Home Olivicoltura

Olivicoltura

Coltivare l'olivo  e produrre olio secondo le tecniche più innovative e rispettose della qualità del prodotto, dalla tecnica agronomica alle strategie di difesa

mega truffa olio extravergine

Mega truffa all’extravergine pugliese. 24 arrestati tra Italia e Germania

Mille ettolitri di olio lampante o di soia tramutati per “magia” in extravergine ogni anno. Un danno da 10-20 milioni di euro all’anno per un settore già colpito da Xyella e crisi. L’indagine, partita a Foggia nel 2015, è arrivata fino in Germania. Eurojust e la procura pugliese hanno fatto arrestare 24 persone

Frantoi pieni, ma metà delle giacenze sono di origine comunitaria

Dai dati delle scritture telematiche rilevate dal bollettino diramato dall’Icqrf nei primi giorni di maggio 2019 emergono giacenze da 23 milioni di litri di olio confezionato di cui solo 11 milioni italiane. Magazzini pieni per le Dop pugliesi e siciliane

Xylella, nessun complotto. La Procura di Lecce archivia l’inchiesta

Nessuna prova del "complotto criminale" ipotizzato nel 2015 e che aveva dato fiato alle tesi dei negazionisti. Ma la storia non si chiude qui: sulle ceneri dell'inchiesta precedente, nasce una nuova per falso sempre a carico di scienziati e tecnici, sulla base di dichiarazioni terze che Antonio Guario, ex dirigente dell'Osservatorio, smentisce con forza

Maggio, tempo del primo trattamento insetticida su olivo contro i vettori...

Il 5° comunicato della Sezione Osservatorio fitosanitario della Regione Puglia raccomanda di programmarlo tempestivamente con prodotti autorizzati, per abbattere la popolazione di adulti in fase di migrazione dalle infestanti alle chiome degli olivi, prima che possano divenire infettivi

Crisi agricole: i prezzi non possono essere inferiori ai costi di...

Decreto emergenze: tra le le misure urgenti aggiunte dalla Camera un meccanismo che anticipa la direttiva contro le pratiche commerciali sleali. Aggiunti contributi per i frantoi pugliesi e per il settore suinicolo

Record della produzione europea di olio, bene cereali e latte

Dall'ultima relazione della Commissione Europea sulle prospettive a breve termine per i mercati agricoli emerge una produzione di olio di oliva sempre più monopolizzata dalla Spagna. In ripresa l’offerta di cereali e latte mentre la carne bovina paga il conto alla siccità dello scorso anno

Potatura, difesa, sostenibilità: a Nova in oliveto i tre pilastri dell’olivicoltura...

A Corato (BA) seicento tra appassionati e imprenditori olivicoli hanno partecipato alla quarta edizione di Nova Agricoltura in oliveto e assistito alla finale del 17esimo campionato nazionale di potatura dell'olivo a vaso policonico. Il futuro dell'olivicoltura nazionale non può fare a meno della tecnologia e delle buone pratiche agronomiche

Decreto emergenze, Centinaio in Puglia fa il punto della situazione

Il ministro dell’Agricoltura sensibile alle richieste di modifiche del decreto emergenze provenienti dalle associazioni di categoria. I gilet arancioni hanno presentato un documento di dieci punti. Le richieste di Coldiretti, Unaprol e Copagri

Xylella, aprile è il mese di contrasto alle forme giovanili della...

Per contenere la sputacchina è fondamentale effettuare entro aprile l’aratura dei terreni e la trinciatura delle erbe spontanee, misure fitosanitarie obbligatorie per la zona infetta, di contenimento e cuscinetto e pratiche agronomiche fortemente consigliate per le zone indenni

E-Magazine

Tecniche, prodotti e servizi dalle aziende

  • VH ITALIA 2019 - Pronti per ulteriori sfide
  • Catalogo Bayern Genetik 2/2018

Rettangolo

Catalogo Aziende e Prodotti

Un modo semplice per cercare un'azienda o un prodotto!

L'esperto Pac risponde

Approfondimenti sulla politica agricola comune
a cura di Angelo Frascarelli
pac

L'Esperto risponde

I consigli di Terra e Vita agli agricoltori
esperto

Bottone #1

Rettangolo piede

AgriAffaires

Acquisto e vendita macchinari agricoli
AgriAffaires

agricoltura

Dl Emergenze, «ulteriori risorse per olivicoltura, ovicaprino e agrumi»

Ieri Verrascina (Agrinsieme) è intervenuto in audizione in Commissione Agricoltura della Camera durante l'esame del Ddl di conversione

Xylella, Di Maio: «Misure straordinarie per la crisi dell’occupazione»

Vertice per la filiera olivicola al Mise per fare fronte alla spirale innescata da gelate e Xylella che ha già portato alla chiusura di 100 frantoi e alla perdita di 2,5 milioni di giornate lavorative. L’impegno di rivedere il Dl Emergenze e di attivare un tavolo tecnico di filiera per prevedere misure strutturali specifiche nei decreti "Crescita" e "Sblocca cantieri".

Il presidente Mattarella ha firmato il Decreto emergenze

Prevede interventi, fra l’altro, anche su Xylella e gelate in Puglia. Il plauso dei gilet arancioni e di Confagricoltura Puglia

Nova Agricoltura in Oliveto quest’anno approda in Puglia

Potatura, gestione del suolo, difesa, nutrizione e innovazione varietale. Sono questi i temi della quarta edizione di Nova Agricoltura in Oliveto. Grazie anche al sostegno della Regione Puglia, l'appuntamento è il 13 aprile all'agriturismo La Locanda tra gli ulivi, a Corato (Bari)

Sol&Agrifood 2019, il Salone Internazionale dell’Agroalimentare

Extravergine d'eccellenza protagonista con degustazioni, cooking show e food telling. A fianco di Vinitaly, torna a Verona dal 7 al 10 aprile l’appuntamento con Sol&Agrifood, il Salone Internazionale dell’Agroalimentare organizzato da Veronafiere.

Agricoltori e sindaci uniti nella lotta al vettore di Xylella

Coldiretti Puglia organizza un incontro per ricordare e pianificare le buone pratiche agronomiche anti Xylella, obbligatorie per legge. L'obiettivo è quello di ridurre la popolazione dell’insetto vettore, la sputacchina dei prati, nelle sue forme giovanili e contrastare l’avanzata della malattia

Aziende olivicole bio e Xylella, ‘conformi’ i trattamenti insetticidi obbligatori

Il V Convegno Biol su “Xylella e olivicoltura biologica”, organizzato a Bari in occasione della 24ª edizione del Premio internazionale Biol, ha fatto chiarezza su una importante questione riguardante gli olivicoltori biologici operanti nella zona di contenimento e nella zona cuscinetto

Emiliano a Lecce incontra i sindaci per affrontare l’emergenza Xylella

«Ue e Governo devono contribuire con mezzi finanziari consistenti a risollevare il Salento da un problema, l’epidemia da Xylella, di cui non è responsabile la Puglia». Intanto la Regione non si sottrae alle responsabilità e cerca il denaro necessario per far partire i reimpianti e snellire le procedure burocratiche

Xylella, procedure per il riconoscimento di “sito indenne”, si parte o...

La Regione Puglia definisce i requisiti per la movimentazione delle piante nei vivai compresi nelle zone demarcate. Ma per Leonardo Capitanio, titolare dei Vivai Capitanio di Monopoli (Ba) e presidente dell’Anve, si tratta di una “scatola vuota”

Di Gioia: «Su Xylella serve unità d’intenti del mondo agricolo»

L’ha chiesta l’assessore alle Risorse agroalimentari della Regione Puglia, alla conferenza stampa organizzata a Lecce nella sede dell’assessorato, presidiata da Agrinsieme Puglia e Coldiretti Puglia
css.php