Home Seminativi

Seminativi

Coltivare cereali e leguminose in pieno campo, dalle scelte agronomiche alle tecniche di agricoltura di precisione

Seme non certificato su oltre la metà delle superfici a frumento...

Allarme di Assosementi, l'associazione dei sementieri italiani: in questo scenario è a rischio la tracciabilità e la qualità dell'intera filiera

Riso, la raccolta parte in ritardo. Ma la qualità sembra buona

In Lombardia mietitura del riso al via con un calo del 10% nelle superfici coltivate. Le bizze del tempo fanno slittare le operazioni di una decina di giorni

Più canapa nel futuro, Coca Cola pensa a una bibita alla...

Il colosso di Atlanta prevede di lanciare sul mercato una bevanda salutistica a base di cannabidiolo. E si allea con un partner canadese

Farro, grani antichi, miglio, grano saraceno: così riparte la cerealicoltura in...

I risultati dei progetti toscani di innovazione della filiera cerealicola presentati a Firenze valorizzano tipicità, tracciabilità e salubrità di farro, grani antichi e cereali minori

Grano duro: le varietà consigliate

Valutati 40 genotipi, di cui 7 al primo anno di prova, in 34 campi dislocati in 14 regioni nei principali areali di coltivazione

Trasemina di leguminose foraggere, Horta testa il “diserbo” sostenibile

L’attenzione alla sostenibilità rimette la tecnica agronomica al centro e fa riscoprire pratiche dimenticate come la bulatura, basata sulla consociazione colturale tra cereali e leguminose foraggere. A Cà Bosco (Ravenna) Pierluigi Meriggi e il team di Horta ne verifica l’effetto su fertilità azotata, salvaguardia dall’erosione ed efficacia rinettante sulle infestanti nell’ambito del progetto europeo IWMPraise. Ed è solo una delle 57 prove sperimentali sostenute da questo centro sperimentale all’avanguardia

Mais, con la campagna 2018 i produttori ritrovano il sorriso

Produzioni medie di mais in aumento del 15% e prezzi in leggera crescita, uniti a buone rese e costi in calo: quest'anno con 120 quintali per ettaro di granella si comincia a guadagnare. Ma si può davvero parlare di crisi superata?

Azzerati gli sbarchi di duro dal Canada e boom di grani...

La provincia di Foggia, leader nella produzione di grano duro, era anche il maggiore importatore. Gianni Cantele (Coldiretti Puglia): «Una prassi che è venuta meno grazie agli accordi di filiera e all'attenzione ai trattamenti in preraccolta con glifosate»

Centinaio blocca l’import di riso asiatico scadente

Controllo straordinario da parte della Repressione frodi nei porti e nelle dogane in luglio e agosto. Sequestrate tonnellate di riso var. Indica di pessima qualità. Centinaio: «I prodotti scadenti e non sicuri non devono entrare nel nostro Paese »

E-Magazine

Tecniche, prodotti e servizi dalle aziende

  • Catalogo Bayern Genetik, razza Fleckvieh
  • VH ITALIA – 2017 L'anno del clima eccezionale

Rettangolo

Catalogo Aziende e Prodotti

Un modo semplice per cercare un'azienda o un prodotto!

L'esperto Pac risponde

Approfondimenti sulla politica agricola comune
a cura di Angelo Frascarelli
pac

L'Esperto risponde

I consigli di Terra e Vita agli agricoltori
esperto

Bottone #1

Rettangolo piede

AgriAffaires

Acquisto e vendita macchinari agricoli
AgriAffaires

niente ogm

Cinque nuovi ogm autorizzati in Unione europea, ma in Italia le...

Bruxelles autorizza quattro mais geneticamente modificati e una varietà di barbabietola. Il piano di controllo triennale coordinato dal Ministero della Salute ha individuato presenze di ogm nel 3% dei campioni con una sola irregolarità: un campione con 8 presenze superiori al limite dello 0.9% senza l'indicazione della presenza di ogm evidenziata in etichetta

Barbabietola, campagna 2018 un po’ meno dolce

Il clima non ha aiutato e le polarizzazioni hanno pagato dazio. Molte realtà sotto al 15%. Difficile arrivare alla metà delle 10 t/ha di saccarosio
risaia

Riso italiano, “cade” la grande muraglia

L’Ente Risi e la filiera ottengono l’ultimo via libera alle importazioni di riso in Cina. È stato infatti possibile certificare il territorio italiano come zona esente da Trogoderma granarium

Birra a filiera corta, la scommessa di Farchioni

Malteria più birrificio: il nuovo progetto dei “Mastri Birrai Umbri” parte dai campi di proprietà e arriva direttamente al bicchiere del consumatore. Così la crescita degli impianti artigianali traina la crescita della coltura dell'orzo in Italia

Il genoma del grano tenero non ha più segreti

La codifica dei 21 cromosomi ha richiesto più di 13 anni e il contributo di 200 ricercatori. Decisivo il contributo del Crea al vertice per la conoscenza dei geni connessi alla resistenza al freddo

Per iniziare a guadagnare servono almeno 6 tonnellate ad ettaro di...

Frumento duro, tenero e orzo: l'analisi di Terra e Vita su costi, ricavi e redditività per l'annata appena conclusa contraddistinta da piogge e difficoltà a intervenire in campo. Solo rese rilevanti hanno permesso di far guadagnare qualcosa ai produttori agricoli

L’invasione della soia statunitense

Boom dell'import di soia americana nell'Ue: +283% in luglio. è l'effetto dei dazi cinesi e siamo solo all'inizio. Il vertice tra Juncker e Trump ha infatto posto le basi per un maggiore interscambio tra le due rive dell'Atlantico e la soia gioca un ruolo fondamentale
colza

La colza cerca una difficile ripresa

Superfici e rese in leggero aumento. Il primo obiettivo è tornare sopra ai 20mila ettari. Crescono Lombardia e Veneto, stabile Piemonte
Mauro Mantovani

La filiera corta grano duro-pasta attecchisce anche nel Veronese

Dal mais al grano tenero. Dal grano duro alla pasta di qualità prodotta in proprio e venduta nei circuiti dell'ecommerce. La scommessa di Mauro Mantovani e dell'azienda Demetra 973 per fare fronte alla volatilità dei mercati

Una rete tra agricoltori che lega il prodotto al territorio

Il successo di Proceva, una rete d'impresa che unisce aziende cerealicole della Valdelsa (Fi). Nata nel 2011 e sostenuta da una misura del Psr toscano, ora prosegue grazie alle buone relazioni costruite tra i produttori. Gli accordi del piano prevedono una fornitura di 40mila quintali di grano tenero. Concordato un prezzo di 22 €/q. Un nuovo progetto di filiera coinvolge ora Unicoop Firenze.
css.php