Zucchine, pomodori e melanzane volano ad alta quota

ortaggi
Secondo le rilevazioni Bmti, continuano ad attestarsi su livelli molto soddisfacenti anche i cavolfiori e le arance. Domanda "tiepida" per i carciofi

Arance, quotazioni oltre la media del periodoterra e vita

Non si registrano particolari variazioni per i prezzi delle arance tarocco siciliane, che restano su livelli al di sopra della media del periodo. In generale, la disponibilità non risulta elevata. I prezzi maggiori sono stati osservati per il calibro piccolo, il più richiesto e, al contempo, il meno disponibile. Ancora esiguo l’ingresso delle arance spagnole, complice la presenza delle arance rosse italiane.

Carciofi, arriva la concorrenza dal Nord Africa

Si nota un leggero calo dei prezzi nella piazza di Torino per quanto riguarda i carciofi. In calo la disponibilità del violetto senza spine, mentre aumenta quella del romanesco che sta per entrare nel pieno della produzione. Nonostante una domanda su livelli medio bassi, i prezzi si attestano sopra i livelli della campagna precedente, a testimonianza della minore disponibilità di prodotto, soprattutto sardo. Presente anche prodotto tunisino ed egiziano laddove si registra una minore disponibilità di prodotto nazionale.

Cavolfiori, i listini rimangono molto elevati

Continua il trend altissimo per i cavolfiori, nonostante il leggero calo settimanale dei prezzi, determinato da una disponibilità che sta man mano raggiungendo buoni livelli. La grandezza del prodotto non è ancora ottimale ma viene comunque raccolto al fine di non interromperne la vendita. Le temperature, che stanno man mano salendo in vista della primavera, favoriscono la fase di maturazione.

Finocchi, ampia disponibilitàterra e vita

Settimana all’insegna della stabilità per i prezzi del finocchio. La disponibilità tiene il passo della domanda, che si attesta su livelli medi. Su base tendenziale, le quotazioni si rilevano inferiori allo scorso anno per effetto degli ampi quantitativi raccolti.

Lattughe, Romana e Gentile al topterra e vita

Ancora bassa la disponibilità delle lattughe, che mantengono un livello alto di prezzo soprattutto per le varietà Romana e Gentile. Elevato anche il prezzo dell’iceberg spagnola che evidenzia una bassa presenza, complice l’elevata domanda di tutta Europa.

Melanzane, ritocco al rialzoTerra e Vita

Le melanzane spuntano un nuovo aumento delle quotazioni, con una disponibilità inferiore rispetto al buon livello di domanda. Andamento riconducibile ai maggiori costi di produzione oltre che ai danni occorsi Sicilia determinati dal maltempo. In entrata le prime partite di prodotto spagnolo che esordiscono su prezzi alti ma inferiori a quelli del prodotto nazionale.

Peperoni, è testa a testa Italia - SpagnaTerra e Vita

Si riscontra una minore presenza per i peperoni sia siciliani sia spagnoli, che si portano così su prezzi elevati, anche rispetto all’anno precedente. Il peperone spagnolo sta raggiugendo prezzi simili al prodotto italiano grazie alla buona qualità.

Pomodori, brillano i rossiTerra e Vita

Ancora in aumento i listini dei pomodori, soprattutto le varietà rosse, complice un minore arrivo dalle campagne siciliane. Il maltempo ha infatti rovinato molti raccolti con ripercussioni negative sulla disponibilità, fattore al quale si aggiungono anche gli elevati costi della produzione. Si osserva un trend particolarmente elevato soprattutto per ciliegino e datterino. Quotazioni consistenti anche per il grappolo rosso italiano, che trascina con sé le quotazioni del prodotto importato.

Radicchio, è iniziata la produzione del semilungoTerra e Vita

Si registra un leggero aumento per il radicchio precoce in alcune piazze anche se, nel complesso, i prezzi si mantengono su livelli bassi. Mostrano una maggiore stabilità invece le varietà tondo rosso e tardivo. È iniziata la produzione del radicchio semilungo

Zucchine, l'offerta non copre la domandaTerra e Vita

Continuano a crescere i prezzi delle zucchine, complice la disponibilità limitata. Il prodotto, proveniente sia dal Lazio che dalla Sicilia, non riesce tuttora a soddisfare una domanda che si attesta su buoni livelli. La qualità sta risentendo degli sbalzi di temperatura.

Leggi i prezzi dei prodotti ortofrutticoli del 20 febbraio 2023

Zucchine, pomodori e melanzane volano ad alta quota - Ultima modifica: 2023-02-21T17:45:26+01:00 da Terra e Vita

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento
Per favore inserisci il tuo nome