Home Seminativi

Seminativi

Coltivare cereali e leguminose in pieno campo, dalle scelte agronomiche alle tecniche di agricoltura di precisione

velum prime

Filiera del tabacco, arriva l’sos delle Regioni

La Conferenza delle Regioni ha chiesto al Governo di mettere urgentemente in atto una politica fiscale finalizzata a sostenere il comparto sulla base di un criterio di civiltà giuridica, pianificazione e prevedibilità nel settore dei tabacchi.

Bietola, accordo sul prezzo tra Sadam e le Associazioni produttori

Secondo quanto previsto dall'intesa sottoscritta, per il 2018/2019 il prezzo minimo stabilito, per il bacino tradizionale, è di 37 euro a tonnellata a 16 gradi polarimetrici.

Bietola, costi e ricavi dell’opzione biologica

Risultati incoraggianti ottenuti con un mix di precision farming, buone pratiche agronomiche e prodotti di nuova generazione.

Un patto di filiera per il grano duro italiano

Firmatari Aidepi, Cia, Confagricoltura, Copagri e Italmopa, che rappresentano poco meno della metà di tutta l’agroindustria italiana, per un valore di circa 60 miliardi di euro. Un sostegno agli agricoltori che scelgono di puntare sulla qualità.

Ogm, in Europa le superfici coltivate calano ancora

Coldiretti, sulla base dell’analisi Infogm, rileva che nel 2017 la superficie europea coltivata a con piante transgeniche risulta pari a 130.571 ettari rispetto ai 136.338 dello scorso anno.

Semina mais, la variabilità è una risorsa

Kverneland e Dekalb insieme per la semina a rateo variabile.

Barbabietola, arrivano 1,25 milioni dalla regione Emilia-Romagna

Per Claudio Gallerani, presidente Coprob si tratta di «un segnale importante per il comparto e per i nostri bieticoltori». Arriva "Nostrano", zucchero grezzo ricavato dalla barbabietola.

Buone le stime sui prezzi della soia per il 2018

La ritrovata domanda compenserà l’effetto depressivo dell’ampia produzione 2017 a sostegno delle quotazioni in ogni parte del mondo, piazze Italiane incluse.

10 milioni di € per i contratti di filiera grano duro

Il massimale dell'incentivo aumenta da 100 a 200 €/ha. Obbligo delle sementi certificate. I contratti devono essere sottoscritti entro il 31 dicembre 2017. L'obiettivo è valorizzare il grano di qualità 100% italiano.

E-Magazine

Tecniche, prodotti e servizi dalle aziende

Rettangolo

Catalogo Aziende e Prodotti

Un modo semplice per cercare un'azienda o un prodotto!

L'Esperto risponde

I consigli di Terra e Vita agli agricoltori
coordinato da Dulcinea Bignami

Bottone #1

Bottone #2

Bottone #3

Rettangolo piede

AgriAffaires

Acquisto e vendita macchinari agricoli AgriAffaires
grano duro

Grano duro, siglato in Puglia accordo di filiera per 28 €/q

Divella, Coldiretti e Consorzio del Centro-sud acquisteranno una prima partita di 30mila tonnellate dalle province di Foggia e Bari al prezzo minimo garantito con una premialità per i grani che superino il 14,5% di proteine.

Frumento duro, calano le richieste di seme certificato

Si riscontra una flessione del 12% rispetto a 12 mesi fa. Secondo Assosementi sarebbe a rischio la tracciabilità di oltre il 50% degli ettari coltivati.
riso

Riso a dazio zero, richiesta la clausola di salvaguardia

Inviato da Mipaaf e Misa un dossier realizzato dall'Ente risi. Maurizio Martina e Claudio Calenda scrivono alla commissione Ue per richiedere la tutela della filiera risicola italiana ed europea.
prezzi del mais

Prezzi del mais, per l’inverno non si prevedono scossoni

Tutto supporterebbe la tesi di un’ulteriore stabilizzazione e consolidamento dei prezzi; euro/dollaro, petrolio e speculazione permettendo. Il punto e le previsioni di Stefano Serra.
polizza ricavo

La “polizza ricavo” per i cerealicoltori italiani è una realtà

La disponibilità sarà garantita grazie ad una partnership pubblico-privata, resa possibile dal Fondo di riassicurazione pubblico gestito da Ismea, da Allianz Re come riassicuratore privato e dalle compagnie assicurative del Consorzio.
contratti

Frumento, orzo e cece: parola d’ordine contratti di coltivazione

La Ecotorre commercio prodotti agricoli società cooperativa di Torremaggiore (Fg) realizza lo stoccaggio di cereali e leguminose dal 2011, anno della sua costituzione, esclusivamente con contratti di coltivazione in rapporti di filiera.

Bietola, il saccarosio supera le 10 tonnellate per ettaro

Rese soddisfacenti negli oltre 32mila ettari coltivati nei bacini Coprob. Preoccupa il calo del prezzo internazionale dello zucchero
seminativi

Filiera grano duro, avviato contratto fra Divella e Scaf

Riguarda almeno 7mila quintali di prodotto e prevede un prezzo minimo di 27 euro al quintale
bietola

La bietola spicca il volo grazie all’innovazione agronomica

La cooperativa bolognese ha organizzato trenta incontri in campo per trasferire ai propri associati le conoscenze tecniche e tecnologiche per ottenere i risultati migliori

Grano duro, l’evoluzione 4.0

Workshop il 13 ottobre ad Agrilevante. Digital farming e sod seeding, l'innovazione smart della filiera cerealicola
css.php