Nuove tendenze e tecnologie per coniugare protezione delle colture e tutela dell’ambiente. La difesa si confronta con le sfide della sicurezza alimentare e della sostenibilità delle produzioni agricole, integrandosi con i driver del futuro: biotecnologie, interventi di precisione, biologico, biostimolanti e molecole sempre più sicure e performanti.

Biocontrollo e bionutrizione, Corteva lancia la gamma Biologicals

Presentata presso la sede di Cremona la nuova famiglia di prodotti di origine biologica che consente di ridurre l’impatto ambientale di fertilizzazione e protezione delle colture. Pedretti (Marketing Manager di Corteva Agriscience): «È un settore dell’agrochimica destinato a triplicare il proprio peso nell’arco di pochi anni»

Aipp chiede una profonda revisione del regolamento sugli usi sostenibili 

Prodotti fitosanitari: l’Associazione italiana consegna alla Commissione, al Consiglio ed al Parlamento europei un documento di analisi con dei suggerimenti

Usi sostenibili, urge una strategia italiana

Agrofarmaci: il dibattito alla giornata di studio Gf-Aipp-Edagricole. Dall’applicazione degli obiettivi di riduzione della Farm to Fork scenari poco sostenibili per l’Italia

Lotta biologica: minuscolo è bello, ma spesso fuorviante

Nell'editoriale dell'ultimo numero del 2022 di Terra e Vita, Maria Lodovica Gullino mette in guardia dai facili entusiasmi per i risultati degli esperimenti di laboratorio sui mezzi di lotta biologica contro i parassiti

Virus Tomato Brown Rugose, la resistenza è ora realtà

Pomodoro da mensa: Barosor è la risposta a una minaccia globale. Grazie ad un attento screening guidato da specifici marker la ricerca Syngenta ha infatti sviluppato questa nuova varietà di Cuore di bue

Rame sotto pressione

Dopo 140 anni di onorato servizio il re dei fungicidi è in discussione. L’autorizzazione scade tra tre anni, ma l’inserimento di questa sostanza attiva tra i “candidati alla sostituzione” ne condiziona il destino. Il boom dei fertilizzanti a base di questo metallo pesante

«Taglia-agrofarmaci, un regolamento da ritirare»

Lo afferma Paolo De Castro intervenuto alla Giornata di Studio sugli usi sostenibili dei prodotti fitosanitari organizzata da Edagricole assieme a Giornate Fitopatologiche e Aipp. E nel pomeriggio dello stesso giorno un’ampia maggioranza di deputati della Comagri condivide le posizioni dell’Europarlamentare nel confronto con la Commissaria alla Salute Stella Kyriakides

Il settore del biocontrollo chiede una corsia preferenziale

Il punto sui mezzi biologici per la difesa delle piante alla Biocontrol Conference 2022 a Bari. Gli obiettivi della Farm to fork si scontrano con un iter di registrazione ancora estremamente lento mentre le avversità, in continua evoluzione, presto non troveranno ostacoli. Il settore auspica una accelerazione delle procedure

L’autolavaggio per le irroratrici

Inaugurata a Mezzacorona (Tn) la prima struttura di gestione collettiva del lavaggio delle attrezzature agricole che consente di ridurne l’impatto ambientale con il recupero del 95% delle acque e di abbassare la tensione sociale generata dalla pratica della difesa fitosanitaria delle colture. Le caratteristiche innovative dell’impianto

Bostrico, in Alto Adige piaga sempre più profonda

La Provincia autonoma ha già stanziato oltre 30 milioni di euro per i danni subiti dai proprietari delle foreste colpite dal coleottero della corteccia

Buon compleanno, Agroinnova!

Compie venti anni il Centro di Competenza creato da Angelo Garibaldi e Maria Lodovica Gullino dell’Università di Torino. La ricorrenza sarà festeggiata il 17 ottobre al Teatro Carignano di Torino con la messa in scena di “Harvest”

Il Consiglio Agrifish approva il no paper sugli agrofarmaci

17 Paesi europei compresa l’Italia chiedono un'analisi d’impatto extra sulla proposta di regolamento sugli usi sostenibili sostenuta dalla Commissione Ue. Paolo De Castro: «Serve un’iniziativa comune tra Consiglio Ue e EuroParlamento»

Taglia-agrofarmaci, 10 Paesi Ue chiedono una pausa di riflessione

Con una lettera il presidente di Coldiretti Ettore Prandini chiede agli europarlamentari un approccio ue piu' equilibrato sul fronte della riduzione draconiana degli agrofarmaci

Fini (Cia): «Ferma opposizione al nuovo regolamento Ue sugli usi sostenibili»

Il Presidente nazionale Cia interviene a Bruxelles al vertice Copa Cogeca chiedendo la coesione del mondo agricolo sul nuovo regolamento sugli agrofarmaci. «Da Commissione proposta irricevibile»

Taglia-agrofarmaci, come rendere più sostenibile il nuovo regolamento

L’impatto del nuovo regolamento sugli usi sostenibili degli agrofarmaci rischia di essere devastante per la nostra agricoltura. Intervista a Paolo De Castro che indica la strada da seguire affinchè nel processo di codecisione tra Commissione, Europarlamento e Consiglio si possa intervenire sull’impianto normativo

Piemonte, prorogato il bando per le reti anti Popilia japonica

Ci sarà tempo fino al 30 settembre 2022 per chiedere un contributo per l'acquisto di reti anti insetto

Bioagrofarmaci, procedure di autorizzazione più facili

Via libera a 4 regolamenti di esecuzione per velocizzare la registrazione di mezzi di biocontrollo a base di microrganismi. Le valutazioni del rischio si limiteranno alla loro biologia e ecologia. Kiriakides: « La transizione verso sistemi alimentari più sostenibili impone di trovare alternative ai pesticidi chimici»

Difesa sostenibile, migliorare è possibile?

L'Italia parte con un notevole vantaggio rispetto al resto d'Europa in termini di applicazione del biologico e della produzione integrata con ottimi riscontri in termini di bassi residui di agrofarmaci negli alimenti. Un primato che rischia però di penalizzare la possibiità di raggiungere gli obiettivi fissati dalla Farm to Fork, anche alla luce della forzatura del nuovo Regolamento sull’uso sostenibile dei prodotti fitosanitari in arrivo

Tutto il mondo della nocciola unito contro la cimice asiatica

Le indicazioni della ricerca internazionale e le strategie adottate nei maggiori areali corilicoli in un webinar multilingue organizzato da Edagricole assieme a Ferrero HCo e INC (International Nut & Dried fruit)

Cimice asiatica, primi riscontri positivi dal programma di lotta bio

Si avvia al termine la campagna triennale di introduzione di T. japonicus. L’impatto del parassitoide è ancora troppo basso per avere un effetto rilevante ma dalle indagini sono emersi tre aspetti che consentono di dare una buona valutazione per il biennio 2020-21

Usi sostenibili, il Piano non è obsoleto

Farm to Fork, l’Ue accelera sulla riduzione degli input. Il regolamento “pionieristico” proposto da Bruxelles impone regole ancora più restrittive. Diventa oltremodo urgente sbloccare la bozza del Pan ferma da tre anni

Residuo zero? Zero in fitoiatria

Un fenomeno di moda, una trovata commerciale priva di basi scientifiche. I dati Efsa confermano infatti l’affidabilità di una produzione ortofrutticola già in larghissima parte priva di residualità. A chi conviene stressare questo tema?

Cavallette, in Sardegna si spera di combatterle con i coleotteri

Gli insetti Mylabris variabilis sono antagonisti naturali delle locuste che da quattro anni stanno flagellando soprattutto la zona centrale dell’Isola

Milano innovation hub, la nuova casa di Syngenta

Syngenta inaugura a Milano la nuova sede italiana, un luogo di condivisione per fare crescere le idee in favore dell'agricoltura italiana. Intervista esclusiva di Terra e Vita all'amministratore delegato Riccardo Vanelli che spiega come l'Italia sia strategica per crescere nell'agroalimentare mondiale attraverso forti investimenti nella digitalizzazione e nella sostenibilità. Vanelli spiega anche il forte impegno nello sviluppo dell'agricoltura rigenerativa e i rischi connessi all'impatto negativo sulla difesa delle colture che può determinare la nuova proposta della commissione di regolamento sugli usi sostenibili degli agrofarmaci

Biocontrollo ok, ma senza scorciatoie

Vittorio Veronelli (CBC): «Le istituzioni non sottovalutino i rischi connessi alla concorrenza di prodotti che utilizzano percorsi registrativi e di controllo decisamente meno stringenti»

Parte in ritardo la lotta biologica alla Drosophila

Il Ministero della Transizione Ecologica impone dei vincoli arbitrari al lancio del parassitoide Ganaspis brasiliensis creando disparità nelle regioni partner del progetto di lotta biologica

Frutticoltura veneta sotto attacco della cimice asiatica

La lotta biologica con il Trissolcus japonicus non sembra aver dato risultati finora soddisfacenti; l'andamento stagionale ha anticipato gli attacchi ma le autorizzazioni del Ministero dell'Ambiente, evidenzia Confagricoltura Veneto, sono arrivate soltanto pochi giorni fa, quindi in ritardo

Basf si assicura il controllo di Horta

L’acquisizione dello spin off della Cattolica di Piacenza punta a rafforzare l’offerta di innovazione nel digital farming. Horta da oltre dieci anni affianca gli agricoltori europei con Sistemi di Supporto alle Decisioni (DSS) ad alto contenuto di innovazione

Il caldo risveglia la cimice asiatica… la burocrazia la protegge

In Emilia-Romagna i primi danni sulla frutta. Gli imprenditori agricoli chiedono di accelerare i lanci di vespa samurai

Agrumi di qualità per un mercato sempre più esigente

Frutti di pezzatura uniforme e riduzione della cascola pre-raccolta sono alla base di un’agricoltura di successo. Se n’è parlato in un webinar organizzato da Biolchim ed Edagricole

Fitofagi, chi ben comincia è a metà dell’opera

Trappole feromoniche, trappole cromotropiche, trappole alimentari. La precisione del monitoraggio è il presupposto per impostare razionali strategie di difesa contro gli insetti nocivi. L'elenco della tipologia e della forma più corretta per ogni coltura frutticola, orticola, ormanentale e forestale

Peronospora, prodotti dosati sulla base dell’area fogliare

Registrato il primo prodotto, a base di ditianon in cui la dose di applicazione è indicata in base all'area della parete fogliare (Leaf wall area, Lwa). Un'innovazione attesa che consentirà di contenere le dosi applicate nelle fasi iniziali dello sviluppo vegetativo

Corteva investe in Europa sulle tecnologie applicate alle sementi

Inaugurato ad Aussonne, in Francia, il primo centro nel continente che si occuperà di sviluppare e offrire ai produttori europei un pacchetto di servizi completo

Bayer, la strada dell’innovazione per le sfide dell’agricoltura

Investimenti record di 1,3 miliardi di euro in "Leaps by Bayer", il progetto che mira a sviluppare le sinergie tra Salute e Agricoltura per risolvere le 10 sfide più decisive del terzo millennio. Gli obiettivi delineati dal Ceo Werner Baumann nel corso del Breakthrough Innovation Forum

Kattivo, un kit tecnologico in nome del green deal

Presentato in Toscana lo sviluppo di un sensori di ultima generazione per la modifica di atomizzatori in grado di eseguire i trattamenti in vigna a dose Variabile Ottimizzata

Sul nocciolo italiano la minaccia di un nuovo oidio più pericoloso

Il nuovo patogeno causa danni su qualità e resa e deperimento degli impianti. Come riconoscerlo e contrastarlo

Mais a taglia bassa, un prodigio anti climate change

Bayer apre le porte dei suoi cantieri d’innovazione. Tra le novità che interessano maggiormente il nostro Paese la linea di mais a internodi ridotti Vitala che promette di abbinare performance di resa e di sostenibilità. E che sarà disponibile sia in versione tradizionale che Ngt. Ty Vaughn: «La trasparenza è la chiave per conquistare la fiducia dei consumatori europei sulle nuove tecnologie di evoluzione assistita»

Il Pan non esce dal forno

Corretto utilizzo degli agrofarmaci: tre anni per mettere a punto le nuove regole che ora rischiano di nascere già vecchie, superate dall’evoluzione della normativa europea

Bruxelles prepara l’accetta per dimezzare l’uso di agrofarmaci

La Commissione avvia la revisione della Direttiva sull'uso sostenibile degli agrofarmaci. La formula utilizzata potrebbe essere quella di un regolamento subito attuativo, archiviando l'esperienza dei Pan nazionali ed avviandosi verso l'obiettivo della strategia Farm to Fork di ridurre del 50% l'utilizzo di pesticidi entro il 2030.

Pomodoro da industria, rafano, senape e facelia per una difesa sostenibile

Le piante biocide sono efficaci contro nematodi galligeni e orobanche. Phacelia tanacetifolia tiene a bada i tripidi

Curare le piante con le biotecnologie

Tea e RNAi, opzioni biotech per ridurre il ricorso agli agrofarmaci. Al 33° Forum Arptra due approcci diversi a confronto per realizzare i target del Farm to Fork

Miscele di fiori pro api nei campi di barbabietole da zucchero...

Progetto lanciato da Coprob e Conapi per accrescere la sostenibilità della filiera dello zucchero

Biocontrollo: Cia e Ibma Italia al via sperimentazione con cento imprese...

Presentato il progetto 2022-2024 per la difesa integrata e il digitale che coinvolge undici regioni e 50 tecnici. Inizio della collaborazione con Aipp e lancio del sito web dedicato

Viticoltura, possibile ridurre gli input del 50%

Presentati i risultati del progetto Life Green Grapes guidato dal Crea Viticoltura ed Enologia con l'Università di Firenze che si è basato sull’impiego combinato di modelli previsionali, induttori di resistenza e tecniche agronomiche di gestione del suolo per ridurre l'utilizzo di fitofarmaci

Biotecnologie sostenibili, il futuro della difesa passa da qui

Genome editing e cisgenesi al centro della 33° edizione del Forum di Medicina Vegetale organizzato da Arptra. Il presidente Vittorio Filì: «Auspico una veloce apertura regolatoria per risorse che saranno fondamentali per il raggiungimento degli obiettivi della strategia Farm To Fork. Tutto questo va però pensato e progettato all’interno di articolate strategie di Difesa Integrata avanzata, che rimane sempre il metodo principale per aumentare in maniera sostenibile le nostre produzioni»

Xylella, il fiuto dei cani aiuterà a individuare il batterio

Nel Brindisino attiva la prima squadra di cani anti batterio Detection Dogs. Individuano la fitopatia prima che siano visibili i sintomi

Ciliegio e olivo, i benefici dei biostimolanti convincono l’agricoltore

Un utilizzo mirato dei biostimolanti nelle diverse fasi fenologiche sostiene il metabolismo delle piante e favorisce la resistenza alle avversità

Patologie post-raccolta, il biocontrollo parte in campo

Il contenimento delle patologie dei frutti durante la conservazione, tradizionalmente basato sull’utilizzo di sostanze chimiche, è oggi orientato verso l’adozione di microrganismi antagonisti

Bostrico dell’abete rosso, allarme in Alto Adige

I tronchi abbattuti dalla tempesta Vaja e le condizioni climatiche degli ultimi mesi hanno favorito la proliferazione dell'insetto

Ganaspis contro Drosophila, via libera del Ministero ai lanci

Il Dicastero della Transizione ecologica autorizza il rilascio di Ganaspis brasiliensis per contrastare l'espansione di Drosophila suzukii

Patogeni alieni invasivi, prevenire è la parola d’ordine

Il giovane ricercatore dell’Università degli Studi di Sassari, Bruno Scanu, non ha dubbi «Per limitare la diffusione dei patogeni che aggrediscono le nostre piante in ambito agricolo e forestale dobbiamo giocare d’anticipo: più controlli rapidi ed efficaci sul materiale vegetale in arrivo alle frontiere e più ricerca in campo per prevenire ed eradicare le specie maggiormente dannose»

Bayer: «Ortofrutta centrale grazie all’innovazione sostenibile»

L'azienda ha riaffermato il suo impegno a supporto degli agricoltori tramite nuove iniziative nel digitale e nella difesa. Obiettivo: una presenza più solida dei piccoli produttori sul mercato

Riparte la lotta biologica alla cimice asiatica

Ritardi e burocrazia rischiavano di vanificare l’avvio del secondo anno di lanci di vespa Samurai contro la cimice asiatica, che non è stata certo ad aspettare i tempi del tran tran ministeriale. Le Regioni e le Province coinvolte non sono però rimaste con le mani in mano, appena ottenuto il via libera, i lanci sono stati immediati
Speciale innovazione nella difesa - Ultima modifica: 2018-11-07T12:04:22+01:00 da Terra e Vita
css.php