Home Agrofarmaci - Difesa

Agrofarmaci - Difesa

L'uso sostenibile dei prodotti per la difesa delle piante e le tecniche di distribuzione

Riso, gli interventi necessari per limitare il brusone

concia e trattamenti contro il nemico pubblico numero uno per il riso nell'era post-triciclazolo

Piogge e temperature elevate l’Alternaria della patata gode

Con l’aumento delle temperature medie durante il periodo della vegetazione,questa fitopatia è diventata il principale problema fungino della patata nel Centro Italia.

Mosca dell’olivo, il controllo è biologico e preventivo

Attract &kill, spintorfly, rame e polvere di roccia: vantaggi e svantaggi

Vite, non sottovalutiamo la tignola rigata

Cryptoblabes gnidiella è diventata in alcuni areali del centro sud il problema entomologico maggiore della vite. Ecco come contrastarla

Irrigazione e difesa, i cardini del melone in pieno campo

Superate le difficoltà legate a un clima caldo e siccitoso, la coltura ha bisogno di essere protetta dall’oidio e dal cancro gommoso. La strategia di controllo dei patogeni adottata in un’azienda dell’Emilia-Romagna

Zucchino in pieno campo più sano, più produttivo

Un’efficace strategia contro peronospora e oidio deve assicurare la protezione delle piante nei momenti più critici che vanno dalla fioritura alla maturazione. La strategia di contenimento dei patogeni fungini adottata in un’azienda del Lazio

Gli insetti si monitorano anche da remoto

Feromoni, cromotropiche, con attrattivo. Tutte le tipologie di trappole per il monitoraggio degli insetti di ambito agrario e forestale (e gli accorgimenti per installarle e utilizzarle)

Trattare la tignola dell’olivo prima dell’indurimento nocciolo

La prima regola contro la tignola dell'olivo è la tempestività. L'opportunità economica del trattamento va decisa in base ai monitoraggi con trappole feromoniche. Fase fenologica critica anche per contrastare lebbra e punteruolo

Peronospora e oidio accompagnano la vite alla maturazione

Con la strategia da adottare nella fasi che vanno dall'accrescimento degli acini fino alla maturazione, si conclude il ciclo di video-pillole dedicate al posizionamento tecnico ottimale dei prodotti antioidici e antiperonosporici

E-Magazine

Tecniche, prodotti e servizi dalle aziende

Rettangolo

Catalogo Aziende e Prodotti

Un modo semplice per cercare un'azienda o un prodotto!

L'esperto Pac risponde

Approfondimenti sulla politica agricola comune
a cura di Angelo Frascarelli
pac

L'Esperto risponde

I consigli di Terra e Vita agli agricoltori
esperto

Bottone #1

Rettangolo piede

AgriAffaires

Acquisto e vendita macchinari agricoli
AgriAffaires

Lepidotteri delle solanacee favoriti dal caldo e dall’umidità

Piralide, nottue, spodoptera possono provocare gravi danni su pomodoro, peperone e altre solanacee. Le contromisure
oidio su zucchino

Difendere lo zucchino dall’oidio

Dopo il caldo eccessivo, il clima torna ottimale per lo sviluppo dell’oidio delle cucurbitacee. Le attenzioni da prestare per la difesa delle colture protette

Noce da frutto, le avversità del sistema intensivo

Eriophyes tristriatus, con l’attività trofica, provoca la formazione di piccole galle sulla vegetazione. Hanno una convessità sporgente su entrambe le pagine fogliari e sono di colore giallo chiaro
New Delhi zucchino

New Delhi, il virus emergente dello zucchino

Il cambiamento climatico sta mettendo a dura prova le colture dal punto di vista fitopatologico, creando ambienti climaticamente favorevoli allo sviluppo di problematiche fino a poco prima sconosciute, come il virus New Delhi dello zucchino

Cocciniglie degli agrumi, strategie di controllo integrato

Antagonisti, oli minerali estivi, regolatori di crescita: come utilizzarli per contrastare le cocciniglie degli agrumi

Verso la lotta biologica anche per la Drosophila suzukii

Dalle prime esperienze con Trichopria drosophilae, un imenottero parassitoide autoctono, alla possibilità di importare e di autorizzare i lanci di Ganaspis brasiliensis, un microimenottero che parassitizza le larve del moscerino asiatico e che nei luoghi di origine ha dimostrato una elevata specificità ed efficacia
difesa vite

Peronospora della vite, gli interventi chiave per difendere il grappolo

La difesa fitosanitaria accompagna la vite dal germogliamento fino alla raccolta. In particolare, la fase che va dalla fine della fioritura all'accrescimento degli acini deve essere presidiata efficacemente per contrastare le infezioni di peronospora che possono arrecare pesanti perdite produttive

Tripidi sempre più invadenti

Frankliniella occidentalis e, in misura minore Thrips tabaci. La loro costante diffusione sta causando grossi problemi diretti su cipolla, lattuga, radicchio ma anche indiretti come vettori del virus dell'avvizzimento maculato del pomodoro (TSWV). Come reagire
glifosate

Glifosate? «La politica segua la scienza, non l’opinione dell’uomo della strada»

Presto l'Ue dovrà decidere se rinnovare l'autorizzazione all'utilizzo del discusso erbicida in Europa. Bayer ha riunito esperti di agricoltura, medicina e ambiente che hanno smontato le principali critiche mosse alla molecola
oidio fragola

Oidio della fragola, danni e metodi di lotta

L’oidio è una malattia la cui severità può variare di anno in anno, questo dipende molto dalle condizioni climatiche , perciò è molto importante monitorare l’andamento della malattia e modularne di conseguenza i trattamenti. Ecco le principali strategie
css.php