Home Viticoltura

Viticoltura

Coltivare il vigneto dal suo impianto alla produzione delle uve, comprese le tecniche di potatura, i trattamenti antiparassitari e la lotta alla grandine, con l'ausilio dei trattori e delle macchine per il vigneto

vigneto attrezzature

La redditività passa anche dalla scelta di attrezzature efficienti

«Efficienza e sostenibilità: binomio vincente». È il principio operativo su cui si basa l’azienda vitivinicola Amastuola di Crispiano (Ta). Grazie anche a macchine innovative come il nebulizzatore Bora 2000 S della Ideal di Castelbaldo (Pd). Siamo andati a vederlo all'opera nel vigneto

L’alba di una nuova viticoltura

Climate change, Farm to fork, nuove esigenze e nuovi mercati: il vigneto Italia saprà mantenere un ruolo centrale nel futuro solo se sapremo giocare la carta dell’innovazione, innanzitutto varietale. Il 1 ottobre a Rauscedo ci sarà l’inaugurazione ufficiale del VCR Research Center con un convegno sul ruolo di genetica e vivaismo trasmesso anche sulle nostre piattaforme digitali. Eugenio Sartori (VCR): «Le nuove varietà resilienti con resistenza poligenica a oidio e peronospora, minore sensibilità a Black-rot e sangue di vinifera assolutamente preponderante devono poter entrare nelle Dop come in Francia»

Uva da tavola, per Cia Puglia è «crisi di sistema»

Il presidente di Cia agricoltori italiani della Puglia, Carrabba: «È una crisi che investe il sistema di produzione nel suo complesso. I costi sono tutti aumentati, ma ai produttori vengono riconosciuti prezzi medi inferiori a quelli del 2020. Siamo al punto di non ritorno. La Gdo si faccia un esame di coscienza»

Veneto, bando da nove milioni per le aziende vitivinicole

Contributi per l’acquisto di botti in legno per l’affinamento dei vini Doc e Docg, attrezzature per pigiatura, pressatura, filtrazione, concentrazione, stabilizzazione, refrigerazione, appassimento uve, fermentazione, spumantizzazione. Domande da presentare entro il 15 novembre

Le tecniche anti climate change salvano la vendemmia

Le anomalie climatiche bruciano il 9% delle rese. Quali contromisure? Assoenologi, Ismea, Uiv confermano la concordia di filiera nelle previsioni vendemmiali e affermano: «Il know how in vigneto e cantina migliora la qualità, ma ora la sfida è sui mercati». Ottimismo su crescita dell’export e rialzo dei prezzi

Il Prošek accende lo scontro tra Roma e Zagabria

Il Commissario Wojciechowski si schiera a fianco della richiesta croata di iscrizione come menzione tradizionale del vino passito prodotto in Dalmazia e quasi omonimo del nostro Prosecco. La filiera si schiera compatta contro la decisione. Il sottosegretario Centinaio convoca una task force per studiare il dossier di opposizione, ma occorre fare presto: il tempo concesso da Bruxelles per respingere l’iscrizione è di soli due mesi

Vendemmia 2021, volumi in calo del 9% ma uve di ottima...

Uiv, Assoenologi e Ismea prevedono una produzione di 44,5 milioni di ettolitri, che vale all'Italia il primato europeo davanti alla Spagna. Veneto prima regione per volumi

Guai a bloccare la storia evolutiva della vite

L’origine della vite è scritta nei suoi geni e al Conavi di Udine Raffaele Testolin mette in luce la necessità di affidarsi alle migliori tecniche di breeding per superare le attuali difficoltà e rilanciare la coltura in una chiave più sostenibile

Quanto è grande il vigneto dal satellite

La digitalizzazione va avanti. Anzi va in alto: al via dal 1° gennaio 2022 la transizione al nuovo sistema unico di identificazione delle parcelle agricole e dei vigneti, Con impatti tutti da scoprire sul fascicolo aziendale Pac e sulla gestione delle superfici a denominazione protetta

E-Magazine

Tecniche, prodotti e servizi dalle aziende

Rettangolo

Catalogo Aziende e Prodotti

Un modo semplice per cercare un'azienda o un prodotto!

L'esperto Pac risponde

Approfondimenti sulla politica agricola comune
a cura di Angelo Frascarelli
pac

L'Esperto risponde

I consigli di Terra e Vita agli agricoltori
esperto

Bottone #1

Rettangolo piede

AgriAffaires

Acquisto e vendita macchinari agricoli
AgriAffaires

La nuova Borgogna è in Alto Adige

Il climate change rimescola le carte sconvolgendo rapporti consolidati tra vitigni e territori. Franz Haas ne è consapevole: da decenni il suo impegno è quello di migliorare qualità e prestigio dei vini altoatesini. Innanzitutto del Pinot Nero, puntando su tutte e quattro le dimensioni del terroir. «Quella più trascurata – dice -, e che invece fa più che mai la differenza, è l’altitudine». E ora grazie alla collaborazione con l’Oenolab dell’Università di Bolzano, può scientificamente dire come e quanto incide questa variabile sulla finezza dei suoi vini

Nessun rosè per l’Asolo Prosecco Docg

«Il nostro vero patrimonio è il vigneto». è la certezza di Ugo Zamperoni, presidente del Prosecco di Asolo Montello Docg. Per questo il Consorzio vuole trasmettere questo valore alle generazioni future con un corso di potatura. e riguardo alle recenti polemiche su possibili introduzioni di nuove tipologie rosè: «Nessuna modifica del disciplinare è in atto».
vendemmia

Vendemmia 2021, produzione in calo per colpa del clima pazzo

Gelo e siccità hanno colpito duro anche in Francia e Spagna. In generale la qualità delle uve è buona. Non sono stati registrati grandi problemi dal punto di vista fitosanitario

Vino, crisi di autogoverno

Giro di vite di Bruxelles sulla misura di promozione. E la filiera del vino rischia così di perdere lo strumento più efficace nello stimolare sinergie su obiettivi comuni come qualità, tipicità, sostenibilità

Il revenge spending fa volare l’export del vino

L’Osservatorio Vinitaly-Nomisma rileva vendite record (+7,1%) nel primo semestre dell’anno. Boom della Cina (+37%) e Russia (+29%). La voglia di ripartenza dopo l’emergenza sanitaria fa tornare il nostro commercio enologico internazionale a livelli pre-Covid
cia capitanata

San Severo (Fg), distrutto un vigneto. Cia Capitanata: «Serve l’esercito»

Si tratta dell’ennesimo atto intimidatorio della criminalità ai danni delle imprese agricole
export

Veneto, nel 2020 export di vino in calo ma resta la...

La pandemia ha pesato sulle spedizioni, in calo del 3,3% rispetto al 2019. Usa, Germania e Regno Unito restano le destinazioni principali
vendemmia

Via alla vendemmia 2021, produzione in calo ma l’Italia resta primo...

In Sicilia staccato il promo grappolo di Chardonnay. Il meteo sempre più padrone del destino dell'annata. Export in ripresa ma gli effetti della pandemia si fanno ancora sentire
etichetta ambientale vino

Imballaggi, si avvicina l’obbligo dell’etichetta ambientale

Nuove indicazioni su imballaggi ed etichette dal 1° gennaio 2022. Oltre allo smaltimento delle scorte sono previste deroghe per gli imballaggi terziari e per quelli destinati all’estero
induttori di resistenza

Vite, qualità e sicurezza grazie agli induttori di resistenza

L’azienda Franco Conterno di Monforte d’Alba (Cn) continua la sua avventura nel biologico grazie al supporto degli induttori di resistenza di Kalòs che mettono la pianta nelle condizioni di non farsi sorprendere dalle avversità
css.php