Home Olivicoltura

Olivicoltura

Coltivare l'olivo  e produrre olio secondo le tecniche più innovative e rispettose della qualità del prodotto, dalla tecnica agronomica alle strategie di difesa

Blocca le sputacchine e fermerai la Xylella

Lo studio del comportamento dei vettori del batterio ha consentito a Francesco Porcelli dell'Università di Bari di mettere a punto una strategia di lotta integrata insetticida che la potenzialità di fermare l’avanzata di Xylella fastidiosa negli oliveti pugliesi. Il punto decisivo è quello di individuare il timing giusto per colpire il vettore nel momento in cui è in grado di trasmettere l’infezione.

Endoterapia, ulteriori esperienze contro la Xylella

Contenimento di Xylella fastidiosa subspecie Pauca su olivo mediante endoterapia. Dopo i primi risultati già pubblicati Marco Scortichini è al lavoro con il suo gruppo di studio per verificare l’efficacia di un nuovo sistema green e light in grado di preservare maggiormente la pianta. E i risultati preliminari di questa innovativa tecnica sono promettenti.

Xylella, 136 olivi positivi in zona cuscinetto e contenimento

Due nuovi focolai a Monopoli (Ba) e numerosi altri nel Brindisino e nel Tarantino

Annata oleicola, crolla produzione di evo, ma qualità è eccellente

Lo anticipa una esclusiva indagine condotta dagli osservatori di mercato di Cia-Agricoltori Italiani, Italia Olivicola e Aifo-Associazione italiana frantoiani oleari

Xylella, parte la raccolta dei nuovi impianti di Favolosa

Fs17 o Favolosa è la varietà con il maggior grado di resistenza al temibile batterio. I primi impianti sono stati autorizzati due anni fa, ora partono le raccolte. La prima è stata presso l’azienda olivicola Primoljo di Casarano, seguirà la Cooperativa Acli di Racale. Fiducia fra gli olivicoltori, ma c’è anche chi smorza gli entusiasmi

Il batterio Xylella fastidiosa è entrato nella zona indenne!

Ufficializzati due focolai di Xylella a Monopoli (Bari), con 59 olivi infetti in zona cuscinetto e 1 in zona indenne

Primo focolaio di Xylella in agro di Monopoli (Ba)

È stato individuato su piante di olivo, in zona cuscinetto e al confine con la zona indenne. Il presidente Emiliano e l’Osservatorio fitosanitario regionale assicurano eradicazioni e ispezioni tempestive nell’area circostante per isolarla

Finanziamenti agevolati per rilanciare l’olivicoltura

Iniziativa di Mipaaf e Cassa Depositi e Prestiti con Bmti per prestiti da erogare a Op e Aop. Può coprire crediti fino a 140 milioni. I finanziamenti bancari garantiti avranno un importo compreso tra 50.000 e 2,5 milioni di euro e saranno da rimborsare in massimo 12 mesi

Il caldo anticipa la raccolta delle olive. Produzione in calo del...

Il primo olio del 2020 si spreme in Sicilia. Comparto afflitto dalla concorrenza di prodotto estero e dalla Xylella. Annata caratterizzata dalle anomalie climatiche

E-Magazine

Tecniche, prodotti e servizi dalle aziende

Rettangolo

Catalogo Aziende e Prodotti

Un modo semplice per cercare un'azienda o un prodotto!

L'esperto Pac risponde

Approfondimenti sulla politica agricola comune
a cura di Angelo Frascarelli
pac

L'Esperto risponde

I consigli di Terra e Vita agli agricoltori
esperto

Bottone #1

Rettangolo piede

AgriAffaires

Acquisto e vendita macchinari agricoli
AgriAffaires

Cinque milioni di euro agli olivi monumentali

Contro la Xylella. Un decreto Mipaaf trasferisce risorse importanti al piano straordinario rigenerazione olivicola della Puglia: 5 milioni per gli olivi monumentali. Bellanova: «Tassello importante per intervenire e salvaguardare il nostro patrimonio storico»

Xylella avanza nella Piana degli olivi monumentali

Secondo l’ultimo aggiornamento del monitoraggio sulla diffusione del batterio, sono 40 le nuove piante infette. Sempre più coinvolto il territorio di Fasano (Br)

Contrasto a Xylella, il nuovo Regolamento è stato adottato dalla Commissione...

Il Regolamento, che abroga e sostituisce la Decisione 789/2015 e successivi aggiornamenti pur confermandone presupposti e principi guida, contiene novità sostanziali per la gestione dei focolai in Europa e, in particolare, per l’emergenza pugliese

Bando Agea fornitura olio per indigenti: profonda delusione della Fioq

Riccardo Guglielmi, presidente dell’associazione nazionale dei Frantoiani italiani olio di qualità (Fioq), sull’offerta vincente a 2,28€ a litro: «Se questo è il modo per sostenere il settore olivicolo, la fine della filiera è vicina”

La Regione Puglia richiede stato di calamità per Xylella e grandinata

Ha approvato le richieste di declaratoria per i danni causati dal batterio negli anni 2018 e 2019 e dalla grandinata di luglio 2020 nel Tarantino

Xylella, Coldiretti Lecce: «Liberalizzare i reimpianti»

Nel Salento le commissioni paesaggistiche bocciano le domande di impianto di colture diverse dall’olivo. Il presidente Gianni Cantele sostiene invece la diversificazione colturale e chiede deroghe ai vincoli

Xylella, 40 mln per il reimpianto di olivi in zona infetta

La Regione Puglia ha approvato criteri e modalità di concessione dei contributi per sostenere la messa a dimora di varietà di olivo resistenti al batterio

Xylella, Salento in fiamme: dal 15 giugno 1.408 roghi negli oliveti...

Sono ben 1.408 gli incendi divampati nelle aree rurali della provincia di Lecce dal 15 giugno, quasi 30 al giorno. Il caldo e il vento stanno facendo andare in fiamme gli olivi colpiti da Xylella, ormai completamente secchi, nelle campagne in abbandono e piene di sterpaglie. Ne dà notizia Coldiretti Puglia,...

XylMap, per individuare Xylella fastidiosa prima dell’evidenza visiva

Questo progetto lavora da alcuni anni all’individuazione delle dinamiche di diffusione del batterio previa analisi dei meccanismi di progressione e alla predisposizione di strumenti e metodi ottimizzati di monitoraggio e mappatura, per valutare in modo preventivo le aree potenzialmente infette

Xylella, il fronte dell’epidemia è sempre più rovente

L’Associazione Libero Comitato Anti-Xylella esprime, attraverso la voce del presidente Carmela Riccardi, forte preoccupazione per l’avanzata dell’epidemia e le ultime decisioni del Comitato fitosanitario Ue
css.php