Home Colture alternative

Colture alternative

Nuove colture agricole e nuove fonti di reddito: dalla canapa al bambù alla quinoa i consigli degli esperti per intraprendere una attività agricola alternativa

biodiversità

Veneto, ecco come certificare la biodiversità nei boschi

Veneto Agricoltura e Università di Padova al lavoro in Cansiglio. L’obiettivo è valorizzare la qualità del legname per stabilirne il giusto prezzo

Tartufo, dopo 35 anni la Sicilia ha una legge regionale

Da oggi in poi per raccogliere i tartufi sarà necessario un tesserino rilasciato dall'assessorato all'Agricoltura. Stabilite le quantità giornaliere e il calendario di raccolta per le varie specie

Nocciolo e cimice, come accedere a video e relazioni

Il materiale del webinar dello scorso 25 novembre «Nocciolo e cimici, nemici giurati» organizzato da Ferrero HCo e Edagricole è accessibile gratuitamente nella specifica pagina che abbiamo allestito

Nasce il marchio di qualità “luppolo italiano”

Notizia flash: Nasce il nuovo marchio registrato di settore a cura di ALI – Associazione Nazionale Luppoli d’Italia per la tutela dei produttori di luppolo.

Canapa, in Campania il Crea calcola il reddito per chi la...

Attesi nel 2021 i risultati di campo del progetto di ricerca Prohempil coordinato dal Crea Cerealicoltura e Colture Industriali di Caserta. Si studiano le varietà più adatte per fibra e seme

Cannabis medica, opportunità di reddito per gli agricoltori

La società agricola Wayland Italia, vincitrice del premio nazionale Cia “Bandiera Verde 2020”, ha sviluppato un progetto di genetica per la produzione di Cannabis sativa indoor e outdoor sia per il comparto florovivaistico che agricolo, fino alla produzione di farmaci a base di cannabinoidi per la terapia del dolore

Canapa, la Corte di giustizia Ue assolve il cannabidiolo, esulta la...

I giudici del Lussemburgo hanno sancito la possibilità di libera circolazione dell'olio di cannabidiolo (Cbd) nel mercato interno. Soddisfazione espressa da Coldiretti, mondo della ricerca e dell'industria

Arachide, i tanti buoni motivi per coltivarla

Sis sta sviluppando la coltivazione con seme certificato per la filiera italiana. Coltura azotofissatrice che si inserisce bene nelle rotazioni e buona fonte di reddito per gli agricoltori

Canapa, dietrofront del governo sul Cbd: non è stupefacente

Inserimento nell'elenco delle sostanze psicotrope sospeso in attesa di approfondimenti. Sospiro di sollievo della filiera che chiede regole certe e un tavolo interministeriale. Inaugurato nel Foggiano il primo stabilimento di lavorazione della fibra

E-Magazine

Tecniche, prodotti e servizi dalle aziende

Rettangolo

Catalogo Aziende e Prodotti

Un modo semplice per cercare un'azienda o un prodotto!

L'esperto Pac risponde

Approfondimenti sulla politica agricola comune
a cura di Angelo Frascarelli
pac

L'Esperto risponde

I consigli di Terra e Vita agli agricoltori
esperto

Bottone #1

Rettangolo piede

AgriAffaires

Acquisto e vendita macchinari agricoli
AgriAffaires

luppolo

Umbria motore della filiera italiana del luppolo

Per ora sono dodici le aziende della rete "Luppolo made in Italy". L'obiettivo è coltivare 5mila ettari e generare oltre 300 milioni di euro di valore anche con lo sviluppo dei birrifici artigianali
canapa

Canapa, Cbd considerato stupefacente. Duro colpo per la filiera

Un decreto del ministro della Salute Roberto Speranza inserisce il Cbd nell'elenco delle sostanze stupefacenti. Federcanapa: «Siamo sorpresi, decisione grave»
noce biologica

Noce biologica, in Emilia-Romagna la prima filiera italiana

Tra Ferrara e Ravenna si raccolgono i primi frutti su 150 ettari distribuiti in cinque aziende agricole. Progetto nato grazie ai fondi del Psr regionale e alla ricerca per una difesa efficace

Micro ortaggi più nutrienti dei rispettivi “adulti”

È il risultato di uno studio dell’Ispa-Cnr di Bari e dell’Università di Bari sulla base di un indice di qualità dei nutrienti messo a punto per la loro valutazione nutrizionale complessiva

Canapa, dare speranza a una filiera che può essere decisiva

Due righe inserite forse per sbaglio in un decreto ministeriale “agostano” riaprono le speranze per l’utilizzo alimentare delle infiorescenze delle varietà di canapa light. È l’occasione per chiarire la natura di officinale della coltura e per dare più sicurezza per la fase commerciale
canapa

Canapa: «Con il nuovo decreto via libera al consumo umano»

Secondo Canapar, il decreto del Mipaaf insieme alla proposta di legge della Regione Sicilia offrono uno spiraglio per dare il via a una filiera di coltivazione e trasformazione della infiorescenza di canapa completamente gestita dalla fase agricola
canapa

Canapa, la Sicilia gioca d’anticipo e prova a rilanciare la filiera

Pronta una legge regionale per favorire gli investimenti agricoli e dei trasformatori che potrebbe portare a un impatto economico da un miliardo e generare circa 10mila posti di lavoro

Biodiversità orticola, è in arrivo la “Compagnia del Carosello”

La cucurbitacea tradizionale pugliese al centro di un progetto che fa leva sull'agrobiodiversità per rafforzare le filiere locali
Vecjo mulin

Creatività e business con i semi dimenticati

A Illegio (Udine) Marco Zozzoli, imprenditore trentenne, coltiva e vende nell'azienda agricola "Il Vecjo Mulin" varietà antiche di tutto il mondo. Una passione che lo ha portato a scoprire rarità come lo zigolo dolce o "mandorla di terra" e il mais di Dieç
birre artigianali

Luppolo italiano per birre veramente tipiche

Le esperienze dei pionieri, un tavolo tecnico al Mipaaf e un nuovo progetto di ricerca per una coltura alternativa promettente: la strada italiana del luppolo made in Italy è ormai tracciata
css.php