Home Terra e Vita: la rivista

Terra e Vita: la rivista

Descrizione. Il settimanale dell’agricoltura: attualità, informazione ed approfondimento per l’aggiornamento degli agricoltori di oggi e la formazione di quelli di domani. Terra e Vita é da anni un punto di riferimento nel mondo agricolo, dà spazio alle analisi di mercato grazie a un filo diretto con gli operatori delle varie filiere senza perdere gli aggiornamenti sull’attualità tecnica e l’innovazione tecnologica, politica ed economica. Il taglio della normativa aiuta i produttori a districarsi nel labirinto degli adempimenti e, al contempo, evidenzia il peso eccessivo della malaburocrazia.

Contenuti. Le sezioni principali: Primo piano; Attualità dall’Italia, dall’estero, dalle regioni; Osservatorio in campo; Leggi, lavoro e fisco; Tecnica e tecnologia. Si aggiungono una ricca serie di rubriche che focalizzano l’attenzione sul nuovo ruolo dell’imprenditore agricolo che si affaccia direttamente sui mercati ed ha esteso il suo raggio di attività anche ai servizi, dall’ambiente al turismo. Stile divulgativo, ricchezza di contenuti, rapporto diretto con le diverse realtà aziendali rafforzano il radicamento della rivista nel mondo agricolo e ne fanno un vero settimanale “opinion maker”. Gli speciali settimanali e la successione dei supplementi dedicati alla difesa, alla fertilizzazione e alla meccanizzazione forniscono un ulteriore approfondimento tecnico.

Periodicità settimanale, Area Agricoltura, Numeri 37
ISSN 0040-3776

Leggi alcuni articoli online

Soia, sperimentare e diversificare con l’agricoltura di precisione

Il percorso della ventisettenne veronese Debora Turazza, che ha puntato sulla coltivazione bio e l'utilizzo della precision farming per risparmiare ed evitare sovrapposizioni d’intervento

Contro il corineo delle drupacee meno azoto e più potatura

I danni più pesanti in questo periodo sono su albicocco. La prevenzione agisce sulla riduzione di fertilizzazioni e apporti idrici

Giornata dell’Acqua, Conserve Italia riduce l’irrigazione del 7%

Le prove su mais dolce, fagiolo, pisello e pomodoro in collaborazione con l’Università di Milano hanno dato esito positivo. In fase di messa a punto un sofisticato software gestionale che serve da supporto decisionale

«Riconosciuto il valore aggiunto dato dal seme certificato»

Una tavola rotonda a San Severino Marche (An) presso l’azienda Agroservice. «Siamo pronti a fare squadra in un percorso verso l’innovazione in agricoltura» ha detto Giuseppe Carli, presidente di Assosementi
serie a hitech 4 di valtra

Valtra serie A HiTech 4 premiata al Sima

Dotata di nuova trasmissione powershift 16 + 16R


Sfoglia anteprima
css.php