a cura di Angelo Frascarelli
pac

I consigli di Terra e Vita agli agricoltori

esperto

Catalogo Aziende e Prodotti

Un modo semplice per cercare un’azienda o un prodotto!

E-Magazine

Tecniche, prodotti e servizi dalle aziende

Grano tenero e duro, tiene banco il rischio – siccità

Continuano a salire intanto anche le quotazioni del mais. Tra le oleaginose rimangono diverse criticità sul girasole, elevata volatilità per la soia

Le quattro giornate del grano: i segreti per produrre di più

Cai, Sis e Ibf servizi presentano i risultati dell’attività di ricerca e sviluppo per massimizzare le produzioni di cereali conservando un alto standard di qualità
button
Futur_Lab_ok

Registrati al sito per consultare indici del settimanale Terra è Vita.

aiuti

L’Ue “benedice” gli aiuti dell’Italia al settore agricolo

Fino a 35.000 per azienda agricola tra sovvenzioni, anticipi e sospensioni di pagamenti

Grano duro, una campagna con prezzi boom e rese in leggero...

Prezzi in rialzo fino all’80% rispetto al 2021, le prime stime produttive della campagna 2022 in Italia sono in leggero calo. Sono i dati emersi dal Durum Days in corso a Foggia che ha visto tutti i protagonisti della filiera fare il punto sulle previsioni del grano duro. In Italia  pesano le incognite legate al clima e all’impennata dei costi degli input produttivi. La produzione nazionale attesa è di 4 milioni di tonnellate.

<< Mag 2022 >>
lmmgvsd
25 26 27 28 29 30 1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31 1 2 3 4 5

«Le rese? Il bio assicura la loro tenuta nel lungo periodo»

La fertilità del suolo non si inventa dall'oggi al domani. Chi agita il presunto gap nelle rese per presumere l'inadeguazza del bio nel far fronte al rischio di emergenza alimentare commette gravi errori sia in termini di sostenibilità che di agronomia. «L'impennata delle rese si paga: nel medio-lungo periodo il bio può arrivare a produrre più del convenzionale». Il punto di Maria Grazia Mammuccini, produttrice bio e presidente FederBio in occasione del convegno romano organizzato assieme a Aiab, Assobio, associazione per l’Agricoltura Biodinamica

Il futuro dell’agroalimentare? Innovazione, ricerca e formazione

Tutti gli interventi e le video interviste della prima conferenza nazionale di The Innovation Group per il settore in occasione dell'Agrifood Tech 5.0 Summit
Homepage - Ultima modifica: 2017-09-25T12:20:03+02:00 da Redazione Digital Farm
css.php