Home Seminativi

Seminativi

Coltivare cereali e leguminose in pieno campo, dalle scelte agronomiche alle tecniche di agricoltura di precisione

precisione

Agricoltura di precisione, +40% nelle rese di mais in 10 anni

I vantaggi dell'agricoltura di precisione sono concreti e devono essere comunicati. Ci ha pensato l'Università di Padova, che ha portato a Eima campus un caso reale di un'azienda che fa agricoltura di precisione da più di 10 anni

Riso, vicinissima l’applicazione della clausola di salvaguardia

La Commissione europea ha dato l'ok per procedere al voto per la sua adozione. La decisione va a premiare il lavoro di Mipaaft, Mise ed Ente Risi che hanno lavorato all'unisono per motivarne l'adozione. Tutto ora è nelle mani del Comitato Spg che dovrebbe essere convocato a dicembre per la decisione finale

Mais minacciato da stress idrico e termico

Siccità e ondate di calore nel periodo estivo saranno responsabili, da qui al 2050, della diminuzione di produzione a scala europea del mais. Per il frumento, che presenta un ciclo colturale più precoce, si prevedono invece aumenti di resa.  I dati provengono da uno studio curato da Cnr-Ibimet e Dispaa (università di Firenze)

Riso, pressing dell’Ente risi sulla clausola di salvaguardia

In discussione il documento della Commissione sulle concessioni. Secondo Paola Carrà, presidente dell'Enr, «la violazione dei diritti umani non deve passare sotto silenzio». Confagricoltura ricorda che l’import di riso dal Myanmar ha fatto registrare un aumento di oltre il 60% a luglio di quest’anno rispetto allo stesso mese del 2017.

Allarme redditività per i cereali delle Marche

Prezzi in caduta libera, rese tagliate dal climate change e consumi condizionati dalle fake news. L’appello di Renato Frontini di Confcommercio Marche Centrali per valorizzare l’impegno dei cerealicoltori

Zucchero, no alla proposta italiana di stoccaggio privato

Consiglio agricolo in Lussemburgo: maggioranza degli Stati Membri a favore della proposta italiana, bocciata dalla Commissione perchè giudicata troppo onerosa. Forte preoccupazione del ministro Centinaio per il futuro del comparto. Coldiretti punta su filiera e origine in etichetta per salvaguardare reddito e occupazione di un settore chiave per il made in Italy agroalimentare

CombiMais 5.0, produzione record

Al quinto anno di attività, il protocollo ideato da Mario Vigo in collaborazione con Syngenta registra una resa media di 160,2 quintali per ettaro, con picchi di oltre 200 q/ha

Record storico per i cereali spagnoli: raccolte oltre 24 milioni di...

Superate le straordinarie annate del 2013 e del 2016. Secondo la stima praticamente definitiva delle Cooperative agro-alimentari, investiti quasi sei milioni di ettari. Crescono le rese medie: superate le 4 t/ha

Riso, mentre la raccolta è entrata nel vivo pesa l’import agevolato...

Il presidente dell’Ente risi Paolo Carrà denuncia il “regalo” dell’Europa di 300 milioni di euro alla Cambogia. L’indicazione di origine sulle confezioni e la tracciabilità le chiavi di volta per risanare la nostra risicoltura

E-Magazine

Tecniche, prodotti e servizi dalle aziende

  • Catalogo Bayern Genetik 2/2018
  • Catalogo Bayern Genetik, razza Fleckvieh

Rettangolo

Catalogo Aziende e Prodotti

Un modo semplice per cercare un'azienda o un prodotto!

L'esperto Pac risponde

Approfondimenti sulla politica agricola comune
a cura di Angelo Frascarelli
pac

L'Esperto risponde

I consigli di Terra e Vita agli agricoltori
esperto

Bottone #1

Rettangolo piede

AgriAffaires

Acquisto e vendita macchinari agricoli
AgriAffaires

Nova Agricoltura mais, grande successo per la prima edizione

Più di 650 visitatori per l'evento Edagricole che ha messo al centro lo show dell'innovazione per chiudere il cerchio della filiera che dal mais arriva al latte. Mostrando come sia la tecnologia il driver che può ridare slancio a questa coltura, dalle macchine per la raccolta e per la preparazione del terreno e la semina, dai carri unifeed ai dispositivi di precision livestock farming.

Seme non certificato su oltre la metà delle superfici a frumento...

Allarme di Assosementi, l'associazione dei sementieri italiani: in questo scenario è a rischio la tracciabilità e la qualità dell'intera filiera

Riso, la raccolta parte in ritardo. Ma la qualità sembra buona

In Lombardia mietitura del riso al via con un calo del 10% nelle superfici coltivate. Le bizze del tempo fanno slittare le operazioni di una decina di giorni
canapa

Più canapa nel futuro, Coca Cola pensa a una bibita alla...

Il colosso di Atlanta prevede di lanciare sul mercato una bevanda salutistica a base di cannabidiolo. E si allea con un partner canadese
grani antichi

Farro, grani antichi, miglio, grano saraceno: così riparte la cerealicoltura in...

I risultati dei progetti toscani di innovazione della filiera cerealicola presentati a Firenze valorizzano tipicità, tracciabilità e salubrità di farro, grani antichi e cereali minori
grano duro

Grano duro: le varietà consigliate

Valutati 40 genotipi, di cui 7 al primo anno di prova, in 34 campi dislocati in 14 regioni nei principali areali di coltivazione

Trasemina di leguminose foraggere, Horta testa il “diserbo” sostenibile

L’attenzione alla sostenibilità rimette la tecnica agronomica al centro e fa riscoprire pratiche dimenticate come la bulatura, basata sulla consociazione colturale tra cereali e leguminose foraggere. A Cà Bosco (Ravenna) Pierluigi Meriggi e il team di Horta ne verifica l’effetto su fertilità azotata, salvaguardia dall’erosione ed efficacia rinettante sulle infestanti nell’ambito del progetto europeo IWMPraise. Ed è solo una delle 57 prove sperimentali sostenute da questo centro sperimentale all’avanguardia
mais

Mais, con la campagna 2018 i produttori ritrovano il sorriso

Produzioni medie di mais in aumento del 15% e prezzi in leggera crescita, uniti a buone rese e costi in calo: quest'anno con 120 quintali per ettaro di granella si comincia a guadagnare. Ma si può davvero parlare di crisi superata?

Azzerati gli sbarchi di duro dal Canada e boom di grani...

La provincia di Foggia, leader nella produzione di grano duro, era anche il maggiore importatore. Gianni Cantele (Coldiretti Puglia): «Una prassi che è venuta meno grazie agli accordi di filiera e all'attenzione ai trattamenti in preraccolta con glifosate»

Centinaio blocca l’import di riso asiatico scadente

Controllo straordinario da parte della Repressione frodi nei porti e nelle dogane in luglio e agosto. Sequestrate tonnellate di riso var. Indica di pessima qualità. Centinaio: «I prodotti scadenti e non sicuri non devono entrare nel nostro Paese »
css.php