Home Economia circolare

Economia circolare

Tecniche di recupero degli scarti delle lavorazioni agricole e delle industrie alimentari, che vengono inserite nuovamente nel circuito agricolo, restituendo in maniera naturale la fertilità al terreno e riducendo l’inquinamento.

trebbie di birra

Trebbie di birra, da scarto a ingrediente degli alimenti funzionali

Esperimento in Veneto. Sono fonte di fibre e proteine. La fermentazione con i batteri lattici può trasformarle in un integratore

Digestato, il ciclo virtuoso dei rifiuti che tornano alla terra per...

In provincia di Pavia "Acqua e Sole" trasforma 120mila tonnellate di fanghi e liquami in fertilizzante organico per riso, mais e frumento

Giovanni Toffoli: «L’innovazione è la leva della sostenibilità ambientale»

Per Giovanni Toffoli, presidente Assofertilizzanti, bisogna favorire una maggiore integrazione tra tutti i metodi produttivi. E l’impiego dei biostimolanti ci aiuterà a realizzare un efficace modello di intensificazione sostenibile

Biometano, tra potenzialità e vincoli burocratici

L’agricoltura - grazie anche alle bioenergie - ha tutte le carte in regola per essere protagonista di una ripartenza economica basata sulla sostenibilità delle produzioni. «Per questo è ora di dare piena attuazione al decreto biometano»

Legàmi di Vite, un megaprogetto di economia circolare

Un patto con l’ambiente in favore di lavoro e clima: “Legàmi di Vite” è la proposta presentata al Mise dall’Emilia-Romagna. Un contratto di filiera “green” nel comparto vitivinicolo che unisce dieci realtà cooperative e private della regione. Interventi per oltre 115 milioni di euro di cui 81 milioni sul versante ambientale

Pacciamatura biodegradabile per la canapa industriale

Ridurre l'impatto ambientale della coltivazione dà un valore aggiunto al prodotto sul mercato

Fertilizzante dai sottoprodotti della lavorazione delle barbabietole

Le calci di defecazione sono diventate un fertilizzante granulare standardizzato con l'aggiunta di elementi nutritivi, adatte alla distribuzione meccanizzata, facilmente manipolabili e conservabili

Un nuovo business verde grazie al carbon farming

Green deal e Farm to fork: la lotta ai cambiamenti climatici impone nuove scelte nelle politiche agroambientali europee. E il sequestro di carbonio (carbon farming) diventa così strategia d'impresa. Gli studi e gli esempi

Serendipità, estratto un gel antiossidante dalle bucce di mela

Scoperta casuale dei ricercatori dell'Università di Bolzano che ora verificheranno la possibilità di ricavare il composto anche da scarti di cereali, semi di girasole, bucce d’uva, noccioli delle olive e dai fogli cerei usati dai mielificatori

E-Magazine

Tecniche, prodotti e servizi dalle aziende

Rettangolo

Catalogo Aziende e Prodotti

Un modo semplice per cercare un'azienda o un prodotto!

L'esperto Pac risponde

Approfondimenti sulla politica agricola comune
a cura di Angelo Frascarelli
pac

L'Esperto risponde

I consigli di Terra e Vita agli agricoltori
esperto

Bottone #1

Rettangolo piede

AgriAffaires

Acquisto e vendita macchinari agricoli
AgriAffaires

Agrofarmaci, i sei impegni dei produttori europei in favore del Green...

14 miliardi di euro di investimenti nel digitale e nelle biosolutions più un piano condiviso che fa leva su innovazione, formazione, economia circolare. Ecpa dice no a tagli lineari di agrofarmaci e fertilizzanti decisi a tavolino ma offre tutto il suo appoggio per abbinare sostenibilità ambientale ed economica. Géraldine Kutas (Ceo di Ecpa): «Serve un quadro normativo europeo adeguato che incoraggi l'innovazione»
Psr Puglia

Credito agricolo, le mosse dell’Europa per liberare risorse

Sono molti gli strumenti finanziari a cui le aziende agricole possono fare affidamento per ottenere prestiti. Le Regioni possono concedere liquidità fino a 200mila euro e sfruttare i Psr. Ma finora in Italia sono stati poco utilizzati
Farming for future

Il digestato equiparabile è un punto di partenza

L’utilizzo di fertilizzanti da digestione anaerobica secondo buone pratiche (es. digestato equiparabile), riduce fortemente il rischio “nitrati” e l'emissione di particolato in atmosfera. Così il nuovo paradigma “zootecnia, biogas e economia circolare”può ridurre fortemente la pressione zootecnica

Le radici di carciofo? Uno scarto di valore, un vero tesoro

Ricercatori dell’Università di Bari hanno dimostrato come estrarre (tanta) preziosa inulina dalle radici della pianta del carciofo

«Covid 19 porta alla luce i nervi scoperti della nostra agricoltura»

Quel settore primario che ora è considerato almeno a parole strategico, è lo stesso che fino a pochi mesi fa soffriva per la necessità di risolvere da solo, lontano dai riflettori, crisi ricorrenti che hanno portato a un progressivo abbandono di risorse, invecchiamento dei conduttori e conflittualità. Ora secondo Enrico Bonari, professore emerito di Agronomia alla S.Anna di Pisa: «Serve un tempestivo salto di qualità nella capacità di progettare e realizzare i modelli di agricoltura sostenibile che più si addicono alle differenti realtà agro-ambientali». E il modo migliore per riuscirci è partire dalle competenze

Diminuite del 13% le emissioni rilasciate dall’agricoltura

Lo rivelano i dati presentati dall’Ispra il 21 aprile scorso sull’andamento globale dei gas serra e degli inquinanti atmosferici nel corso di 28 anni. Agli allevamenti si deve il 78% delle emissioni di ammoniaca del settore agricolo nazionale
ricerca

Le aziende agricole, l’ambiente e quelle pulizie che danno fastidio alla...

Non sono rari i casi i cui le aziende agricole sono nel mirino degli enti pubblici. Il sostegno di un lettore all'impresa bresciana segnalata da Terra e Vita

L’emergenza coronavirus non ferma chi multa per dei ‘rifiuti’ di potatura

Il caso limite di un'azienda agricola bresciana che si è vista sanzionare (quasi 200 euro) per degli scarti di potatura utilizzati come pacciamatura

Mille miliardi per azzerare le emissioni di gas serra in Europa

La Commissione presenta la prima legge europea per il clima. Prevede di raggiungere la neutralità climatica entro il 2050. Un obiettivo che secondo Greta Thunberg è troppo posticipato nel tempo e senza chiari target parziali
riqualificazione ambientale

Riqualificazione ambientale, 15 aree valorizzate dagli studenti trentini

Boschi, laghi, prati, ma anche malghe, pascoli e castagneti del Trentino sono stati riqualificati dagli studenti delle quinte dell'indirizzo gestione ambiente territorio dell'Istituto agrario della Fondazione Edmund Mach
css.php