Home Economia circolare

Economia circolare

Tecniche di recupero degli scarti delle lavorazioni agricole e delle industrie alimentari, che vengono inserite nuovamente nel circuito agricolo, restituendo in maniera naturale la fertilità al terreno e riducendo l’inquinamento.

bioetanolo

Bioetanolo, AssoDistil: trentamila nuovi posti di lavoro nella filiera agricola

L’impatto stimato a fronte di una domanda certa di almeno il 10% di questo biocarburante nella benzina entro il 2030. Se ne è parlato in occasione del workshop promosso da AssoDistil

Bufale e biogas, accordo tra Regione Campania ed Eni

Garantiti investimenti per avviare un percorso virtuoso di economia circolare per produrre biogas dai reflui del comparto bufalino. L’assessore Nicola Caputo: «Anche in questo modo si risponde concretamente alle esigenze delle aziende messe in difficoltà dall’emergenza brucellosi»

Caro energie, biogas e biometano sempre più strategici

Sostenere le agroenergie in favore delle aziende agricole e del Paese. È l’auspicio di Filippo Gallinella e di Gianpaolo Cassese. Ed Ettore Prandini di Coldiretti ricorda che dal Pnrr sono in 1,9 miliardi di euro dal Pnrr per sostenere questo settore biogas e biometano e contrastare l’impennata dei prezzi energetici

Compost e ammendanti, il percorso virtuoso del riciclo

Digestato da rifiuti organici: rimuovere gli ostacoli normativi per liberare vere risorse per la fertilità e la sostenibilità. Dal convegno organizzato da Fondazione Fratelli Navarra con Herambiente e Ecomondo l’incontro tra il mondo dei “rifiuti” e l’agricoltura per chiudere il circolo virtuoso dell'economia circolare

Rinnovabili, Patuanelli sblocca la partita dell’Agrisolare

Firmato il decreto da 1,5 miliardi che da via alla redazione dei bandi per Agrisolare finanziati dal PNRR. Obiettivo 375 megawatt di energia rinnovabile da realizzare senza consumo di suolo

Giornata mondiale dell’acqua, ecco il prototipo per fertirrigare i campi con...

Presentato da Enea, il prototipo hitech mira ad ottimizzare l’intera catena del valore del trattamento depurativo dei reflui municipali ed industriali in ottica di economia circolare. Tra i vantaggi: maggiore disponibilità idrica, apporto di nutrienti, riduzione dei concimi chimici, sostenibilità ambientale e qualità della filiera depurativa

Fotovoltaico agricolo sì, ma solo sugli edifici

Pnrr: in dirittura d'arrivo il bando da 1,5 miliardi per il fotovoltaico sui tetti agricoli. Lo annuncia Il Ministero delle Politiche agricole che ribadisce: «è escluso totalmente il consumo di suolo»

Accelerazione su agrivoltaico, ma il caro bollette rimane irrisolto

Decreto “energetico”: Mario Draghi annuncia lo sblocco del provvedimento dopo una giornata convulsa. Confagricoltura commenta positivamente l’accelerazione impressa sulle energie rinnovabili, ma denuncia la mancanza di soluzioni riguardo al caro energia che attanaglia il settore agricolo

Costi dell’energia, l’agricoltura può reagire

Biometano da fonti agricole per abbassare il grado di dipendenza energetica dall’estero. Nel Pnrr viene fissato l’obiettivo di 2,3-2,5 miliardi di metri cubi di questa fonte energetica, ma occorre presidiare i tavoli per non perdere un’occasione unica di reddito

E-Magazine

Tecniche, prodotti e servizi dalle aziende

Rettangolo

Catalogo Aziende e Prodotti

Un modo semplice per cercare un'azienda o un prodotto!

L'esperto Pac risponde

Approfondimenti sulla politica agricola comune
a cura di Angelo Frascarelli
pac

L'Esperto risponde

I consigli di Terra e Vita agli agricoltori
esperto

Bottone #1

Rettangolo piede

AgriAffaires

Acquisto e vendita macchinari agricoli
AgriAffaires

agroenergie

Agroenergie opportunità di reddito per i bieticoltori

Biometano e fotovoltaico, Cgbi: «Daremo alle imprese il supporto necessario in vista dell’uscita dei primi bandi del Pnrr. La sostenibilità ambientale porta valore ma va coltivata e comunicata»

Neutralità climatica, il ruolo dei giovani e il contributo digitale

Transizione ecologica e digitale: «Un percorso necessario ma non privo di insidie». Roberto Confalonieri dell'Università di Milano spiega come e perché.

Macché rinnovabili, Bruxelles punta su metano e nucleare

La svolta della transizione energetica dribbla ancora una volta l’agricoltura. La Commissione Ue, come Linneo, lavora sulla “tassonomia” e attribuisce patenti green a metano e nucleare. Una definizione che devierà sui grossi impianti i fondi per le rinnovabili, con buona pace per gli sforzi di mitigazione del climate change operati dagli agricoltori

La transizione energetica è nelle mani degli agricoltori

Meno veti e più programmazione per andare avanti con biometano, agrivoltaico e carbon farming. Il comparto primario è stretto tra costi energetici alle stelle e svolta green. Confagricoltura Bologna chiama a raccolta un pool di esperti per superare l’impasse

Verso una nuova agricoltura “ecosystem-based”

Le politiche per la preservazione dei suoli agricoli, la spinta verso il Carbon Farming e la regolazione dei Crediti di Carbonio favoriti da queste pratiche possono essere la base per valorizzare il futuro delle imprese agricole sane e produttive. Solo però se ci si rende conto che bioeconomia, protezione della biodiversità, cura del territorio e trasmissione dell’identità culturale dipendono dalla presenza di filiere agricole vivaci ed efficienti

Neutralità climatica, il contributo decisivo dei giovani frutticoltori

Cristos Xiloyannis (Università della Basilicata): «Nei frutteti e oliveti le migliori possibilità per realizzare percorsi virtuosi di carbon farming». Così il prossimo arrivo dei crediti di carbonio in agricoltura offre una concreta chance di rilancio per le colture arboree, soprattutto nelle aziende smart gestite da giovani che sappiano coniugare transizione ecologica e digitale

BioFertimat, la sostenibilità passa dalla fertilità organica dei suoli

I risultati diffusi dal recente webinar di Edagricole del progetto che ha studiato l’impatto del ricorso a 4 diverse matrici organiche per quattro anni su orticole, melo e kiwi. Ecco l’impatto su rese, qualità e contenuto di sostanza organica dei suoli in aziende biologiche e non. «I risultati mostrano l’importanza dell’attenzione al suolo: è la rivincita di biologico e biodinamico»

Soluzioni digitali per misurare e valorizzare l’impronta di carbonio dell’agricoltura

Bayer lancia assieme ad Amazon e a Bushel Project Carbonview, la prima soluzione digitale in grado di calcolare il ruolo dei produttori agricoli nell’obiettivo della neutralità climatica, inserendoli a pieno diritto nel mercato dei crediti di carbonio. Per ora si parte negli Stati Uniti con il mais da etanolo, ma l’obiettivo è espandere il progetto pilota su altre aree globali e su altre colture cerealicole e proteoleaginose  

Soluzioni brillanti per la neutralità climatica

Durante la presentazione del Report di Sostenibilità del Gruppo cooperativo Conserve Italia sono state illustrate le soluzioni digitali messe a punto assieme ai produttori per ottimizzare scelta varietale, concimazione e difesa arrivando a tutelare le risorse idriche. Il presidente Gardini: «Siamo sostenibili sotto il profilo economico, sociale e ambientale».

La sostenibilità passa sul binario

Conserve Italia e MercItalia (Gruppo FS): un patto per sviluppare il trasporto ferroviario dei prodotti agroalimentari. Un obiettivo comune da realizzare attraverso investimenti mirati del Pnrr
css.php