Home Agrofarmaci - Difesa

Agrofarmaci - Difesa

L'uso sostenibile dei prodotti per la difesa delle piante e le tecniche di distribuzione

Lotta bio alla Drosophila autorizzato il Ganaspis

Dopo una lunga ricerca è emerso che il parassitoide specializzato Ganaspis brasiliensis può essere il miglior alleato dei nostri produttori contro Drosophila suzukii. Lanci già in corso in Trentino -Alto Adige, Emilia-Romagna, Puglia, Sicilia, Campania, Valle d’Aosta, Veneto e Piemonte

Basf stravolge il panorama dei triazoli con Revysol

Revysol®è il nuovo triazolo sviluppato da Basf Agricultural Solutions, che si va ad aggiungere ai prodotti fungicidi per la difesa delle colture ortofrutticole ma anche di molte estensive. Sono molte le caratteristiche che lo rendono innovativo e con un ottimo profilo regolatorio

Bacillus, un’arma in più per la difesa del pomodoro da industria

L’impiego di spore pure di Bacillus amyloliquefaciens su pomodoro da industria ha portato notevoli vantaggi dal punto di vista produttivo e da quello dello sviluppo fisiologico della coltura

La tignola preoccupa le patate tardive

Da quattro anni la tignola della patata (Phthorimaea operculella), da irrilevante, è diventata una delle maggiori preoccupazioni per questa coltura. Anche nel 2021 i voli si sono impennati proprio a fine estate. Le azioni da intraprendere in campo

Cadono le foglie? Occhio a ruggine e ragnetti

La filloptosi precoce delle drupacee è un segnale da non trascurare. I colpevoli potrebbero essere la ruggine o i ragnetti rossi. Le contromisure da adottare

Zucchino in serra, l’oidio non spaventa 

Con una raccolta pressoché continua, la strategia di difesa deve partire precocemente e con prodotti a breve tempo di carenza

L’estate della forficola

C'è chi la chiama forbicina, chi tagliaforbici, chi tenaglietta. Vezzeggiativi che ne mettono in rilievo l'innocuità, ma non sempre è così. Da fitofago secondario e trascurabile Forficula auricolaria si sta infattitrasformando in una vera e propria emergenza fitosanitaria e i danni che causa interessano una percentuale sempre maggiore di frutteti. Come fermarla

Carote, per le tardive si avvicina la stagione dell’alternariosi

È la malattia chiave di questa coltura. Che con la rottura della stagione diventa particolarmente suscettibile ad attacchi proprio in prossimità delle raccolte. Come evitarli

Infestanti, il cipero minaccia le orticole in pieno campo

Cyperus esculentus è stato inserito da Eppo tra le infestanti invasive più pericolose in Europa. Per le orticole del Centro Italia rappresenta una problematica limitante, con la possibilità di ridurre la produzione fino al 90%. Ecco le strategie alternative alla chicmica da adottare

E-Magazine

Tecniche, prodotti e servizi dalle aziende

Rettangolo

Catalogo Aziende e Prodotti

Un modo semplice per cercare un'azienda o un prodotto!

L'esperto Pac risponde

Approfondimenti sulla politica agricola comune
a cura di Angelo Frascarelli
pac

L'Esperto risponde

I consigli di Terra e Vita agli agricoltori
esperto

Bottone #1

Rettangolo piede

AgriAffaires

Acquisto e vendita macchinari agricoli
AgriAffaires

Cucurbitacee, sbarrare le porte all’Acidovorax

Batteriosi delle cucurbitacee: Pseudomonas ed Erwinia non sono le uniche avversità da prevenire. Dopo le segnalazioni di alcuni focolai su anguria e melone di qualche tempo fa occorre mantenere alta la vigilanza per prevenire l'introduzione in Italia di Acidovorax citrulli, agente del marciume batterico del frutto. I sintomi da riconoscere

Riso, gli interventi necessari per limitare il brusone

concia e trattamenti contro il nemico pubblico numero uno per il riso nell'era post-triciclazolo

Piogge e temperature elevate l’Alternaria della patata gode

Con l’aumento delle temperature medie durante il periodo della vegetazione,questa fitopatia è diventata il principale problema fungino della patata nel Centro Italia.

Mosca dell’olivo, il controllo è biologico e preventivo

Attract &kill, spintorfly, rame e polvere di roccia: vantaggi e svantaggi

Vite, non sottovalutiamo la tignola rigata

Cryptoblabes gnidiella è diventata in alcuni areali del centro sud il problema entomologico maggiore della vite. Ecco come contrastarla

Pomodoro in pieno campo sotto attacco delle batteriosi

Corynebacterium michiganensis (cancro batterico), Xanthomonas vesicatoria (maculatura batterica), Pseudomonas syringae pv. tomato (macchiettatura batterica): le strategie di prevenzione
melone pieno campo

Irrigazione e difesa, i cardini del melone in pieno campo

Superate le difficoltà legate a un clima caldo e siccitoso, la coltura ha bisogno di essere protetta dall’oidio e dal cancro gommoso. La strategia di controllo dei patogeni adottata in un’azienda dell’Emilia-Romagna
zucchino

Zucchino in pieno campo più sano, più produttivo

Un’efficace strategia contro peronospora e oidio deve assicurare la protezione delle piante nei momenti più critici che vanno dalla fioritura alla maturazione. La strategia di contenimento dei patogeni fungini adottata in un’azienda del Lazio

Gli insetti si monitorano anche da remoto

Feromoni, cromotropiche, con attrattivo. Tutte le tipologie di trappole per il monitoraggio degli insetti di ambito agrario e forestale (e gli accorgimenti per installarle e utilizzarle)

Trattare la tignola dell’olivo prima dell’indurimento nocciolo

La prima regola contro la tignola dell'olivo è la tempestività. L'opportunità economica del trattamento va decisa in base ai monitoraggi con trappole feromoniche. Fase fenologica critica anche per contrastare lebbra e punteruolo
css.php