Home Seminativi

Seminativi

Coltivare cereali e leguminose in pieno campo, dalle scelte agronomiche alle tecniche di agricoltura di precisione

Sorgo, una coltura rustica ma dalle grandi potenzialità

In un convegno a Ozzano Emilia (Bo) si è fatto il punto su questa pianta che, in molti casi, è in grado di sostituirsi al mais. Basse esigenze di acqua e fertilizzanti. Forte riduzione del rischio da micotossine

Bietola biologica, inizia l’era dello zucchero grezzo 100% bio

La bietola biologica è già realtà. Risultati positivi nel 1° anno di coltivazione. Coprob presenta in anteprima mondiale Nostrano, primo zucchero 100% bio

Stoccaggio cereali, in Italia 1.460 centri. I più moderni al Sud

Secondo i dati dell'Ismea ha fotografato il 64% dei centri di stoccaggio ha superato i 30 anni. Tra le strumentazioni maggiormente presenti gli strumenti rapidi di analisi qualitativa

Grano duro-pasta, confermati i fondi per la filiera

La ministra Bellanova ha ribadito lo stanziamento di 40 milioni per quattro anni e ha parlato di rinnovamento dei siti di stoccaggio e innovazione per migliorare la qualità e la sostenibilità delle coltivazioni

Riso, la raccolta sta terminando. Positivi i primi indicatori

Sia pure con risultati altalenanti, situazione migliore rispetto allo storico. Qualche difficoltà nel controllo delle infestanti e presenza di impurità. Lieve tendenza al rialzo per i listini

«Pasta Day», il 25 ottobre è la Giornata mondiale della Pasta

Cosimo De Sortis, presidente Italmopa, in occasione del Pasta Day ricorda il ruolo fondamentale dell’industria molitoria nazionale. Allo stesso tempo Franco Brazzabeni di Assosementi mette in allerta la filiera per la riduzioni delle superficie a grano duro e la crescita dell’impiego del seme non certificato

Il vero latte made in Italy è quello che nasce nei...

Tipicità al centro della prima giornata della Fiera Zootecnica internazionale di Cremona. Dove Syngenta ha ribadito il suo impegno per il rilancio di una filiera italiana decisiva come quella del mais anche per la filiera feed attraverso il progetto Mais in Italy.

Il riso europeo deve diventare ‘prodotto sensibile’ nelle intese commerciali

Al Forum europeo del riso a Bruxelles agricoltori, trasformatori e industriali uniti a tutela della produzione del Vecchio Continente

Compag si organizza per sostenere stoccaggio e filiera cereali

La federazione nazionale delle rivendite agrarie raddoppia la sua struttura. Mauro Acciarri e Leone Faiola, nuovi vicepresidenti, si occuperanno, rispettivamente, dello stoccaggio e dei mezzi tecnici. Prevista la creazione di specifici gruppi di lavoro

E-Magazine

Tecniche, prodotti e servizi dalle aziende

  • VH ITALIA 2019 - Pronti per ulteriori sfide

Rettangolo

Catalogo Aziende e Prodotti

Un modo semplice per cercare un'azienda o un prodotto!

L'esperto Pac risponde

Approfondimenti sulla politica agricola comune
a cura di Angelo Frascarelli
pac

L'Esperto risponde

I consigli di Terra e Vita agli agricoltori
esperto

Bottone #1

Rettangolo piede

AgriAffaires

Acquisto e vendita macchinari agricoli
AgriAffaires

cover crop agroecologiche crpa

Agricoltura conservativa quali cover crop

Un Gruppo operativo ha messo a confronto quattro diverse colture. Tra gli obiettivi l’incremento della sostanza organica del suolo e il contenimento delle malerbe
Kyleo

Cereali, gestire bene le infestanti a partire dalla presemina

Nella gestione delle infestanti dei cereali, oltre agli interventi in pre-emergenza e post-emergenza precoce, risulta spesso fondamentale intervenire anche in presemina, per mantenere il terreno libero dalle infestanti nelle prime più delicate fasi di sviluppo delle piante
filiera grano-pasta

Rese basse e volpature sul grano duro del Nord

Annata caratterizzata dagli effetti collaterali del climate change. L’Emilia Romagna fa il punto in un convegno organizzato in Regione. L’assessore Caselli: «È un dovere dell’ente pubblico fornire informazioni tempestive che consentano ai produttori di fare scelte complesse». Confagricoltura: «L’unica strada è investire nella ricerca genetica per mettere a disposizione degli agricoltori sementi sempre più adatte alle caratteristiche pedoclimatiche. Bisogna aumentare la capacità produttiva e ridurre le importazioni»

Riso japonica Ue, arrivano i finanziamenti per la promozione

L'ente risi assieme alle analoghe associazioni di Spagna e Francia si è aggiudicato  un bando che prevede un finanziamento di 2,5 milioni di euro  per un impegno finanziario di 1,496 milioni a carico dei tre partner. L'obiettivo  è  di sensibilizzare i consumatori Ue sull'eccellente produzione europea di riso japonica

Frumento tenero, le varietà migliori per ogni areale

Testate 36 selezioni di frumento tenero. Rese in aumento rispetto al 2018. Al Nord e al Sud brillano Porticcio e Somtuoso. Al Centro Rgt Montecarlo e Santorin. I risultati completi della sperimentazione del Crea giunta al 46° anno di attività
grano duro

Frumento duro, i consigli varietali

In 31 campi dei principali areali di coltivazione italiani sono stati valutati 38 genotipi, di cui 12 al primo anno di prova

Colza, massima puntualità nella semina

Mario Guidi : «è un’oleaginosa a bassi input che occorre saper valorizzare» L'ex-presidente di Confagricoltura vanta un'esperienza radicata su questa coltura da rinnovo, che assicura tra l'altro il vantaggio di poter essere conferita con prezzo minimo garantito. E a chi non riesce a ricavare rese soddisfacenti raccomanda: «La differenza si fa proprio in questo periodo: per ottenere ottimi risultati quali-quantitativi bisogna sapere effettuare una semina puntuale»
cereali

Cereali, grano e mais all’angolo. Qualche idea per uscirne

Cose da fare per recuperare marginalità: costruire filiere forti, coltivare le varietà chieste dal mercato, puntare di più sul conto conferimento e affidarsi alle garanzie dei futures
sorgo da granella

Sorgo, crescono del 20% le superfici coltivate in Europa

Secondo i dati dell’organizzazione interprofessionale europea per il sorgo, Sorghum ID, si stimano 174mila ettari seminati a granella nell'Ue a 28

Leguminose, mantenere la biodiversità come incentivo a produrre

Riconosciuta dal progetto regionale di salvaguardia della biodiversità Savegrain per le peculiarità organolettiche e salutistiche, la Fava di Locorotondo ha ricevuto la De.Co.
css.php