Zucchine, cetrioli e fagiolini festeggiano. Piangono i meloni

zucchine
I listini di pesche e nettarine risentono della qualità del prodotto pregiudicata dalle gelate primaverili e dalle recenti grandinate

Albicocche, eppur si muovono (verso l'alto)Terra e Vita

Leggero rialzo delle quotazioni per le albicocche, soprattutto per le varietà tardive con un buon grado zuccherino. La domanda fa segnare un aumento a fronte di una disponibilità nella media del periodo.

Angurie, maturazione accelerata

Le angurie evidenziano un’elevata disponibilità di prodotto e una domanda regolare. Il forte caldo di questi giorni non ha permesso una buona maturazione del prodotto, soprattutto quello coltivato in pianura. Fattore questo che ha fatto virare la domanda su altri prodotti di stagione.

 

 

Cetrioli toniciTerra e Vita

Deciso rialzo per i cetrioli, tra gli ortaggi maggiormente acquistati in questo periodo. Il forte caldo però sta tuttavia rovinando alcune colture limitandone i quantitativi in alcuni mercati.

Fagiolini, rialzo a doppia cifraTerra e Vita

Il calo dei quantitativi disponibili sia per i fagiolini raccolti a mano che raccolti a macchina ha determinato un aumento delle quotazioni rispetto le giornate precedenti.

Fichi in leggero calo

Aumentano i quantitativi dei fichi neri, proveniente non solo dalla Puglia ma anche da altre regioni del centro sud Italia. Il prodotto non è ancora particolarmente richiesto dai consumatori ma la domanda sta lentamente aumentando.

Meloni, offerta molto superiore alla domanda

L’ingresso nei mercati di numerose partite di meloni ha determinato un’offerta largamente superiore alla domanda, quest’ultima su livelli normali. Da segnalare un allineamento dei prezzi tra meloni retati e lisci, complice una richiesta e una disponibilità molto simili tra i due prodotti.

Pesche e nettarine pagano gelo e grandine

Le gelate e le grandinate della primavera scorsa in Italia hanno rovinato alcune colture ancora in fiore portando a frutti rovinati che con le alte temperature di questi giorni si sono rivelati facilmente deperibili e quindi meno richiesti. Ciò ha favorito un aumento anche del prodotto spagnolo in ingresso. Da notare però un quadro più favorevole per le nettarine grazie alla loro maggiore resistenza al caldo. Si segnala l’ingresso delle prime partite per le pesche a polpa bianca principalmente proveniente dalla Campania, con una domanda su livelli medio bassi.

Peperoni, produzione a pieno ritmo

Peperoni in leggero calo con aumento dei quantitativi grazie alla produzione in piena area anche delle altre zone oltre la Sicilia. Si registra un leggero calo per il prodotto nazionale ma su livelli superiori rispetto l’anno precedente. Andamento simile per il prodotto olandese, presente in minor quantità rispetto a quello italiano. La domanda si attesta su livelli tipici del periodo.

Zucchine, prezzi in aumentoTerra e Vita

Si registra un maggiore interesse del consumatore verso le zucchine che archiviano così un aumento delle quotazioni rispetto la settimana precedente che sfiora il 9%.

Leggi i prezzi dei prodotti ortofrutticoli del 12 luglio 2021

Zucchine, cetrioli e fagiolini festeggiano. Piangono i meloni - Ultima modifica: 2021-07-13T12:25:58+02:00 da Terra e Vita

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento
Per favore inserisci il tuo nome