Home Agrofarmaci - Difesa

Agrofarmaci - Difesa

L'uso sostenibile dei prodotti per la difesa delle piante e le tecniche di distribuzione

Etichette con frasi di pericolo non più conformi, il rischio di...

Compag scrive al ministero della Salute: «Siamo al punto zero del regolamento Reach e Clp ma i magazzini sono pieni di prodotti validi ma con le vecchie simbologie in etichetta. Serve un sistema temporaneo per gestire in maniera sostenibile il passaggio regolamentare»

Xylella, per la ricerca di semenzali di olivo resistenti si mobilita...

La ricerca coordinata dall'azienda salentina Forestaforte di Giovanni Melcarne è la più promettente per fare fronte al temibile batterio killer degli olivi, ma i fondi per sostenere la sperimentazione sono pochi. Per questo cittadini tedeschi, svizzeri e austriaci contribuiscono alla ricerca dei semenzali spontanei di olivo resistenti a Xylella donando una serra ad alta tecnologia. Questa struttura supporterà la ricerca di germoplasma autoctono resistente ed è stata cofinanziata grazie a una sottoscrizione popolare promossa dalla rivista svizzero-tedesca "MERUM"

L’Europa vuole diminuire il rame

La Commissione punta a ridurre l’utilizzo da 6 a 4 kg/ha/anno. Nel confronto in corso al Comitato tecnico della Commissione salute è scontro tra Paesi del Nord e del Sud Europa. Per il biologico mancano ancora alternative praticabili

Cavoli sotto attacco

Cavolaia, mosca, nottua e afide ceroso. Sono numerosi i fitofagi che insidiano le brassicacee in pieno campo fin dalle prime fasi dopo il trapianto. Le strategie per il monitoraggio e gli interventi sostenibili. E per rucola, ravanello e cima di rapa mai sottovalutare gli attacchi dell'altica

L’altalena tra pioggia e caldo fa esplodere il mal dell’esca

L'annata piovosa non ha mai fermato le viti. Il maggior flusso linfatico ha però favorito anche la veicolazione delle micotossine che sono alla base delle manifestazioni croniche del mal dell'esca. Facendo emergere le proporzioni devastanti della diffusione di questa sindrome

Il futuro della difesa in quattro tappe

Sostenibilità, responsabilità sociale, nuove soluzioni, digitalizzazione. Sono gli ambiti in cui BASF sta più puntando per l'evoluzione della protezione delle colture. Il punto alla prima tappa del Listening tour presso l'azienda Ortosole di Fiumicino (Roma)

Un approccio più democratico nella protezione delle colture

Via alla formula listening tour. Nel dialogo aperto tra BASF, media e produttori emerge un forte no a disciplinari calati dall’alto, sì a soluzioni integrate, sostenibili e soprattutto condivise

Mosca dell’olivo, le soluzioni per la lotta adulticida

I sistemi attract and kill (Eco-Trap e Magnet Oli), l’esca proteica tal quale (Dacus Trap) e l’esca proteica attivata con insetticida (Spintor fly, Tracer fly). Sistemi a bassao impatto ambientale per fare fronte a Bactrocera oleae

Agrumi invasi dalle cocciniglie

Cocciniglia mezzo grano di pepe, cocciniglia a elmetto e soprattutto cocciniglia rossaforte. Siamo ancora nel periodo in cui schiudono le uova e compaiono le neanidi di prima età, forme mobili che rappresentano lo stadio più suscettibile su cui intervenire

E-Magazine

Tecniche, prodotti e servizi dalle aziende

  • Catalogo Bayern Genetik, razza Fleckvieh
  • VH ITALIA – 2017 L'anno del clima eccezionale

Rettangolo

Catalogo Aziende e Prodotti

Un modo semplice per cercare un'azienda o un prodotto!

L'esperto Pac risponde

Approfondimenti sulla politica agricola comune
a cura di Angelo Frascarelli
pac

L'Esperto risponde

I consigli di Terra e Vita agli agricoltori
esperto

Bottone #1

Rettangolo piede

AgriAffaires

Acquisto e vendita macchinari agricoli
AgriAffaires

maculatura bruna su pero

Pero sempre a rischio maculatura bruna

Il cocktail di alte temperature e piogge improvvise tiene acceso l'allarme rosso negli impianti di pero. Le indicazioni per controllare Stemphylium vesicarium in maniera sostenibile

Uno scudo contro la peronospora della vite

Nella tappa nell'Oltrepo pavese del Grape Field Tour 2018, presso l’Azienda Vercesi a Montù Beccaria, la linea antiperonosporica di Syngenta a base di Pergado più Ridomil Gold conferma la sua efficacia anche in un'annata difficile

Caso cloropicrina, il ministero interviene con la deroga

Autorizzazione eccezionale di 120 giorni per il geodisinfestante fondamentale per la coltura della fragola, ma anche pomodoro, fiori recisi ecc. Corsa contro il tempo per la preparazione dei terreni per i prossimi trapianti
agrofarmaci upl

UPL compra Arysta, mondo della difesa della colture in fermento

Annuncio da Mumbai e dalla North Carolina: l'operazione dovrebbe chiudersi entro fine 2018-inizio 2019. A seguito dell'acquisizione si originerà il quinto gruppo mondiale dei prodotti per la protezione delle colture
drosophila suzuki

Come difendere la frutta nell’anno della Drosophila

Nella primavera di quest’anno si sono ricreate le condizioni più favorevoli per la crescita delle popolazioni di Drosophila suzukii con un andamento climatico caratterizzato da temperature al di sotto della media e da frequenti precipitazioni. Ecco qualche suggerimento per combatterla
disseccamento del rachide su uva

Disseccamento del rachide. Fisiopatia poco conosciuta

Troppo spesso confusa con la peronospora larvata, questa fisiopatia richiede invece un elevato grado di conoscenza per gestire nutrizione, portinnesti e forme di allevamento ed evitare così danni produttivi

Peronospora anche in estate, le strategie per contrastarla

Infezioni primarie che si sommano a secondarie. Tito Caffi del Diproves Università Cattolica di Piacenza spiega che la strategia per proteggere il raccolto fa leva su tempestività, monitoraggio e conoscenza dei principi attivi impiegati. Tutte informazioni che oggi sono integrate nel Dss vite.net

Crescono gli ettari coltivati a cece, ma anche la minaccia dell’antracnosi

I contratti di filiera spingono in alto gli ettari coltivati in Italia. Nonostante il cece sia la terza leguminosa al mondo per estensione, è comunque considerata una coltura minore, causando problemi nel controllare le patologie. Per far fronte all'antracnosi, grazie alle tavole di estrapolazione dell'Eppo, sono autorizzati i sali di rame e la miscela di pyraclostrobin+boscalid.
video

Difesa del vigneto, la competenza fa la differenza

Formula Demodays, teoria e pratica per essere pronti ad affrontare con efficacia e sostenibilità i più temibili avversari del vigneto. Primo appuntamento a Res Uvae con il mal dell'esca. Una collaborazione tra Edagricole e Horta di formazione e informazione

La trinità del Mal dell’esca

Non una, non due, bensì tre malattie diverse.
css.php