine, con più offerta il prezzo scende

Continua il calo dei prezzi delle clementine, complice l’aumento della produzione. È in miglioramento anche la qualità del prodotto. Si osserva una minore richiesta e presenza di prodotto spagnolo, ormai completamente sostituito dalle produzioni nazionali.

Pere, domanda regolareterra e vita

Anche per le pere si osserva una situazione di stabilità a fronte di un livello della domanda regolare. Si segnala la presenza nei mercati della Decana olandese, oltre alla produzione italiana.

Pomodori, la corsa si è fermata

Dopo i consistenti aumenti osservati durante le settimane precedenti, si osserva un primo generale calo delle quotazioni dei pomodori, trainato in primis dai pomodori a grappolo, la cui disponibilità è abbondante sui mercati. Si osservano contrazioni anche per i pomodori Piccadilly, i cui aumenti hanno determinato un consistente abbassamento del livello della domanda.

Radicchio in leggero calo

Si riscontra un leggero calo delle quotazioni dei radicchi, soprattutto grazie all’arrivo del tardivo di produzione veneta. Stabili invece le quotazioni delle varietà precoci, sempre più disponibili nei mercati.

Uva da tavola verso fine campagnaterra e vita

Quotazioni stabili per l’uva da tavola, le cui produzioni nazionali sono ormai quasi giunte a fine campagna. È esaurita la varietà Pizzutello, mentre per l’uva nera si riscontra ancora disponibilità di Black Magic.

Zucche, ampia disponibilitàterra e vita

Ancora grande disponibilità di zucche nei mercati italiani, a prezzi generalmente inferiori rispetto al 2019. Ottima la qualità, soprattutto per quanto riguarda il prodotto Delica e Violina.

Leggi i prezzi dei prodotti ortofrutticoli del 16 novembre 2020

Si ferma la corsa dei pomodori. Giù anche radicchio e clementine - Ultima modifica: 2020-11-17T12:34:17+01:00 da Terra e Vita

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento
Per favore inserisci il tuo nome