Home Colture alternative

Colture alternative

Nuove colture agricole e nuove fonti di reddito: dalla canapa al bambù alla quinoa i consigli degli esperti per intraprendere una attività agricola alternativa

Arriva la bietola no food dall’alto potenziale energetico

Il ritorno della bietola oltre i bacini saccariferi grazie ad una resa complessiva (radice, foglie e colletti) che rende le nuove varietà ideali per la produzione di agroenergie, in particolare il biometano

La canapa “che fa bene” parte di slancio dalla Sicilia

Più CBD grazie al sole del Sud. Gli utilizzi cosmetici e medicali della canapa trainano il rinascimento colturale. Assieme a Canapar dentro i segreti di una filiera alternativa, conveniente e assolutamente estranea alla recente sentenza della Cassazione

La nocciola cresce anche in Calabria, nasce una rete d’imprese

La filiera del Progetto Nocciola Italia di Ferrero attecchisce anche in Calabria. Dopo l’evento organizzato in ottobre da Edagricole, prende forma l’accordo con la rete “Calabria in guscio” per ulteriori 500 ettari di nocciole di qualità

Aronia biodinamica, una bacca straordinaria

L'assunzione di questa bacca aiuta a ridurre gli zuccheri e i trigliceridi e, secondo alcuni studi, a curare il diabete di tipo 2. L’esperienza coraggiosa dell’azienda “4 Principia Rerum” di Lucinico (Go), che si è lanciata in questa produzione

Canapa, la stretta della Cassazione è peggiore del previsto

Filiera della canapa appesa a un filo dopo la pubblicazione delle motivazioni della sentenza della Cassazione. Vendere derivati della Cannabis sativa è infatti illegale, e la Corte non prevede nessuna distinzione in base alla percentuale di Thc presente. Coldiretti: «Gli ettari coltivati sono 4mila, si rischia di compromettere un settore su cui hanno investito centinaia di aziende agricole.  

Fresca, essiccata, olio o “al cubo”. La lavanda stimola la fantasia

L'imprenditrice Giuliana Sessi spiega come ha trovato nuove opportunità di business dalla coltivazione della lavanda. In Friuli Venezia Giulia le superfici dedicate sono infatti in crescita. E le piccole aziende puntano alla diversificazione.

Antracnosi del noce. No agli eccessi di umidità

Danni sia su noce comune che nero in caso di andamento climatico caldo-umido e se non si favorisce un maggiore arieggiamento della pianta. Solo nei casi più gravi occorre ricorrere alla difesa chimica

Mosca del noce, infestazioni e danni in aumento

Il global warming favorisce l'avanzata delle infestazioni di ditteri su tutte le colture. Non fa eccezione il noce che accusa danni crescenti da Rhagoletis completa. Le contromisure

Cannabis light: «Non ostacolare un settore a grande potenziale»

Coltivare la canapa significa ridare dignità a una storica produzione del nostro Paese e creare occupazione in modo serio con il supporto della ricerca. Alla Scuola Sant’Anna di Pisa uno spin-off per la ricerca

E-Magazine

Tecniche, prodotti e servizi dalle aziende

  • VH ITALIA 2019 - Pronti per ulteriori sfide
  • Catalogo Bayern Genetik 2/2018

Rettangolo

Catalogo Aziende e Prodotti

Un modo semplice per cercare un'azienda o un prodotto!

L'esperto Pac risponde

Approfondimenti sulla politica agricola comune
a cura di Angelo Frascarelli
pac

L'Esperto risponde

I consigli di Terra e Vita agli agricoltori
esperto

Bottone #1

Rettangolo piede

AgriAffaires

Acquisto e vendita macchinari agricoli
AgriAffaires

Sostegni per fare uscire il castagno dall’oblio

Burocrazia e nuovo regime fiscale spaventano quei produttori hobbisti che rappresentano lo zoccolo duro della castanicoltura nazionale. Ma una rinnovata attenzione alla strategia forestale nazionale e l’impegno di alcune regioni illuminate mostrano la strada per recuperare impianti ad alto valore ambientale. Gli approfondimenti da Castanea 2019

Castagneti intensivi, opportunità o minaccia?

Record di redditività per gli impianti moderni realizzati per la gestione meccanizzata. Ma le varietà euro-asiatiche come Bouche di Betizac, le più adatte per i castagneti-frutteti, hanno bassa qualità e scarso appeal per i consumatori e rischiano di deprimere anche il mercato dei marroni. Da Castanea 2019 di Pergine Valsugana l’analisi economica e le politiche per sostenere una coltura ad alto valore storico, culturale e ambientale
Antonio Nisi (a sinistra) ed Eugenio Tassinari firmano l’accordo fra il Consorzio di tutela e valorizzazione della Lenticchia di Altamura Igp l’Isea | Lenticchia di Altamura

Lenticchia, accordo fra il Consorzio di Altamura e Isea

Eugenio Tassinari, presidente di Isea, e Antonio Nisi, presidente del Consorzio di tutela e valorizzazione della Lenticchia di Altamura Igp, hanno firmato un accordo di collaborazione per identificare, tra la grande variabilità della popolazione locale, le linee di lenticchia più idonee per la produzione agronomica e lo sviluppo commerciale

Castagno, la risorsa dimenticata

Castanicoltura Italiana: è il momento di scegliere fra tradizione, innovazione e mercato. A Pergine Valsugana (Tn) parte oggi la 4 giorni di Castanea, settimo convegno nazionale sul castagno organizzato da Società di Ortoflorofrutticoltura Italiana (SOI), Fondazione Mach e la media partnership di Terra e Vita
erbe officinali

Erbe officinali, Bonifiche Ferraresi scommette sulla Sardegna

Nei terreni delle ex Bonifiche sarde l'azienda emiliana ha investito 20 milioni per realizzare un grande polo per la coltivazione delle erbe officinali con metodo biologico. Il direttore agroindustriale Claudio Pennucci illustra vantaggi e difficoltà

L’Italia è il baricentro della crescita del nocciolo

Siamo secondi per produzione ed export, primo Paese per il tasso di crescita della coltura. A Cherasco (Cuneo) 750 persone per il convegno sull’innovazione organizzato da Confagricoltura, Ascopiemonte, Asprocor e Nocciolo Service
video

Ricerca, nuove varietà e logistica efficiente, il nuovo volto dell’ortovivaismo

Microgreen, varietà antiche, erbe spontanee eduli, persino canapa light: a Pisa Marco, Luca e Sara Pacini reinventano il mercato delle piantine da orto: «È necessario innovarne sia la filosofia sia l’organizzazione, per cogliere le opportunità di un mercato che sta cambiando».
geni

Arachidi, sequenziato il genoma: nuove risorse contro parassiti e siccità

La mappa del genoma permette di migliorare anche la qualità dell’olio. I risultati dello studio, pubblicati sulla rivista Nature Genetics, sono frutto della collaborazione fra l’Agricultural Research Service americano e l’Università della Georgia
corilicoltura

Corilicoltura, ecco le dritte per fare qualità e reddito

Ricerca, innovazione e organizzazione le parole chiave per dare più forza al comparto: il 18 maggio a Cherasco (Cn) giornata tecnica con tutta la filiera corilicola. Si parlerà di gestione della chioma, distribuzione degli agrofarmaci e opportunità di reddito per gli imprenditori agricoli

Il rilancio della Cipolla bianca di Castrovillari

è la sorella "pallida" della cipolla di Tropea. Un tempo "regnava" incontrastata nella Piana di Sibari e ora si è ridotta a poche centinaia di ettari. Ma le interessanti caratteristiche di gusto e sostenibilità hanno spinto Arsac Calabria e Crea a un interessante progetto di caratterizzazione e valorizzazione
css.php